Festa della mela annurca, un omaggio alla regina delle mele

I volontari della Pro Loco “Valle” pronti a spegnere le 25 candeline per la “Festa della Mela di Valle di Maddaloni” La “Festa della Mela di Valle di Maddaloni” dopo 25 anni di passione, lavoro e ricerca della tradizione, può considerarsi matura. Un quarto di secolo che ha visto la Pro Loco “Valle” al fianco di associazioni, amministrazioni, movimenti, gruppi e tante cittadini, protagonista di lotte e manifestazioni che hanno segnato la storia del paese. Lo dimostra il programma di quest’anno notevolmente arricchito nell’offerta rivolta agli ospiti, singoli, gruppi e famiglie, oltre che agli appassionati, con un’occhio sempre più attento al mondo del food. I festeggiamenti inizieranno il 13 ottobre quando un convegno dedicato all’agricoltura sociale e alle eccellenze territoriali per lo

“Festa della Mela Annurca di Valle di Maddaloni”, un’esplosione di gusto e di tradizioni

Stand gastronomici dove assaporare la mela in tanti modi diversi, dalla torta della nonna alle frittelle, specialità salate, liquori, e confetture Caserta, 27 settembre - Ci sono abitudini che non ci si stanca mai di rinnovare. È questo il caso della “Festa della Mela Annurca di Valle di Maddaloni” (Caserta), giunta al suo 24esimo compleanno e che non accenna ad invecchiare, anzi: con un nuovo volto e nuovi volontari, si appresta ad effettuare un cambio look decisivo, dando una svolta al suo passato. Partiamo dal periodo: la Pro Loco “Valle” decide di rinascere e di far rinascere questa manifestazione nei giorni 13, 14, 15, e 16 ottobre 2016. Quale momento migliore per cucinare la mela! La Festa vuole mettersi in discussione anche

XXIII Festa della mela di Valle di Maddaloni

Tradizioni, cultura e tanti eventi per la prossima edizione della festa della mela nell'antico borgo Anche quest'anno, la Pro Loco “Valle”, con il patrocinio del comune di Valle di Maddaloni, rinnova l’appuntamento con la “XXIII Festa della Mela di Valle di Maddaloni”, manifestazione fra le più attese della provincia di Caserta, nei giorni 28 e 29 novembre 2015. Nata 23 anni fa, nel corso degli anni si è sempre più imposta per qualità e novità di proposte e per eventi sempre più importanti ed affermati, unendo tradizione ed innovazione e creando, così, un'atmosfera unica e ricca di suggestione, merito anche del borgo medioevale scelto come location. Il centro storico del paesino casertano ospiterà quella che viene considerata la "regina delle mele" e