Il Tar dà via libera ai macellai per Pasqua: stop al divieto del comune di esporre animali morti in vetrina

Per l'associazione di categoria dei macellai nell'ordinanza "manca l'indicazione di quale sia il motivo irreparabile e imminente per la salute dei cittadini" Napoli - Il 23 marzo scorso l'assessore alle Politiche Sociali con delega alla Tutela della salute e degli Animali Roberta Gaeta firma un'ordinanza per vietare l'esposizione di ovini, caprini