Pioppi, Festival della Dieta mediterranea: appuntamenti letterari e concerti all’alba

Il 22 e il 23 agosto, nel giardino del Palazzo Vinciprova, due appuntamenti letterari con Maurizio De Giovanni e Diego De Silva Pioppi, 21 agosto - Dopo un mese ricco di eventi, il Festival della Dieta Mediterranea prosegue con gli appuntamenti letterari che vedranno protagonisti Maurizio De Giovanni e Diego De Silva. Giovedì 22 agosto, dalle ore 21, presso il giardino del Palazzo Vinciprova di Pioppi, Maurizio De Giovanni presenterà, attraverso un reading con accompagnamento musicale, l’ultimo episodio della saga “Il commissario Ricciardi, Il Pianto dell'Alba, romanzo uscito nelle librerie lo scorso giugno che ha già riscosso un grande successo. uscito nelle librerie lo scorso giugno che ha già riscosso un forte successo. Venerdì, dalle ore 21, lo scrittore napoletano Diego De Silva,

“Ti buco il pallone, storie di calcio al cortile”, rassegna teatrale estiva

Quattro storie di calcio all’interno della suggestiva cornice all’aperto de Il Cortile in via Galileo Galilei 24, Caserta Caserta - Dal 20 giugno al 18 luglio 2018 la prima rassegna teatrale estiva a cura di Mutamenti/Teatro Civico 14 dal titolo "Ti buco il pallone - storie di calcio al cortile". Quattro appuntamenti, quattro storie di calcio all’interno della suggestiva cornice all’aperto de Il Cortile in via Galileo Galilei 24, Caserta. Un calendario di incontri con Dario Aggioli e Daniele Giuliani, Paolo Cresta, Pierluigi Bevilacqua e Roberto Galano, Peppe Miale che insieme ad autori come Maurizio De Giovanni e Osvaldo Soriano formano una eccezionale squadra con cui condividere i racconti sullo sport più amato da tutti. Apre la rassegna, mercoledì 20 giugno, Le figurine mancanti del 1978 di Teatro Forsennato (Roma) con Dario Aggioli e Daniele Giuliani. Uno spettacolo dove le due tematiche, quella sportiva e quella storicosociale del 1978, si intrecciano fino a

Giovani critici incoronano Marcello Riccioni vincitore del Premio Letterario NapoliTime con “Lasciami volare”

Conclusa, con il voto dei ragazzi delle scuole napoletane, la terza edizione della kermesse culturale organizzata dalla nostra redazione e dall'Associazione Onlus "Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei", editore del giornale Napoli, 23 maggio - Ed anche la Terza edizione del Premio Letterario NapoliTime è giunta a conclusione. Ricca la partecipazione dei giovani studenti delle scuole napoletane alla kermesse culturale organizzata dalla redazione di NapoliTime, capitanata dal direttore Pasquale Vespa, in collaborazione con l'editore, l'Associazione Onlus "Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei". Una giuria di 130 giovani critici letterari, dopo un percorso cominciato ad ottobre 2015 e conclusosi oggi, ha decretato, con il proprio voto, lo scrittore vincitore della terza edizione del Premio. E' Marcello Riccioni

Finale “Premio Letterario NapoliTime” alla sua 3^ edizione con Striano, Salatiello, Pino Imperatore e De Giovanni

Il Premio Letterario NapoliTime alla sua terza edizione volge al termine con la Giornata di Premiazione. L'appuntamento è per lunedì 23 maggio 2016 presso la sala "Vesuvio" dell'Istituto Alberghiero Antonio Esposito Ferraioli di Napoli, per conoscere lo scrittore vincitore del Premio e i primi tre classificati tra gli studenti in gara nelle vesti di Giovani Critici Letterari Siamo pronti a festeggiare la conclusione di questa Terza Edizione del Premio Letterario NapoliTime insieme agli undici scrittori e con duecento studenti che hanno infiammato gli incontri con gli autori nelle tre tappe di avvicinamento alla finalissima. L'evento culturale è organizzato dalla nostra testata giornalistica e dal suo editore, l'Associazione Onlus Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei. Il Premio è patrocinato

Premio Letterario NapoliTime, all’Istituto Cariteo-Italico si viaggia sull’onda dei ricordi

Maurizio de Giovanni, Pino Imperatore, Salvatore Striano, Maria Rosaria Perilli, Gianpietro Ghidini, Marcello Riccioni e Marco Aragno gli scrittori ospiti del secondo incontro-confronto con i giovani critici letterari del Premio. Ora a vele spiegate verso la finale di maggio Napoli, 4 aprile - Protagonisti, come ad ogni appuntamento, gli studenti che con le loro domande hanno letteralmente travolto in un turbinio di emozioni gli scrittori che si sono messi in gioco con loro. E' la formula del Premio Letterario NapoliTime - organizzato dalla nostra testata giornalistica e dal suo editore, l'associazione Onlus, "Ecomuseo del Mare e della Pesca dei Campi Flegrei" -, giunto alla sua terza edizione. E parliamo di scrittori del calibro di Maurizio De Giovanni o di Pino Imperatore, ma anche di nomi emergenti come Maria

Il Premio Letterario NapoliTime alla sua terza edizione riparte da Scampia

Martedì 20 ottobre al teatro dell'ITI Galileo Ferraris a Scampia, per conoscere scrittori e studenti in gara e per la consegna ufficiale dei libri alle scuole. Il Premio è patrocinato dal Comune di Napoli e dalla Regione Campania Siamo pronti, si parte con il Premio Letterario NapoliTime, Terza Edizione 2015/16. Martedì 20 ottobre, alle ore 10,00, presso il Teatro dell’ITI Galileo Ferraris a Scampia, NapoliTime darà il via al Premio, patrocinato dal Comune di Napoli e dalla Regione Campania, in un incontro conoscitivo, con la presenza di tutte le scolaresche coinvolte nel progetto e di tutti gli autori concorrenti al Premio Letterario NapoliTime. Undici i libri in concorso, tra i cui autori si distinguono diversi nomi noti al grande pubblico, come Maurizio De

“Anime di vetro” di Maurizio De Giovanni, in concorso al Premio Letterario NapoliTime, sarà una fiction Rai

I libri di De Giovanni ispirano le produzioni per la TV. Alessandro Gasman sarà l'Ispettore Lojacono di “I Bastardi di Pizzofalcone”, fiction Rai prossima al ciak. Al Premio Letterario NapoliTime, De Giovanni racconterà invece la saga del commissario Ricciardi con il libro "Anime di vetro" Per cogliere l’essenza pura del Premio Letterario NapoliTime, bisognerebbe indossare i panni di uno studente che si appresta a vivere un'esperienza così coinvolgente come può essere partecipare come giurato al Premio avendo l’occasione di conoscere dal vivo un autore la cui fama lo precede. Non si può negare che i ragazzi hanno nelle loro mani una certa responsabilità nei riguardi di autori noti, come nel caso di Maurizio De Giovanni, che si è messo in gioco accettando volentieri

Sorrento, premio sulla responsabilità sociale “Amato Lamberti”

Dedicato ai temi della legalità e dell'impegno civile e promosso da Jonathan onlus e da Gesco Sorrento, 11 settembre - Si terrà a Sorrento sabato 12 settembre alle ore 18.00 nel Chiostro di San Francesco (Piazza Gargiulo, 8) la cerimonia di consegna dei premi della seconda edizione del Premio sulla Responsabilità Sociale intitolato alla memoria del sociologo e uomo politico Amato Lamberti. Dedicato ai temi della legalità e dell'impegno civile, il Premio è organizzato dall’Associazione Jonathan onlus e dal gruppo di imprese sociali Gesco e sostenuto da Whirlpool-Indesit, con l’obiettivo di valorizzare, attraverso il riconoscimento di esempi concreti e solidali, la responsabilità sociale come modello e strumento di cittadinanza attiva. La seconda edizione ha il sostegno dei ragazzi degli IPM di Nisida e

Maurizio De Giovanni, Pino Imperatore e Gianpietro Ghidini con la Fondazione Ema.Pesciolinorosso tra i concorrenti alla III^ Edizione del Premio Letterario NapoliTime

La rosa dei libri del Premio Letterario NapoliTime si arricchisce di nomi noti al grande pubblico. Al vaglio della Redazione ancora tanti autori, è possibile candidarsi entro il 30 agosto scrivendo a premionapolitime@gmail.com Il Premio Letterario NapoliTime parte alla grande con tre nomi di spicco, tre uomini che hanno il potenziale di arrivare all’animo dei giovani studenti, i nostri critici letterari e giudici, non solo attraverso le pagine dei libri con cui concorreranno al Premio, ma anche e soprattutto attraverso le proprie esperienze di vita. Maurizio De Giovanni, Pino Imperatore e Gianpietro Ghidini per la Fondazione Ema.Pesciolinorosso, sono loro i primi tre autori che con orgoglio annunciamo essere tra i concorrenti del Premio Letterario NapoliTime, Terza Edizione – 2015/16, promossa dalla