New York terrorizzata da Ebola: contagiato un medico di ritorno dalla Guinea. Dall’Italia partono i farmaci sperimentali

Si cercano le persone che hanno avuto contatti con il medico. Dall'Italia intanto arrivano i farmaci sperimentali antiemorragici per contrastare i sintomi L’epidemia di Ebola contagia nuovamente l’America insidiandosi nel cuore pulsante del continente, New York. Ad essere stato contagiato è il medico Craig Spencer del New York Presybterian, l'ospedale affiliato

Ebola arriva in Europa: falla del sistema sanitario spagnolo

Per il ministro della Salute Lorenzin l'Italia è pronta ad affrontare l'emergenza. Richiesti fondi da destinare all'Usmaf per aumentare ulteriormente i controlli alle frontiere Ebola è arrivata ufficialmente in Europa, la prima persona ad essere stata infettata al di fuori dei confini africani è una infermiera spagnola, che ha contratto il

Salerno accoglie la quarta nave di immigrati clandestini

Dei 703 profughi, 80 resteranno in Campania Salerno, 18 agosto – Il porto di Salerno accoglie oggi il quarto sbarco di migranti clandestini recuperati in mare durante l’operazione Mare Nostrum coordinata dal ministero della Difesa congiuntamente al ministero della Salute per il controllo sanitario in merito all’emergenza ebola. Ad accompagnare i rifugiati

FDA, Food and Drug Administration: i vaccini possono provocare autismo.

In America la lobby farmaceutica è una delle più potenti al mondo eppure, a dispetto della piccolezza della medesima lobby italiana, la FDA (Food and Drug Administration - Agenzia per gli Alimenti e i Medicinali, ndr), ente governativo americano che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, ha attestato

L’indennizzo per i danni causati dai vaccini ed emotrasfusioni. La testimonianza di Franco Zaninello, condannato a morte dalla negligenza di stato, ora delinquente per caso.

Lo Stato, con la Legge 210/92, ha previsto un indennizzo a favore dei danneggiati da vaccino ed emotrasfusioni. E’ una Legge citata praticamente in tutti gli articoli della nostra inchiesta sulla potenziale pericolosità dei vaccini, come anche le modifiche alla stessa Legge, firmate da Rosy Bindi (presidente PD) quando era

Inchiesta vaccini ed obiezione di coscienza. Una guida sicura offerta dal COMILVA

L'inchiesta sui vaccini prosegue. Oggi pubblichiamo le parole di Claudio Simion, Presidente del COMILVA, il Coordinamento del Movimento Italiano per la libertà delle vaccinazioni. Istruzioni e informazioni importanti sull'attuazione dell'obiezione di coscienza e spunti di riflessione sulla tutela politico-sanitaria italiana. Presidente Claudio Simion, perchè in Italia esiste il Comilva? “Associazioni come il COMILVA

Vaccini. 21 analizzati, 21 risultano contaminati da particelle inorganiche. E la farmacovigilanza dello Stato?

21 vaccini esaminati, 21 vaccini contaminati da polveri inorganiche. In altri paesi del mondo, questa notizia, avrebbe fatto saltare teste e poltrone di dirigenti sanitari, tecnici e politici, probabilmente sarebbe intervenuta anche la magistratura, ma in Italia no, questo non avviene. In questo paese una notizia del genere non viene diffusa

Divieto di acquisto e utilizzo vaccini antinfluenzali. Intervento tardivo del Ministero della Salute o un tentativo per tranquillizzare gli italiani?

Il comunicato del Ministero della Salute n. 216 ha carattere d'urgenza. Il Ministero e l’AIFA hanno disposto il divieto immediato, a scopo cautelativo e in attesa di ulteriori indagini, dell’acquisto e utilizzo dei seguenti vaccini antinfluenzali, tutti prodotti dalla casa farmaceutica Novartis: Agrippal; Influpozzi sub unità; Influpozzi adiuvato; Fluad. La

Vaccinazione obbligatoria. Quando l’informazione è un affare per pochi e disinformazione per molti. I rischi, i provvedimenti legislativi, le domande di NapoliTime.

Sapete cosa fa un genitore prima di portare il proprio figlio a vaccinare? Prega: ‘Che Dio me la mandi buona’. E’ normale nel Paese del Diritto lasciare i cittadini in balia dei dubbi sui vaccini? E’ normale portare un figlio a vaccinare e ritrovarselo con gravi danni neurologici? Certamente no. La pericolosità