Whirlpool allo sciopero unitario di 16 ore

Fiom-Fim-Uilm, gravissima e inaccettabile chiusura di Napoli Fiom, Fim e Uilm dichiarano 16 ore di sciopero per tutto il Gruppo Whirlpool, le prime 8 ore con articolazione territoriale con presidi davanti agli stabilimenti, le altre 8 in occasione della mobilitazione nazionale che verrà definita nelle prossime settimane. "Riteniamo gravissima e inaccettabile la

Whirlpool, conferma la chiusura di Napoli

Invitalia al lavoro per selezionare investitore entro luglio Roma, 29 gennaio - La Whirlpool conferma di voler abbandonare il sito di Napoli ed Invitalia è già alla ricerca per conto del governo di un nuovo soggetto che subentri alla multinazionale americana. E' quanto emerso finora, secondo quanto riferiscono alcuni presenti, al

Scuola: #LuminoDay, fiaccolata per il lavoro

La protesta della Scuola si concentrerà a Roma sulle scale del Ministero della Pubblica Istruzione di viale Trastevere con una fiaccolata sulle note di Mozart Ancora una volta i prof precari si mobilitano e questa volta lo faranno con un flash mob, denominato #LuminoDay, che vedrà illuminare le scale del Ministero

Colpo di scena per i navigator della Campania, salta l’accordo per l’assunzione raggiunto tra Anpal e Regione Campania

Secondo l'Anpal “all’impegno sottoscritto e diffuso a mezzo stampa sui media non corrisponde la volontà fattuale di far partire le attività”. Ma il vicepresidente della Regione, Fulvio Bonavitacola, non ci sta e accusa: “Diversivi per non assumersi responsabilità” Napoli, 8 novembre – Prosegue lo scontro tra Anpal Servizi e la Regione

Whirlpool: de Magistris chiede intervento dello Stato

Sindaco Napoli dopo incontro con premier Conte a Roma ''Ho detto al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che l'opzione principale è far rispettare l'accordo firmato un anno fa ma ho anche prospettato di valutare una partecipazione pubblica nelle varie articolazioni - Governo nazionale, Regione, Città metropolitana e Comuni - all'interno della

Navigator, De Luca firma l’accordo con Anpal

Apprezzamento per la firma di De Luca da parte del ministro per il Sud Giuseppe Provenzano e dal ministro del Lavoro Nunzia Catalfo Anche la Campania avrà i suoi navigator, le figure professionali che dovranno aiutare a trovare un impiego ai beneficiari del reddito di cittadinanza. Dopo tre mesi di attesa

Whirlpool chiude, l’azienda cede il sito di Napoli

Lavoratori in strada dopo notizie negative incontro Roma. Momenti tensione. Sgambati (Uil), azienda irresponsabile Quello con i vertici di Whirlpool a Palazzo Chigi "è stato un incontro non positivo, nonostante la massima disponibilità del governo a mettere in campo tutte le iniziative necessarie per continuare la produzione sul sito di Napoli

Lavoro: Jabil, assessore Palmeri incontra i lavoratori nel sito di Marcianise

Incontro alla Jabil Circuit di Maricanise, sospensione dei licenziamenti per ora prevista fino al prossimo 8 novembre Napoli, 24 settembre - Dopo la sospensione di una settimana fa al Mise dell'iter del taglio di 350 dipendenti della Jabil Circuit di Maricanise, la multinazionale delle telecomunicazioni sul territorio, questa mattina, invitata dalle

Whirlpool annuncia la cessione della sede di Napoli

Sindacati, atto unilaterale grave e offensivo, intervenga il Governo Roma, 17 settembre - Al tavolo sulla vertenza Whirlpool che si è svolto al Mise l'ad Luigi La Morgia ha annunciato che domani l'azienda avvierà la cessione del ramo d'azienda per la sede di Napoli. Lo si apprende da fonti presenti al

Whirlpool, sindacati: no alla dismissione del sito di Napoli

Fim, Fiom e Uilm: "Confidiamo in convocazione Mise appena insediato nuovo governo" Roma, 4 settembre - "Attraverso continue esternazioni a mezzo stampa Whirlpool sembra voler approfittare della crisi di governo per sfuggire a un reale confronto e per cercare di imporre la sua idea di dismissione del sito di Napoli. Fim,

Navigator, scende in campo il Comune di Napoli: “Prospettata al Mise soluzione giuridica alternativa”

Il sindaco de Magistris: “Magari il nostro protagonismo può anche servire a far ripensare la Regione rispetto a un atteggiamento di inerzia assolutamente inaccettabile sul piano giuridico, istituzionale e di rispetto verso persone che hanno vinto un concorso pubblico” Napoli, 7 agosto – “Attendiamo un segnale dal ministro Di Maio per