Napoletani scomparsi in Messico, “i nostri connazionali sono vivi”

Incontro alla Farnesina con il legale delle famiglie Russo e Cimmino e alcuni dei familiari dei tre scomparsi Napoli, 31 marzo - "Per le autorità messicane i nostri connazionali sono vivi e l'attività investigativa si sta muovendo in questa direzione". A dirlo è l'avvocato Claudio Falleti, il legale delle famiglie Russo-Cimmino, che nella giornata di

Salvini: “Napoli? Non ho mai detto frasi contro la città”. Ma nel 2009 a Pontida cantava: “Senti che puzza, arrivano i napoletani”

Il segretario della Lega Nord, ospite del quotidiano Il Mattino, ritratta gli attacchi a Napoli e ai napoletani “Non ho mai detto frasi da stadio contro la città, anzi ho sentito Aurelio De Laurentiis per augurargli di passare il turno in Champions”. Così il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, ospite