Ischia, sorrisi e volontariato: così funziona la rete di solidarietà

Una rete di associazioni al servizio di anziani, disabili, famiglie bisognose e malati Il cuore di Ischia per contrastare la crisi legata al Covid-19. Una rete di associazioni, più di trenta volontari impegnati tutti i giorni, il sostegno di imprenditori e famiglie solidali: nei giorni in cui il sistema sanitario combatte per contenere il contagio da coronavirus, l’isola scopre il valore della solidarietà. In prima linea Insula Spei, Caritas, Catena Alimentare, Servizio umanitario ASSI, Mensa del Sorriso, Punto D, La Casa dei Bambini e Associazione Nazionale Carabinieri. Il numero verde 800 96 0528, gestito dalla cooperativa Eco, è attivo sin dai primi giorni dell’emergenza: a titolo gratuito, vengono consegnate a domicilio la spesa e i medicinali agli anziani over 70 residenti non autosufficienti

Facevano prostituire 14enne, due arresti

Indagini partite dalla denuncia della madre Facevano prostituire un ragazzo di 14 anni due uomini di Casamicciola Terme, Comune dell' isola d' Ischia (Napoli), arrestati dai Carabinieri. Il ragazzo veniva indotto a prostituirsi in cambio di piccole somme di denaro. I fatti - secondo quanto emerso dalle indagini dei militari della Compagnia di Ischia - risalgono all' anno scorso e l' attività dei due uomini, uno di 37 ed uno di 52 anni, entrambi residenti sull' isola, è proseguita fino a dicembre. Le indagini sono partite da una denuncia della madre della vittima e sono state eseguite con intercettazioni telefoniche e ambientali, perquisizioni, sequestri e consulenze tecniche. Nello smartphone del 37 enne è stato trovato un ingente quantitativo di materiale pedopornografico. L' uomo

“Porto verde” a Ischia , il primo del Sud

Cabina di trasformazione Enel consentirà alle navi di alimentarsi dalla rete elettrica Il porto di Ischia sarà il primo “porto verde” del Sud grazie alla concessione di una cabina di trasformazione Enel che consentirà alle navi, di alimentarsi dalla rete elettrica. I traghetti che di notte stazioneranno al porto, potranno utilizzare l’energia elettrica e spegnere i generatori di bordo, minimizzando l’inquinamento acustico e ambientale. L’impianto sorgerà nell’area portuale. Il Comune di Ischia nei prossimi giorni porterà a compimento l’iter per l’autorizzazione. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Enzo Ferrandino ha individuato il posto dove sarà allocata la cabina di trasformazione ed ha dato il via a tutto l’iter burocratico. l’Enel quindi può cominciare i lavori. "Grazie alla sinergia di tutti i protagonisti in campo

Ischia si racconta in cantina

Dal 28 dicembre al 2 gennaio tour guidati tra le mirabilie dell’isola contadina: iniziativa del Comune di Serrara Fontana L’anima contadina dell’isola d’Ischia si racconta anche a Natale attraverso visite e tour guidati nelle sue cantine più suggestive: torna “Cantinando a Natale”, l’iniziativa organizzata dalla Pro Loco Panza e inserita nel cartellone di eventi del Comune di Serrara Fontana con l’obiettivo di disvelare le meraviglie della tradizione vitivinicola del territorio. Dal 28 dicembre al 2 gennaio, ogni mattina due percorsi partono alle 10.30 dalla piazza di Panza, frazione di Forio, toccando tre cantine ciascuno, con degustazioni di vini e prodotti tipici, in particolare legati alle festività di Natale, e tappe ai presepi artistici abbracciati dagli itinerari (info e prenotazione obbligatoria 081 908436 e

Sant’Angelo d’Ischia, è qui la festa: che spettacolo per San Michele

Processione via mare e fuochi piromusicali, un recital nel cuore della baia e i bottari: migliaia di persone conquistate da un evento sempre più “big” Uno spettacolo straordinario per suggellare le celebrazioni per San Michele Arcangelo e, secondo consolidata tradizione, concludere simbolicamente la lunga estate dell'isola d'Ischia: così il borgo di Sant’Angelo ieri sera si è illuminato a mezzogiorno grazie alla suggestione dei fuochi piromusicali, introdotti da un medley, tributo agli artisti che - da Enzo Avitabile a Peppe Barra - si sono esibiti da giugno a settembre, nell'ambito del progetto "Dal monte Epomeo al borgo marinaro di Sant'Angelo", messo a punto dal Comune di Serrara Fontana con la direzione artistica di Giuseppe Iacono Divina. Applausi e incanto per l'imponente spettacolo della Pirotecnica Santa Chiara,

Forum PolieCo: rifiuti tombati, il caso della stazione TAV Napoli-Afragola

Ad Ischia si parla delle tecniche di indagine per il rilevamento dei rifiuti tombati nei terreni Il Forum internazionale sull’economia dei rifiuti promosso da PolieCo, ad Ischia, prenderà il via domani 20 settembre alle ore 14, presso l’Albergo della Regina Isabella a Lacco Ameno. Saranno illustrate le tecniche di indagine per il rilevamento dei rifiuti tombati nei terreni con una particolare attenzione sull’area della stazione ferroviaria dell’alta velocità Napoli- Afragola, così come già annunciato nel corso della conferenza stampa di presentazione del Forum, svoltasi il 17 settembre presso la Sala della presidenza del Consiglio regionale della Campania. Un’operazione verità sostenuta dal Consorzio PolieCo attraverso una convenzione con il CNR e mirata a scongiurare la presenza di rifiuti interrati. Il focus sarà sul metodo

“Andar per cantine”, è boom di partecipanti. E ora tutti in veliero per il tour da mare

Numeri super per l'inizio della manifestazione che propone fino al 22 settembre tour guidati tra antiche cantine e rigogliosi vigneti Numeri sorprendenti, al di là delle più rosee previsioni, e prenotazioni di gruppi di turisti austriaci e scandinavi: è partita con un vero e proprio "boom" la dodicesima edizione di "Andar per cantine", la fortunata manifestazione organizzata dalla Pro Loco Panza (info e prenotazioni 081 908436; www.prolocopanzaischia.it) che fino a domenica 22 settembre propone una serie di tour guidati tra le cantine più antiche di Ischia, esplorando vigneti a picco sul mare o quasi celati nell’entroterra, dove i protagonisti diventano i viticoltori e i contadini, che aprono ai visitatori (più di duemila nella passata edizione) le porte, reali e metaforiche, del loro piccolo mondo antico. Volti sorridenti e ampia partecipazione

Torna “Andar per cantine”, alla scoperta di Ischia con i percorsi del vino

Dal 14 al 22 settembre tour guidati tra antiche cantine e rigogliosi vigneti per la dodicesima edizione dell’evento organizzato dalla Pro Loco Panza: in programma anche il Coniglio Day e percorsi in veliero C’è un modo affascinante e intrigante per scoprire l’anima terragna dell’isola d’Ischia, percorrendone gli angoli più suggestivi e penetrando la sua millenaria storia: lasciarsi ispirare da quel fil-rouge che è il vino, i cui intrecci con questa straordinaria realtà si perdono nella notte dei tempi, a quando i coloni dell’Eubea scelsero di sostarvi, rapiti da un paesaggio unico e da una terra vulcanica e fertile. Torna, dal 14 al 22 settembre, Andar per Cantine, la fortunata manifestazione organizzata dalla Pro Loco Panza (info e prenotazioni 081 908436) che propone una serie di tour guidati tra le cantine più antiche di

Ischia lancia il “mese del senso civico”: no alla plastica, sì all’accoglienza

Dibattiti in bici, installazioni, yoga e meditazione, riflessioni sulla sicurezza stradale e decrescita felice. Aspettando il festival internazionale di filosofia, l’isola si rimbocca le maniche Dalla filosofia all’azione. Perché settembre, a Ischia, è il mese del senso civico. Così, aspettando la quinta edizione dell’Ischia International Festival of Philosophy (22-29 settembre), organizzato dall’associazione culturale Insophia, l’isola verde rilancia il marchio “Eticit(t)à” con una serie di campagne volte alla sensibilizzazione sociale. Laboratori e attività ludiche e sportive, live act e sedute di yoga per dare la possibilità ai cittadini, come spiega il direttore scientifico del Festival, Raffaele Mirelli, “di dar forma alla loro voce interiore e a quella coscienza etica che si realizza nell’osservare i comportamenti quotidiani che disegnano la città come nucleo di

Piano & Jazz, a Ischia torna la grande musica

Danilo Rea e Paolo Fresu, Fabio Concato, Stefano Bollani e Antonella Ruggiero: dal 28 al 31 agosto la dodicesima edizione della rassegna. Con un ospite d’eccezione: Renzo Arbore Quattro serate all’insegna della grande musica, nel cuore di Ischia, proprio dove l’editore Angelo Rizzoli aveva gettato le basi per il boom turistico dell’isola: il grande jazz torna a Lacco Ameno, dove si celebra - dal 28 al 31 agosto - la dodicesima edizione di “Piano & Jazz”, la kermesse organizzata dall’Ischia International Jazz Academy all’auditorium Leonardo Carriero con la consulenza di Carlo Pagnotta, fondatore di Umbria Jazz, e la presenza amichevole di Renzo Arbore. Il primo appuntamento è per mercoledì 28 agosto alle 21.30 con il ritorno di due dei più grandi talenti della scena jazz nazionale, Danilo Rea e Paolo Fresu, un

Ischia, Sagra del Buongustaio: al via la tre giorni di eventi

Prima edizione della Sagra a Forio, organizzata dall’associazione I Cavalieri dell’Isola Verde E’ tutto pronto per la prima edizione della Sagra del Buongustaio a Forio, organizzata dall’associazione I Cavalieri dell’Isola Verde con il patrocinio del Comune di Forio e il supporto della EllegiSpettacoli. Tanti gli appuntamenti che renderanno unici questi tre giorni tra il centro storico del comune del Torrione e Piazza Municipio: lungo le strade vi sono alcuni punti “verdi” curati da vivaisti locali e in Piazza Municipio vi sarà l’area gastronomica della Sagra e il palco per le esibizioni che chiuderanno ogni giornata. Si inizia con domenica 18 agosto con la “Serata Contadina”: figuranti in costume tradizionale ricreeranno alcune atmosfere dei tempi antichi con cesti e prodotti locali, alle ore 20.30

Agosto ad Ischia, trionfo della musica con Cristicchi e Bennato

Appuntamenti a Sant’Angelo (7 agosto) e a Fontana (13), in cartellone anche l’irresistibile Toni Tommaro (8 agosto) e James Senese (25) Sarà un agosto maiuscolo quello appena iniziato nel comune di Serrara Fontana, che interpreta le due anime dell’isola d’Ischia, quella marinara – con il borgo di Sant’Angelo – e quella più terragna, che conduce fino alle pendici dell’Epomeo e al suo spettacolare eremo. Protagonista la grande musica, che ispira il cartellone del progetto “Dal Monte Epomeo al borgo marinaro di Sant’Angelo. Un viaggio tra arte, musica, cultura e tradizioni”, organizzato dal Comune di Serrara Fontana con la direzione artistica di Giuseppe Iacono Divina. Da segnare in rosso sul calendario la data del 7 agosto, quando al molo turistico di Sant’Angelo (ore 21.30)

Ischia, vince l’ambiente: dopo la Festa di Sant’Anna meno rifiuti e più volontari

L’operazione dell’area marina protetta Regno di Nettuno: sensibilizzazione e pulizia, in acqua anche il comandante generale della Guardia Costiera Giovanni Pettorino Meno rifiuti e più volontari: c’è da essere ottimisti al termine dei tre giorni di sensibilizzazione alla tutela del mare e, soprattutto, della pulizia collettiva degli scogli e dei fondali della baia di Cartaromana dopo la Festa a mare agli scogli di Sant’Anna. E’ infatti più che positivo il bilancio dell’operazione ideata e organizzata dall’area marina protetta Regno di Nettuno e inserita nel cartellone dell’evento. Le attività sono iniziate giovedì 25 luglio con una serie di partecipatissimi laboratori di Educazione Ambientale tenuti nell'arco della giornata da diverse associazioni (Marevivo, Legambiente e Project M.A.R.E) e un punto informativo in cui è stato distribuito materiale

Ischia celebra Sant’Anna: le partorienti in processione si affidano alla protettrice

Le partorienti su piccoli gozzi raggiungono la chiesetta incastonata nella baia di Cartaromana Ischia, 26 luglio - Un rito antico che si rinnova, animato dalla fede: le partorienti di Ischia si affidano alla protettrice, Sant’Anna, raggiungendo su piccoli gozzi la chiesetta incastonata nella baia di Cartaromana per chiedere la speciale benedizione per una gravidanza serena. Una tradizione che risale a inizio ‘900: le prime barche addobbate a festa diedero il là all’attuale Festa a mare agli scogli di Sant’Anna, che oggi celebra la sua ottantasettesima edizione. Le barchette sono diventate carri allegorici: cinque sfileranno nella baia, raccontati dalla voce di Giancarlo Giannini. La partecipatissima messa, celebrata dal vescovo di Ischia Pietro Lagnese, ha ancora una volta accompagnato uno degli eventi più intimamente