“Il Matrimonio. La Riforma di Papa Francesco”, se ne discute a Torre del Greco

A Palazzo Vallelonga una serata di approfondimento sulla riforma del processo canonico fortemente voluta da Papa Francesco in materia di nullità matrimoniale Venerdì 5 febbraio, a partire dalle ore 17.30, a Torre del Greco, presso l’auditorium della Banca di Credito Popolare a Palazzo Vallelonga, avrà luogo la serata di approfondimento sul tema “Matrimonio. La Riforma di Papa Francesco”, organizzata dalla sezione San Tommaso d’Aquino della pontificia facoltà teologica dell’Italia Meridionale in collaborazione con il consiglio dell’ordine degli avvocati di Torre Annunziata ed il tredicesimo decanato dell’arcidiocesi di Napoli. L’evento, introdotto dai saluti di padre Rosario Borrelli (decano del presbiterio), di Gennaro Torrese (presidente del consiglio dell’ordine degli avvocati di Torre Annunziata) e di don Gaetano Di Palma (decano della sezione San Tommaso

Napoli: spose in vendita per permesso di soggiorno ad extracomunitari

La truffa è stata scoperta dai carabinieri di Qualiano. Denunciate due sorelle che hanno accettato di sposare per 2000 euro due stranieri e le due mediatrici che hanno organizzato la truffa Napoli, 26 luglio — A.A.A. spose vendesi per cittadinanza a prezzi modici. Sono bastati appena 2000 euro a testa a due extracomunitari per comprare una moglie e poter così richiedere il permesso di soggiorno per motivi familiari e poter avanzare in seguito anche la richiesta di cittadinanza. Le due spose sono due sorelle di Qualiano che hanno accettato per pochi spiccioli di unirsi in matrimonio rispettivamente ad un tunisino di 26 anni e ad un marocchino di 38 anni. Le donne, entrambe impiegate in una impresa di pulizia, avrebbero sposato due

L’oro di Napoli? I matrimoni. Un business da 300 milioni nella sola Campania

L’intera filiera legata alla celebrazione delle nozze muove il Pil regionale. Cerimonia ed abito bianco i picchi di spesa del mercato delle unioni religiose e civili Napoli, 23 ottobre – In Italia crescono il numero dei matrimoni. Il dato diffuso dall’Istat qualche mese fa, che segnala in riferimento all’anno 2012, la celebrazione in Italia di 207.138 matrimoni (3,5 ogni mille abitanti) e ben 2.308 in più rispetto all’anno precedente, trova riscontro alla fiera più grande e prestigiosa d’Europa di Tutto Sposi in corso a Napoli sino al 26 ottobre. Nell'altalenante dinamica di rilevazione crescono i matrimoni civili, da 79.000 a 83.000,  (tipologia di gran lunga preferita al Nord), ma il rito religioso, con oltre il 60% rispetto al totale, continua ad

“Il matrimonio perfetto”, commedia brillante in due atti

Al Teatro Supercinema di Castellammare di Stabia, giovedì 10 e venerdì 11 aprile alle ore 21.00  Sicuramente almeno una volta nella vita ognuno di noi si è chiesto o si chiederà: “Ma il matrimonio perfetto, esiste?!” Proviamo a darvi qualche suggerimento: prendete uno sposo reduce da un adulterio con una sconosciuta consumato nel letto destinato alla prima notte di nozze, una sposa intrattabile e un testimone di nozze forse troppo sensibile al fascino femminile; unite una cameriera pettegola ma dalla retta morale, una suocera un po’ svampita, un padre con la mania del controllo  e un direttore d’albergo sull’orlo di una crisi di nervi. Ora agitate il tutto. Ecco a voi la ricetta per un matrimonio perfetto, che ha provocato ondate di risate in tutta Europa e in

Divorzi, il Sud resiste ancora. Italia spaccata in due anche sui matrimoni

I dati ISTAT sul numero di divorzi in Italia Napoli, 23 marzo - 383 separazioni su mille matrimoni al Nord, contro 180 al Sud. I dati sono stati divulgati in occasione del Convegno Nazionale dell'associazione degli Avvocati Matrimonialisti Italiani. In testa alla classifica delle città più resistenti c'è proprio Napoli dove, come riferisce il presidente dell'Ami Gian Ettore Gassani, il numero di matrimoni è in forte ascesa, poiché è una tradizione a cui i partenopei tengono particolarmente e in cui investono molto. Sembra che al Sud, secondo l'Ami, ci sia ancora una forte percezione del valore della famiglia, anche se dai dati emerge che mediamente il 30% dei matrimoni termina entro i primi 3 anni. Si registra anche un aumento dei divorzi tra gli over 65,  molto frequenti a Roma e Milano,

Quando il desiderio di avere un figlio non è condiviso. La lettera di Passion Time.

Sono sposata da dieci anni ed io e mio marito non abbiamo figli. Siamo sempre stati presi dalla nostra vita a due e dalla carriera, molto soddisfacente per entrambi, e tutto questo, sicuramente, ci ha condizionato. Ma oggi, per me, sta cambiando qualcosa, ho 40 anni e sono stanca di fare lunghi viaggi e vivere come due fidanzatini del liceo, ancora mangiamo il pop corn al cinema e condividiamo la stessa bevanda. Il nostro quotidiano è fatto di palestra, cibo giapponese a domicilio e l'Hotel con la SPA dove scappiamo a rilassarci ogni weekend. Non mi lamento certo di questa vita, che per anni ho fatto e che mi ha sempre gratificato, ma spesso, ultimamente, mi sento annoiata e fuori luogo e

La Posta di PassionTime: gli uomini e la sindrome di Peter Pan.

“Ciao Eliana, ecco la mia storia. Sono una donna di 48 anni, madre di due figli adolescenti e sposata ad un uomo che diventa ogni giorno sempre più sconosciuto. Premetto che ci conosciamo da trent'anni, dei quali dieci di fidanzamento e venti di matrimonio. Quest'anno  il mio uomo è cambiato, forse sotto l'effetto della crisi di mezza età essendo sotto i cinquant'anni. Sta di fatto che dieta, palestra e telefonate interminabili si sono stabilmente insediate nella sua vita, anzi nostra vita. Attraverso il social network Facebook ho poi scoperto che un’antica fiamma si è rifatta viva essendosi separata, con l'intento di riallacciare il legame interrotto trent'anni addietro. Lei gli lascia canzoni con chiaro intento amoroso dove "Questa volta sarà per