Referendum sulla riforma costituzionale, Dema organizza tre giorni di dibattiti ed eventi

Il primo incontro, dal titolo “Verso il referendum costituzionale”, si terrà mercoledì 21 alle 16 nell'Aula Pessina dell'Università Federico II L'associazione politico culturale Dema propone a Napoli tre giorni di dibattiti sul Referendum per l'approvazione della riforma costituzionale voluta dal governo Renzi. Il primo incontro, dal titolo “Verso il referendum costituzionale”, si

Bonifica di Bagnoli, de Magistris e Landini all’assemblea de Comitati

L'incontro è avvenuto nella sede della X Municipalità. Al centro del dibattito il decreto Sblocca Italia, che ha conferito i poteri in materia di riqualificazione e urbanistica ad un commissario Napoli, 17 dicembre – Ieri nel parlamentino della X Municipalità, varie realtà associative del quartiere Bagnoli, come Laboratorio Politico Iskra, Lido

Landini si schiera contro il commissariamento di Bagnoli

Il leader della Fiom, mercoledì 16 dicembre, parteciperà a un incontro pubblico con varie realtà associative del quartiere, come Laboratorio Politico Iskra, Lido Pola e le Assise di Bagnoli. All'incontro parteciperà anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris Napoli, 7 dicembre – Anche Maurizio Landini si schiera contro il commissariamento

Domenica pomeriggio va in onda la “politica per le famiglie”. Dagli 80 euro per le neo mamme agli 800mila posti di lavoro

I talk show per comunicare al Paese: la lectio magistralis di Berlusconi è servita, non c'è salotto televisivo senza Premier 20 ottobre - Sono tante le voci che si sono incrociate nel pomeriggio della domenica televisiva. Il governo rappresentato dalla coppia Renzi-Padoan rispettivamente presso D’Urso (Canale5) e Annunziata (Rai3), ha giocato quella

CGIL sul piede di guerra: “l’articolo 18 non si tocca”.

"Pronti a dare battaglia". Questo è lo slogan della CGIL che da oggi si oppone al governo. "Contro l'ipotesi di riforma del mercato del lavoro e in difesa dell'articolo 18. Una mobilitazione che sarà dura e articolata e che punta a ottenere risultati concreti durante il dibattito parlamentare della riforma." "Non

Manifestazione Fiom: il PD nazionale fra i grandi assenti.

In Italia gran parte delle fabbriche stanno riducendo lo stipendio ai loro impiegati ed operai. Molte aziende hanno già messo, parte del personale, in cassa integrazione o addirittura minacciano licenziamenti e delocalizzazioni. Invece in Germania, alla Volkswagen, addirittura 100.000 lavoratori hanno ricevuto , nello scorso anno, un premio produzione pari