Lavoro, ad Eboli si ricercano esperti di big data, cybersecurity e comunicazione digitale

Specialisti da inserire nell’organico delle sedi di Eboli e Pomigliano d’Arco (NA) Napoli - Sono dieci i profili professionali ricercati da Mare Engineering, la società di consulenza e servizi di ingegneria per le aziende nata a Eboli (SA) nel 2001 e in forte espansione, per ampliare la propria squadra. Si ricercano, in particolare, esperti di Big Data, Cybersecurity

Centrale di Committenza Telematica: 900 Enti Locali aderenti e 200 milioni di euro risparmiati per le casse pubbliche

Le nuove tecnologie arrestano sprechi e corruzione negli appalti pubblici. Asmel presenta a Napoli i risultati dei primi cinque anni di lavoro della Centrale di Committenza Telematica 900 Enti Locali aderenti in tutt’Italia, 1,4 miliardi di euro di gare bandite e un risparmio di oltre 200 milioni di euro per le casse pubbliche. Sono i numeri della straordinaria rivoluzione digitale nel

Hackerata azienda italiana che commercializza software per lo spionaggio

Hacking Team, famosa software house di programmi spia è stata violata, pubblicate sul web informazioni riservate Hacking team è un’azienda che si occupa di sicurezza informatica e che produce software di spionaggio per dispositivi digitali. I prodotti che vengono forniti dalla nota organizzazione milanese, sono fra i più sofisticati e sono

Scriptorivm e TEDx: innovazione e tecnologia protagonisti agli Scavi di Pompei

Due importanti appuntamenti agli scavi di Pompei all’insegna dell’innovazione e della tecnologia: Scriptorivm in programma il 19 e il 20 giugno all’Auditorium e TEDx il 20 giugno, al Teatro Grande di Pompei Lo Scriptorivm è organizzato da Studiare Sviluppo nell’ambito del Progetto Open Pompei,  il TEDx Pompeii da OpenPompei in collaborazione con Wikitalia, e con

PC a rischio: attenti a Cryptoclocker, la nuova minaccia informatica che “gira” su Internet

Messaggi email che se aperti possono rendere illeggibile il contenuto del nostro hard disk Un nuovo virus semina il terrore fra gli utenti della Rete. La  nuova minaccia informatica si chiama Cryptoclocker. Secondo la polizia postale si presenta sotto forma di e-mail di conferma di acquisto on-line, con conseguente link infetto, oppure come informazioni su