Egitto, al-Azhar: “Le unioni omosessuali sono un atto immorale”

La Grande Moschea di al-Azhar si dichiara contro le unioni omosessuali definite “un crimine contro l’umanità”. Un “turpe tentativo di invadere i paesi islamici con appelli” alle unioni gay, dopo che "alcuni Paesi hanno regolamentato e accettato" questa pratica Dopo l’importante traguardo raggiunto negli Stati Uniti dalle coppie omosessuali, e dopo

Celebrate Pride: così su Facebook si festeggia la sentenza della Corte Suprema sui matrimoni gay

Mark Zuckerberg lancia il “tool” con il quale trasformare la propria immagine del profilo aggiungendo i colori della bandiera arcobaleno I social network non sono usati solo per ritrovare vecchi amici o conoscerne di nuovi. Sempre più spesso vengono usati per questioni politiche e per lanciare “messaggi culturali”. Mark Zuckerberg, il

Il sindaco di Napoli promette prima dell’estate la trascrizione dei matrimoni same sex contratti all’estero

Sannino: "De Magistris sia da esempio". COMUNICATO STAMPA Napoli, 1 giugno - Sollecitato da Salvatore Simioli, presidente onorario di Arcigay Napoli, il sindaco di Napoli Luigi De Magistris si è impegnato a realizzare prima dell’estate la delibera attuativa che anche a Napoli permetterà la trascrizione presso lo Stato Civile del matrimonio contratto all’estero

USA, bocciata la legge Doma. La Corte Suprema dice sì ai matrimoni gay

New York, 26 giugno -  "Se tutte le persone sono state create uguali in dignità e diritti, allora l'amore che esse reciprocamente si dichiarano, deve essere anch'esso uguale." Queste, le parole pronunciate dal Presidente americano Barack Obama qualche mese fa, a proposito delle unioni omosessuali in USA Nazione che oggi, dopo