Comune di Napoli, de Magistris presenta il rimpasto in Giunta

Le scelte di de Magistris ad un anno e mezzo dalla scadenza del secondo mandato Napoli, 12 novembre – “Questa decisione è frutto esclusivamente della mia volontà. Me ne assumo la piena responsabilità, nel bene e nel male”. Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha illustrato quest'oggi a Palazzo San Giacomo il rimpasto di Giunta a cui ha lavorato negli ultimi tempi. Gli assessori che escono sono Mario Calabrese (Infrastrutture), Roberta Gaeta (Politiche sociali), Nino Daniele (Cultura e Turismo) e Laura Marmorale (Diritti di cittadinanza e Coesione sociale). Tre di loro (Calabrese, Gaeta e Daniele) erano entrati nel rimpasto di Giunta del maggio 2013, durante il primo mandato da sindaco di de Magistris. Marmorale invece era entrata a far parte

Comune di Napoli, il sindaco de Magistris presenta la nuova Giunta

Il primo cittadino ha presentato la nuova Giunta comunale durante una conferenza stampa a Palazzo San Giacomo. Enrico Panini è il nuovo vicesindaco, escono dalla Giunta gli assessori Sardu e D'Ambrosio mentre entrano Marmorale e Buonanno Napoli, 26 ottobre – Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha presentato quest'oggi a Palazzo San Giacomo la nuova composizione della Giunta comunale. Enrico Panini sostituisce Raffaele Del Giudice nel ruolo di vicesindaco, mentre a quest'ultimo resta l'assessorato all'Ambiente. Escono dalla Giunta Alessandra Sardu e Maria D'Ambrosio ed entrano Monica Buonanno e Laura Marmorale, rispettivamente assessore al Lavoro e assessore ai Diritti della cittadinanza e Coesione sociale. Alessandra Clemente, già assessore ai Giovani, si occuperà anche di Patrimonio. “Sento forte la responsabilità. Siamo al giro