Etica dell’impegno, tradizioni e vite precarie al Premio Letterario NapoliTime

Continuano gli incontri del Premio organizzato dalla nostra testata giornalistica. Un invito alla lettura rivolto alle giovani menti partenopee Napoli, 9 marzo - Vite precarie, ansia del quotidiano, tradizioni partenopee, editoria, giovani, scuola e "buona scuola", territori difficili, di frontiera, come tanti ne esistono nelle periferie delle nostre città. Ma siamo a