Laura Boldrini a Napoli per discutere di donne e lavoro

L’incontro si terrà venerdì 14 settembre presso la sede di Gesco. Si parlerà della proposta di legge “Obiettivo 62%” sull’adeguamento ai livelli occupazionali europei Napoli - L'onorevole Laura Boldrini è attesa a Napoli, presso la sede del gruppo di imprese sociali Gesco (via Vicinale S. Maria del Pianto 61, complesso Inail, Torre

I leader dei Parlamenti del G7 alla scoperta delle meraviglie culturali di Napoli

Non poteva mancare la visita al Museo Cappella di Sansevero, nel cuore del centro storico Napoli, 9 settembre - Oggi i leader dei Parlamenti del G7 (Canada, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Italia e Stati Uniti, Italia e Stati Uniti) accompagnati dalla Presidente della Camera Laura Boldrini hanno visitato il Museo Cappella Sansevero. Non poteva mancare

Boldrini torna a Napoli: “Vedo più politica qui! Cos’è la politica se non l’ambizione a migliorare le proprie condizioni?”

Ad un anno esatto dall'ultima visita la presidente della Camera torna a Scampia per incontrare cittadini e associazioni del territorio Napoli, 19 dicembre – Laura Boldrini torna a Napoli. Tappe più importanti le visite a Scampia e Quartieri Spagnoli. A un anno esatto dalla sua prima visita, la presidente della Camera

Terremoto nel Centro Italia. Appello alla solidarietà dal presidente della Repubblica Mattarella

“Subito dopo i soccorsi rapido sforzo per la ricostruzione”. È l'appello del presidente della Repubblica “È un momento di dolore e di appello alla comune responsabilità. Tutto il Paese deve stringersi con solidarietà attorno alle popolazioni colpite”. È quanto dichiarato dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a seguito del terremoto che

Approvata la mozione per la bonifica di Terra dei Fuochi

Napoli, 7 novembre - All’apertura dei lavori del X Forum internazionale di Greenaccord inaugurato ieri Castel dell'Ovo a Napoli, il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, ha difeso l’agricoltura campana, messa sotto i riflettori pericolosamente dagli ultimi eventi e dalle dichiarazioni del pentito Schiavone, dicendo che i prodotti agroalimentari della Campania