Spal-Napoli 1-2. Vittoria sofferta per gli Azzurri sul campo dei ferraresi

Il Napoli passa in vantaggio con Allan per poi farsi riprendere su rigore dalla Spal (gol di Petagna). Nel finale la rete di Mario Rui che regala i tre punti alla formazione di Ancelotti SPAL (4-4-2): Viviano; Bonifazi, Cionek (43'st Jankovic), Vicari, Fares; Lazzari, Missiroli (30'pt Schiattarella), Murgia, Valoti (27'st Antenucci); Floccari, Petagna. All. Semplici. NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Koulibaly, Luperto, Mario Rui; Callejon (45'st Gaetano), Zielinski (39'st Ghoulam), Allan, Ruiz; Younes (20'st Verdi), Milik. All. Ancelotti. MARCATORI: 4'st Allan (N), 38'st su rig. Petagna (S), 42'st Rui (N) ARBITRO: Abbattista di Molfetta Allo stadio Mazza di Ferrara il Napoli batte 2-1 la Spal e sale a quota 76 punti, avvicinandosi all'obiettivo fissato da Ancelotti di superare quota 80 punti per fine stagione. Partita sofferta

Cagliari-Napoli 0-5. Azzurri a più 4 sulla Juve

Il Napoli continua la corsa verso lo scudetto. Al Sardegna Arena segnano Callejon, Mertens, Hamsik, Insigne e Mario Rui CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Romagna, Ceppitelli, Castan; Faragò, Barella (32' st Deiola), Padoin (14' st Ionita), Joao Pedro, Lykogiannis; Han (17' st Cossu), Pavoletti. All. Lopez. NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj (28' st Maggio), Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho (30' st Diawara), Hamsik; Callejon, Mertens (19' st Zielinski), Insigne. All. Sarri. MARCATORI: 29’ pt Callejon, 42’ pt Mertens, 16’ st Hamsik, 27’ st rig. Insigne, 46’ st Mario Rui. ARBITRO: Giacomelli di Trieste Cagliari, 26 febbraio – Il Napoli stravince il posticipo della 26esima giornata di Serie A, battendo 5-0 il Cagliari. Al Sardegna Arena, grazie ai gol di Callejon, Mertens, Hamsik, Insigne e Mario Rui, gli

Napoli-Lazio 4-1. Gli Azzurri tornano primi in classifica

Al San Paolo passa in vantaggio la Lazio con De Vrij. Gli azzurri rispondono con Callejon, poi l'autogol di Wallace e le reti di Zielinski e Mertens NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Tonelli, Koulibaly, Mario Rui; Allan (dal 37' s.t. Rog), Jorginho, Hamsik (dal 1' s.t. Zielinski); Callejon (dal 39' s.t. Maggio), Mertens, Insigne All. Sarri LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva (dal 23' s.t. Nani), Milinkovic, Lulic (dal 16' s.t. Lukaku); Luis Alberto (dal 16' s.t. Caicedo), Immobile. All. Inzaghi MARCATORI: 3' de Vrij (L), 43' Callejon (N), 54' aut. Wallace (N), 56' Mario Rui (N), 73' Mertens (N) ARBITRO: Banti di Livorno Napoli, 10 febbraio – Il Napoli risponde alla Juve e torna primo in classifica, battendo 4-1 la

Crotone-Napoli. Con i tre punti gli Azzurri saranno Campioni d’Inverno

Squadre in campo questa sera alle ore 20.45 allo Stadio Ezio Scida di Crotone. Nell'ultima gara dell'anno solare il Napoli può conquistare un traguardo simbolico (Campione d'Inverno) e centrare diversi record Napoli, 29 dicembre – Ultima gara dell'anno solare per il Napoli, che questa sera affronterà il Crotone in trasferta nell'anticipo della 19esima giornata di Serie A. La formazione di Maurizio Sarri, dopo la faticosa vittoria sulla Sampdoria, che ha definitivamente messo la parola fine a un periodo di crisi, avrà la possibilità di conquistare il titolo di Campione d'Inverno: un traguardo simbolico nel lungo cammino che può portare allo scudetto, se si pensa che nel 70% dei casi (su 82 campionati ben 57 volte, ndr) chi ha vinto il titolo

Calciomercato Napoli, dopo Ounas e Rui arriveranno Berenguer e Karnezis

Trattative a buon punto per l'attaccante e il portiere Napoli, 15 luglio – Nelle ultime ore c'è chi dice che ci sia stata una frenata nella trattativa, ma con ogni probabilità Alex Berenguer (in foto) sarà a breve un nuovo calciatore del Napoli. Il club azzurro non ha fretta e aspetta che le pretese dell'Osasuna si abbassino: finora il Napoli si è spinto ad offrire 5 milioni più bonus, mentre gli spagnoli ne chiedono 7 più bonus e magari una percentuale sulla futura rivendita. Il club di Pamplona, dopo la retrocessione, ha però urgente bisogno di fare cassa e alla fine potrebbe ridurre le pretese. Inoltre, il Napoli, prima di sferrare l'assalto decisivo per Berenguer, deve cedere Emanuele Giaccherini. A quest'ultimo

Patto scudetto, 11 calciatori del Napoli tornano anzitempo dalle vacanze

Gli 11 nazionali hanno rinunciato a una settimana di ferie. Mister Sarri potrà contare sui suoi calciatori migliori fin da inizio ritiro Napoli, 2 luglio – L'ipotesi di un patto scudetto nello spogliatoio del Napoli, di cui si parla da tempo, non è un'invenzione giornalistica. C'è voglia di vincere e per questo 11 calciatori azzurri hanno deciso di terminare anzitempo le vacanze, per mettersi subito a disposizione di mister Sarri. Gli 11 nazionali avevano diritto a un'altra settimana di ferie, che avrebbe posticipato il loro arrivo al ritiro di Dimaro, ma hanno deciso di rinunciarvi e quindi saranno presenti già domani al centro tecnico di Castel Volturno, dal quale il 5 luglio il Napoli partirà alla volta del Trentino. Gli 11