Decreto Legge Sviluppo, approvate le misure per il settore Ittico. Nel mirino l’Ittiturismo ed è subito polemica.

Il 25 luglio, il settore ittico nazionale è stato oggetto di modifiche inserite nel Decreto Legge Sviluppo. "Le misure approvate ieri in prima lettura alla Camera dei Deputati hanno come obbiettivo quello di dare degli strumenti di rilancio e di impulso al settore ittico nazionale. Grande importanza potrà avere il sistema volontario di indicazione dell'origine del pescato, in modo tale che il consumatore possa riconoscere immediatamente il prodotto italiano e i pescatori possano avere una maggiore remunerazione per la qualità dei nostri pesci. Sotto il profilo operativo dell'attività di pesca è stato introdotto il registro marittimo elettronico ed è stata data copertura legislativa a due attività come il pescaturismo e l'ittiturismo, che possono diventare voci significative di integrazione del reddito delle