Napoli-Spal 1-0. Gli Azzurri tornano al comando della classifica

Decide la gara un gol di Allan NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho (dal 45' s.t. Diawara), Hamsik (dal 25' s.t. Zielinski) Callejon (dal 41' s.t. Rog), Mertens, Insigne. All. Sarri SPAL (3-5-1-1): Meret; Vicari, Salamon, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi (dal 30' s.t. Floccari), Drame (dal 17'

Napoli-Lipsia. Gli Azzurri debuttano in Europa League

Squadre in campo al San Paolo stasera alle ore 21.05. Sarri pronto a un maxi turnover Napoli, 15 febbraio – Il Napoli affronterà stasera al San Paolo il Lipsia, in gara valida per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Il Lipsia è una delle compagini più interessanti del panorama

Napoli-Lazio 4-1. Gli Azzurri tornano primi in classifica

Al San Paolo passa in vantaggio la Lazio con De Vrij. Gli azzurri rispondono con Callejon, poi l'autogol di Wallace e le reti di Zielinski e Mertens NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Tonelli, Koulibaly, Mario Rui; Allan (dal 37' s.t. Rog), Jorginho, Hamsik (dal 1' s.t. Zielinski); Callejon (dal 39' s.t. Maggio),

Benevento-Napoli 0-2. Gli Azzurri vincono il derby e si riprendono il primo posto

Controsorpasso del Napoli sulla Juve grazie ai gol di Mertens e Hamsik BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Letizia, Djimsiti, Costa, Venuti; Cataldi, Sandro (dal 38' s.t. Del Pinto), Dijrucic (dal 22' s.t. Memusahj); Brignola (dal 18' s.t. Coda), Guilherme, D'Alessandro. All. De Zerbi NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho (dal

Napoli-Bologna 3-1. Gli Azzurri si riprendono il primo posto

Un’autorete di Mbaye è una doppietta di Mertens regalano al Napoli la vittoria. Rete del Bologna siglata da Palacio NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Alla, Jorginho (dal 29' s.t. Diawara), Hamsik (dal 21' s.t. Zielinski); Callejon, Mertens, Insigne (dal 35' s.t. Rog). All. Sarri BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Mbaye, De

Atalanta-Napoli 0-1. Gli Azzurri conquistano 3 punti importanti e restano al vertice

Gol vittoria firmato da Dries Mertens ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi (dal 78' Orsolini), Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola (dal 61' Gosens); Ilicic (dal 74' Haas), Gomez; Cornelius. All. Gasperini NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Zielinski (dall'85' Rog); Callejon (dal 90' Maggio), Insigne (dal 73' Hamsik), Mertens.

Atalanta-Napoli. A Bergamo gli Azzurri proveranno a sfare un tabù

Squadre in campo quest'oggi alle ore 12.30 allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo Napoli, 21 gennaio – Napoli alla prova Atalanta: dopo la sosta post-natalizia osservata dalla Serie A, gli Azzurri sfideranno quest'oggi alle ore 12.30 allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo la squadra di Gasperini, avversaria storicamente tra

Napoli-Atalanta 1-2. Azzurri fuori dalla Coppa Italia, in semifinale vanno i bergamaschi

Gol di Castagne e Gomez per l'Atalanta. Nel Napoli segna Mertens NAPOLI (4-3-3): Sepe; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Rog, Diawara, Hamsik (dall'11' s.t. Insigne); Ounas (dal 27' s.t. Allan), Callejon (dall'11' s.t. Mertens), Zielinski. All. Sarri ATALANTA (3-4-2-1): Berisha; Toloi, Caldara, Palomino; Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante (dal 30' s.t.