Agnano riparte a porte chiuse

Tanti i gp estivi trotto e galoppo Napoli, 28 maggio - Tutto pronto ad Agnano per la ripartenza in sicurezza delle corse "a porte chiuse". Venerdì 29 dalle ore 14.30 corse al trotto, così come domenica 31 maggio, con accesso solo degli addetti ai lavori regolamentato secondo il protocollo operativo covid-19 in vigore all'ippodromo, in ottemperanza a quanto disposto da Mipaaf e Ministero della Salute. Tra giugno e luglio, secondo il calendario reso noto dal Mipaaf, dicastero dell'agricoltura che governa il settore dei cavalli, ad Agnano saranno effettuate 21 giornate di corse, con il galoppo al via il 5 giugno e una concentrazione di importanti grandi premi nel weekend del 25 e 26 luglio in notturna. Il sabato sarà protagonista il galoppo

Agnano, grande attesa per la finale del Trofeo dei Tre Mari

Il 23 novembre ad Agnano la finale della manifestazione equestre Qualcuno scherzosamente ricorda l'assonanza con il Torneo Tremaghi - la competizione descritta da J.K.Rowling in Harry Potter e il calice di fuoco - ma il Trofeo Dei Tre Mari è una competizione equestre assolutamente reale e che quest'anno giunge alla sua sesta edizione. Questo circuito interregionale coinvolge ragazzi e famiglie in un'atmosfera di sana competizione e di divertimento, con tappe di più giorni in cui i partecipanti, insieme ai loro amici pony, imparano a conoscersi e a superare i propri limiti in emozionanti gare dal salto a ostacoli ai pony games, sotto lo sguardo attento ed emozionato dei propri genitori e con l'impegno degli istruttori e di tutti i volontari che si adoperano

Ad Agnano la chiesa dell’Ippodromo diventa un luogo di inclusione per i ragazzi disabili

Dall'ippoterapia all'orto urbano: ad Agnano apre "l'Isola che c'è", un luogo di gioco, scambio e integrazione per bambini disabili e normodotati Ad Agnano (Napoli) in via Ruggiero sabato 11 maggio apre i battenti "L'Isola che c'è", progetto che ha già ottenuto il patrocinio morale dell’Unicef e del Garante dei diritti dell’Infanzia. L'associazione opererà in una sede suggestiva: la chiesa di Maria dell'Ippodromo di Agnano, voluta da Raffaele Ruggiero e sua moglie Ortensia per dare un luogo di preghiera e comunione alle maestranze che lavoravano a inizio secolo scorso all'interno della struttura. Alla morte dei coniugi, la Chiesa e le attinenze sono state donate alla Diocesi di Pozzuoli che nel 2017 le ha affidate alla neonata associazione onlus (incluse canonica, spazi all'aria

Sport, Agnano trotto sogna con Zefir Gar

Trofeo d'onore Anact consegnato dal presidente Valter Ferrero ai fratelli Pierluigi, Marco e Luca D'Angelo per l'Allevamento Garigliano L'ippodromo di Agnano ha aperto la stagione estiva con il gran premio Città di Napoli, classica per i 3 anni indigeni divisi per sesso. Nel filly (gruppo 2, 88.000 euro, metri 1600) si è imposta Ziman guidata da Francesco Facci con i colori della scuderia Bellosguardo di Laura e Cesare Meli. "Ho strappato molto, pensavo di pagarlo nel finale della corsa, invece la cavalla ha risposto bene" ha dichiarato il driver in premiazione. Doppi festeggiamenti per il presidente Federnat nella serata del suo compleanno grazie alla bella vittoria sulla pista di Agnano. Seconda classificata Zona Da, terza Zanzara Fas (ordine di arrivo 7-8-10). Nella prova open (gruppo 1 sul

Al via gli eventi dell’estate all’ippodromo di Agnano

Corse in notturna e spettacoli nel parco Sabato 30 giugno al via l'estate all'ippodromo di Agnano con corse in notturna e spettacoli nel parco, apertura cancelli ore 18.30, ingresso 5 euro formula famiglia (paga 1 adulto, bambini gratis con bibita in omaggio). Dalle 19 alle 22 festa hawaiana con trucco e collane di fiori per tutti i bimbi partecipanti, oltre alla realizzazione di infradito colorati da indossare alla festa. Balli di gruppo hula hula e gare di limbo e hula hoop. Teatrino delle marionette con personaggi hawaiani, giochi a tema, il messaggio in bottiglia, il gioco delle candele e della laguna delle sorprese. Sfilata finale dei bimbi e fiori di palloncini in omaggio per tutti. Giro su pony (1 euro). Street food nel

Gran premio internazionale Unione Europea, in programma ad Agnano

Attività gratuite nel parco dalle ore 16 alle 19: animazione, giochi, festa a tema star wars e lezioni di welldance per adulti Napoli - Il trotto europeo è di scena a Napoli, ad Agnano, domenica 10 giugno con un ottimo convegno di 10 corse (ore 15.15) tra cui il nuovo gp Unione Europea, alla prima edizione, internazionale per 4 anni con la prova open gruppo 1, 2100 metri e 440.000 euro di premi distribuiti al traguardo, e la prova filly riservata alle femmine sulla distanza del miglio, gruppo 2, 88.000 euro. Nella prova open sono in 13 al via, le citazioni sono per Vivid Wise As guidato da Roberto Vecchione, Vanesia Ek con in sulky Gianpaolo Minnucci, vincitrice del Regione Campania a Napoli

Ippica, Napoli regina del troppo: al via la tre giorni di Agnano

Dal 29 aprile all'1 maggio tre giorni di corse all'Ippodromo di Agnano Domenica 29 (ore 15) il gran premio Regione Campania alle ore 17 (gruppo 2 euro88.000) apre il meeting internazionale di trotto con i migliori cavalli europei di 4 anni, affiancato dalla spettacolare speed race Emilio Giugliano, prova internazionale sui 200 metri in batterie e finale. Parco aperto dalle ore 11 con ingresso gratuito e attività per le famiglie. Lunedì 30 (ore 15) è la volta delle stelle del trotto nella giornata riservata ai gentlemen con il ritorno dell'idolo locale Patrizio Rispo in corsa nella Stars 4Unicef (ore 17), corsa collegata alla finalità benefica del gran premio dell'1 maggio. Se la vedrà con Eduardo Fanucci già vicepresidente commissione bilancio alla Camera, Beppe Bellandi

Gran premio Lotteria Trofeo Graded del 1° Maggio, all’ippodromo di Agnano

Sorteggiato lo schieramento in pista martedì 1 maggio all'ippodromo di Agnano Napoli, 24 aprile - Sorteggiati i numeri dei 24 cavalli al via nel gran premio Lotteria Trofeo Graded (Master del Trotto UET 2018, gruppo 1, euro 825.000). Così lo schieramento in pista martedì 1 maggio all'ippodromo di Agnano. 1^ Batteria ore 14.30. 1 Dreammoko (F), 2 Toseland Kyu, 3 Tango Negro, 4 Tamure Roc, 5 Uno Italia, 6 Urlo Dei Venti, 7 Shadow Gar, 8 Valchiria Op. 2^ Batteria ore 15.00. 1 Uragano Trebi’, 2 Arazi Boko (S), 3 Rod Stewart, 4 Miguel Wf, 5 Sharon Gar, 6 Vivid Wise As, 7 Rue Varenne Dany, 8 Probo Op. 3^ Batteria ore 15.30. 1 Rombo Di Cannone, 2 Skyline Dany, 3 Turno Di Azzurra, 4 Trendy

Carnevale in maschera all’ippodromo di Agnano

Evento ad ingresso gratuito domenica 11 febbraio al parco dell'ippodromo Napoli - Domenica 11 febbraio all'ippodromo di Agnano festa di carnevale in maschera con ingresso e partecipazione gratuita alle attività per bimbi e famiglie dalle ore 11. Animazione (ore 13.00/17.00), teatrino delle marionette, giochi di squadra, coriandoli, stelle filanti e premiazione del costume più bello. Sfilata in maschera per adulti con gare e balli di gruppo. Selfie e foto ricordo con scenografie carnevalesche. Parco giochi, gonfiabili, giostre, jumping, letture animate e attività creative con i libri di narrativa fantastica, passeggiate su pony (1 euro, ore 12.00/16.00). Street food nel parco con prodotti tipici napoletani e ape pizza. Dalle ore 15 corse al trotto e campionato nazionale di corse pony. Mercato dell'usato e

De Magistris inaugura “Jostra, l’altro Natale a Napoli”, in 15mila affollano l’ippodromo di Agnano

Il sindaco all'evento: “Agnano va rilanciata e qualificata, ben vengano attrattive così”. Visitatori d’eccezione i bambini sulle giostre sin dal mattino Napoli, 9 dicembre – Il sindaco de Magistris inaugura Jostra, l’altro natale a napoli all’ippodromo di Agnano e lancia la sfida di riqualificazione del territorio cittadino: “Napoli va talmente forte a livello attrattivo, di investimenti e soprattutto di presenze turistiche che bisogna estendere i luoghi di intrattenimento, anche perché ormai il centro storico è saturo – prosegue poi il il sindaco -. Ma siccome Napoli è bella ovunque, bisogna creare attrattiva in modo tale che la gente possa scegliere di andare anche in posti diversi come in questa area occidentale della città dove le sfide che abbiamo messo in campo sono tante, sia

Trotto internazionale ad Agnano e inaugurazione del luna park “Jostra, l’altro Natale a Napoli”

Gran premio Royal Mares Allevamento Garigliano e la corsa di preparazione per il gp Allevatori Domenica pomeriggio con il trotto internazionale ad Agnano dove in cartellone c'è il gran premio Royal Mares Allevamento Garigliano, unica prova del calendario italiano riservato alle femmine anziane. Sono in nove al via, dietro le ali della macchina, impegnate sulla distanza del miglio con una moneta al traguardo di 88.000 euro. La prova di gruppo 2 - 4^ corsa ore 15.55 - vede tra le favorite la figlia di Varenne, Trendy Ok, al via con il numero 5 e la guida di Alessandro Gocciadoro, che troverà come sfidante una figlia di Exploit Caf vincitore del Lotteria nel 2007,  la locale Ursa Caf, in pista con il numero 3 e la

Sabato all’Ippodromo apre “Jostra”, il luna park del Natale 2017

Dalle 11.00 inaugura ad Agnano un vero paradiso di giostre con concerti, attrazioni, spettacoli e street food natalizio. Alle 17.30 taglio del nastro col sindaco de Magistris Napoli, 30 novembre – Apre sabato 2 dicembre, alle 11.00 all’Ippodromo di Agnano, “Jostra – l’altro natale a napoli”, un’immensa area di 6000 metri quadri per offrire, durante il mese di dicembre e fino all’Epifania,  un vero e proprio luna park, quello che manca a Napoli con l’allestimento natalizio di un parco dei divertimenti ricco di attrazioni come: musica, spettacoli e lo street food. Sabato alle 17.30 il sindaco di Napoli parteciperà all’inaugurazione con il taglio del nastro. Alla cerimonia saranno presenti i rappresentanti della società privata Oramata Grandi Eventi (gli organizzatori di Napoli Pizza Village)

“Jostra, l’altro Natale a Napoli”, un luna park con concerti, attrazioni, spettacoli e street food natalizio

L’evento, dal 2 dicembre al 7 gennaio all’Ippodromo di Agnano, voluto dall’amministrazione comunale Napoli, 24 novembre – "L’amministrazione pone grande attenzione a questo evento all’Ippodromo di Agnano, nell’area nord di Napoli, per la riqualificazione e la fruibilità di una zona che sino a poco fa era “un non luogo”, mentre ora diventerà per i cittadini ed i turisti un posto dove andare". Queste le parole del vicesindaco di Napoli, Raffaele Del Giudice, alla conferenza stampa di presentazione, al Comune di Napoli, della manifestazione: Jostra – l’altro Natale a Napoli, organizzata da Oramata Grandi Eventi. Trentasette giorni, dal 2 dicembre al 7 gennaio, per celebrare le festività natalizie, rivalutando un territorio come quello del cratere di Agnano e rilanciando una struttura prestigiosa come l’Ippodromo. Questo

Ippodromo di Agnano, impediti 23 licenziamenti

Massimo Taglialatela, segretario UilCom: "la sfida si può vincere" Sciolta positivamente dai lavoratori dell’Ippodromo di Agnano l’ipotesi di accordo sottoscritta con la società durante l’incontro svoltosi venerdì 10 novembre scorso in sede Ufficio Regionale del Lavoro. L’accordo  prevede l’uscita di 5 lavoratori verso la pensione e l’utilizzo dell’ammortizzatore FIS, fondo integrazione salariale e tra l’altro, fatto significativo, l’erogazione, a carico dell’impresa, del ticket restaurant e l’utilizzo gratuito della mensa aziendale L’accordo ha come periodo temporale di riferimento 1 dicembre/31 marzo del 2018. Tale periodo tiene conto del fatto che: entro il 31 marzo del 2018, dovrebbe essere approvato e messo a gara, da parte del Comune di Napoli, il piano di sviluppo, presentato dalla Ippodromi Partenopei e fortemente, voluto dalle Organizzazioni Sindacali. A questo