Finalissima del Premio Letterario NapoliTime: vince la VI edizione Marianna Coccorese con “Scegli me”

Parole, libri, musica, emozioni e tante risate per la finale del Premio organizzato dalla nostra testata giornalistica con la partecipazione dell'attore Lino D'Angiò che ha portato i saluti istituzionali del Presidente Vincenzo De Luca Napoli, 8 maggio -  Si è conclusa questa mattina la VI edizione del Premio Letterario NapoliTime con la vittoria di una giovane scrittrice, Marianna Coccorese, con il suo libro "Scegli me"  – Eden Editori, Napoli, 2017. Alla premiazione, che si è tenuta presso l'Auditorium della Regione Campania, isola C3 del Centro Direzionale di Napoli, hanno partecipato le 10 scolaresche che compongono la giuria di giovani critici letterari e gli scrittori finalisti. Il Premio NapoliTime, ideato ed organizzato dall'Associazione Onlus "Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei

Finale del Premio Letterario NapoliTime: libri, musica e divertimento con lo showman Lino D’Angiò

400 ragazze e ragazzi per la finalissima della VI edizione del Premio che decreterà lo Scrittore dell'Anno Napoli - Fervono i preparativi per la finale del Premio Letterario NapoliTime giunto alla sua VI edizione. Mercoledì 8 Maggio ci sarà la finalissima della kermesse culturale ideata e organizzata dalla nostra testata giornalistica e dall'Associazione Onlus Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei. L'evento conclusivo - con il patrocinio morale dal Comune di Napoli e dalla Regione Campania - si terrà alle ore 10 presso l'Auditorium della Regione Campania Isola C3 del Centro Direzionale di Napoli. Ma maggio è anche il mese delle dichiarazioni dei redditi con la possibilità di sostenere gratuitamente la nostra Onlus con la donazione del 5 per Mille.

Oltre cinquecento persone bisognose al pranzo di solidarietà

Iniziativa col Comune. Coinvolti decine di volontari con lo show di Monica Sarnelli e di Lino d'Angiò Napoli - Oltre cinquecento persone bisognose hanno festeggiato la vigilia di Natale nella Mostra d'Oltremare al pranzo organizzato dall'ente fieristico e dal Comune di Napoli. La festa della vigilia è stata accompagnata dalle note di Monica Sarnelli e dallo spettacolo di Lino d'Angiò mentre mentre decine di volontari portavano i pasti ai tavoli allestiti nel padiglione 10. ''Abbiamo messo in campo il nostro impegno per i concittadini che hanno bisogno. La Mostra d'Oltremare è dei napoletani, quindi oggi abbiamo detto a tutti 'appropriatevene'" ha detto il consigliere delegato della Mostra, Giuseppe Oliviero. Tante le aziende che hanno portato i loro prodotti al pranzo e tra

Premio Letterario NapoliTime, buona la prima. Una carrellata di emozioni da una Napoli del Trecento alle periferie di oggi

In gara gli scrittori Romolo Bianco, con Io di più; Paolo di Martino, con Invisibile napoletano; Aldo Ferraris, con La musica che vola intorno; Ciro Raia, con Giovanna I d’Angiò donna e regina dolorosa e Sara Wood, con Io ti vedo Napoli, 9 novembre – Si è tenuto stamane, presso l’Istituto Vittorio Emanuele II di Napoli, l'evento di apertura della V edizione del Premio Letterario NapoliTime dell'Associazione Onlus "Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei" editore di NapoliTime (foto). E come è ormai consuetudine per il Premio, i giovani critici letterari hanno dato filo da torcere agli scrittori che hanno deciso di mettersi in gioco nel serrato confronto con i nostri giovani lettori. Una fila interminabile di ragazze e ragazzi che, con il loro entusiasmo e con la loro

Premio Letterario NapoliTime, al via la V edizione. “Invito alla lettura” per giovani di Napoli e provincia

Cerimonia di consegna dei libri giovedì 9 novembre presso l'Istituto Vittorio Emanuele II con la partecipazione straordinaria di Lino D'Angiò, comico, imitatore e presentatore televisivo Napoli, 3 novembre - Si parte. Giovedì 9 novembre presso l'Istituto Vittorio Emanuele II di Napoli daremo il via alla quinta edizione del Premio Letterario NapoliTime, kermesse culturale ideata e promossa dalla nostra testata giornalistica e dall'editore, l'Associazione Onlus "Ecomuseo del Mare e delle Pesca dei Campi Flegrei" presieduta dall'Ingegner Pasquale Vespa. Come da quattro anni a questa parte, anche quest'anno il Premio si fregia del riconoscimento delle Istituzioni con il Patrocinio Morale della Regione Campania e del Comune di Napoli. E' il nostro particolarissimo "invito alla lettura" - cui la nostra testata giornalistica dedica ampia sezione online -

​Al via la sesta edizione del Napoli Pizza Village, sul lungomare Caracciolo

Ricco il programma degli spettacoli interamente gratuiti. Prevista la partecipazione di Lino D'Angiò e Alan De Luca,  Gigi & Ross di Made in Sud Show ed il concerto di Ron Napoli, 5 settembre – Al via domani, martedì 6 settembre, la sesta edizione del Napoli Pizza Village con la presenza del Sindaco di Napoli Luigi de Magistris che inaugurerà il Villaggio alle ore 19.00 (piazza della Repubblica). La manifestazione in programma sul lungomare partenopeo, organizzata e prodotta da Oramata Grandi Eventi in collaborazione con l’Associazione Pizzaiuoli Napoletani e patrocinata dal Comune di Napoli, entrerà subito nel vivo grazie al campionato Mondiale del Pizzaiuolo – Trofeo Caputo ed al convegno: “Pizza e Mandolino: stereotipo o sfida culturale?”. L’incontro di apertura si terrà alle ore 18.00

Lino D’Angiò si candida a sindaco di Napoli: “RevoluShow… Vota D’Angiò Sindaco”

In scena al teatro Totò di Napoli, dal 10 al 20 marzo, con il nuovo spettacolo-comizio "RevoluShow... Vota D'Angiò Sindaco" La corsa per Palazzo San Giacomo si arricchisce di un nuovo candidato: Lino D’Angiò si candida a sindaco di Napoli. L’attore, autore e trasformista partenopeo classe 1965 dopo il successo di “Da grande voglio fare il Sindaco”, debutta al teatro Totò di Napoli, dal 10 al 20 marzo 2016, con il nuovo spettacolo “RevoluShow… Vota D’Angiò Sindaco”. Uno spettacolo-comizio come lo definisce lo stesso D’Angiò che chiama a raccolta pubblico per il nuovo show, prodotto da Musicaè Management, con nuove parodie e contenuti inediti. Con un allestimento scenografico impreziosito da proiezioni e led wall, ambientazioni in costante mutamento e l’ausilio di un

Napoli Pizza Village al giro di boa: bilanci positivi. Questa sera appuntamento con Lino D’Angiò

Le buone condizioni meteo nelle prime giornate dell’evento favoriscono le presenze. Ottimo il riscontro dell’iniziativa del ticket online  per evitare le code ai botteghini Napoli, 5 settembre – Giunge a metà percorso il NapoliPizzaVillage. Dopo le prime tre giornate di manifestazione, che hanno visto disputare il XIV Campionato Mondiale del Pizzaziuolo con l’assegnazione del titolo iridato - nella categoria principale Margherita STG  - alla napoletana Teresa Iorio, i bilanci sono positivi. La prime tre giornate di bel tempo, rispetto alle avverse condizioni meteo dell’edizione 2014,  hanno sicuramente invogliato napoletani e turisti ad affollare la manifestazione che a metà percorso già lascia presagire la possibilità di superare i record dello scorso anno: 100 mila pizze sfornate e 500mila presenze.  Il fine settimana sarà certamente un