Notte bianca al rione Sanità

Musica, visite guidate e spettacolo il 5 gennaio 2020 al Rione Sanità Domenica 5 gennaio si terrà l’ultimo appuntamento della rassegna Voglia 'E Turnà del Comune di Napoli: Notte Bianca al Rione Sanità. L’evento si svolge con il patrocinio di Fondazione di Comunità San Gennaro e della Terza Municipalità di Napoli. Gli speakers di Radio Marte, Gianni Simioli, Rosanna Iannacone, Franco Simeri, Marco Critelli, Mary Boccia, Enzo D’Aniello, Mario Pelliccia, accompagneranno il concerto del palco in Piazza Sanità. Sanità Tà Tà si inserisce nel più ampio programma di sviluppo socio culturale del Rione Sanità che negli ultimi anni è divenuto modello di riscatto e rigenerazione urbana dal basso attraverso un dedalo di cooperative e associazioni che lavorano costantemente alla rinascita di uno

Di notte ai Colli 2.0, notte bianca ai Colli Aminei

Dalle 18,30 fino a mezzanotte in viale del Poggio, ai Colli Aminei Sabato 21 dicembre 2019 si rinnova per il secondo anno consecutivo, l’appuntamento con la la kermesse Di notte ai Colli 2.0. Dalle 18,30 fino a mezzanotte in viale del Poggio, ai Colli Aminei, avrà luogo una serata di musica e spettacolo. Di notte ai Colli 2.0 è un evento organizzato all’interno del più ampio programma natalizio Voglia ‘e turnà del Comune di Napoli con il patrocinio della Terza Municipalità di Napoli, Fondazione di Comunità San Gennaro, la Rete Commercianti dei Colli Aminei ed Aperipark. Tra i partner di questa edizione Radio Marte che, con Gianni Simeoli, Rosanna Iannacone, Franco Simeri, Francesco Mastandrea, Marco Critelli, Vincenzo D’Aniello accompagnerà l’intera manifestazione. La Notte Bianca

Notte Bianca a Caserta: dopo undici anni torna l’evento ricco di iniziative

Sabato 8 dicembre dalle 19:00 alle 03:00 presso le principali piazze della città: Piazza Vanvitelli, Piazza Duomo, Piazza Margherita, Piazza Correra, Corso Triste, Piazza Marconi e Piazza Ruggero Definito il programma della Notte Bianca a Caserta, una manifestazione ricca di artisti e buona musica. Dopo undici lunghi anni, l’evento tornerà in città sabato 8 dicembre dalle ore 19:00 alle 03:00 e avrà luogo presso le piazze principali di Caserta: Piazza Vanvitelli, Piazza Duomo, Piazza Margherita, Piazza Correra, Corso Triste, Piazza Marconi e Piazza Ruggero. Al “grande nome” si è preferito scegliere una pluralità di nomi di spicco, al fine di garantire una maggiore distribuzione degli eventi e per accontentare varie tipologie di gusti musicali e artistici. Dall’evento rock a quello indie, passando per il pop fino ad arrivare

“Andar per cantine”, verso la Notte Bianca della Vendemmia con Enzo Avitabile

Tradizione e ricordi a Panza domenica 23 con la direzione di Gaetano Maschio, poi il gran concerto che chiude la manifestazione Un gran finale imperdibile per l’undicesima edizione di “Andar per cantine”, l’evento organizzato dalla Pro Loco Panza che propone – fino al 23 settembre -  una serie di affascinanti percorsi attraverso le cantine più antiche e i vigneti più rigogliosi dell’entroterra dell’isola. Domenica 23 in piazza San Leonardo, a Panza, ci sarà infatti la “Notte Bianca della vendemmia” organizzata  dal Comune di Forio in collaborazione con la Pro loco Panza. Un evento che renderà omaggio alle tradizioni più belle dell’isola. Il percorso si snoderà lungo il viale, che conduce al centro di Panza con scene di vita contadina, che riporteranno quanti parteciperanno, nell’atmosfera tipica di un tempo. Grazie all’allestimento

Forio, in 20 mila per la Notte Bianca: festa grande tra musica e cabaret

Standing ovation per Dodi Battaglia, risate con gli Arteteca e finale con Valerio Jovine e speaker Cenzou Forio, 29 aprile - In ventimila lungo le strade del centro, prima di confluire in piazza Municipio per il gran finale. La Notte Bianca di Forio ha aperto ufficialmente sabato la stagione turistica, in un’atmosfera frizzante e gioiosa. Con l’isola d’Ischia invasa dai turisti, l’evento - organizzato dal Comune di Forio con la Pro Loco Panza e  la direzione artistica di Giuseppe Iacono Divina - ha riscosso unanimi consensi, sulla scia dell’ultima fortunata edizione di “Note di Natale”. Le band isolane hanno introdotto, animando il corso gremito di gente, il galà di piazza che, con la conduzione di Claudio Iacono e Giada D’Angelo, ha assecondato i

Notte bianca e Andar per sentieri, Forio “svela” la sua primavera

Grande musica e cabaret il 28 aprile, dal 25 al 30 invece protagonista l’escursionismo La Notte Bianca di Forio, sabato 28 aprile. E dal 25  al 30 appuntamento con Andar per Sentieri.  I due eventi clou della primavera dell’isola d’Ischia si svelano in un happening-presentazione in programma giovedì 19 aprile al Bar Internazionale Maria Caffè Internazionale di Forio(ore 19.00). Da un lato, musica e cabaret (con nomi di assoluto richiamo) per un grande gala del divertimento con la regia del Comune di Forio, in linea di continuità con il grande successo di Note di Natale; dall’altro, la conoscenza del patrimonio ambientale e paesaggistico dell’isola, per un appuntamento che Pro Loco Panza d’Ischia, Nemo e Cai portano avanti da sei anni con passione e competenza. I dettagli dei due eventi saranno illustrati nel corso della conferenza rivolta

Notte bianca della salute al Policlinico Vanvitelli, consulenze gratuite fino alle 2 di notte

Percorsi clinici dalle 19 alle 2 del mattino. Lunedì 25 alle ore 11 la conferenza stampa di presentazione Napoli, 24 settembre - Notte bianca al Policlinico dell’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. Porte aperte e consulenze gratuite dalle 19 alle 2 di notte, percorsi  clinici a tema e una serie di ospiti pronti ad esibirsi nel recinto del Policlinico di piazza Miraglia. La Notte bianca del Policlinico dell’Ateneo Vanvitelli sarà presentata il prossimo lunedì 25 settembre, alle ore 11, nella sala conferenze della Scuola di Medicina in via Costantinopoli 104. Saranno presenti il Rettore, Giuseppe Paolisso, il direttore generale dell’Azienda Universitaria Policlinico, Maurizio di Mauro, il direttore della Scuola di Medicina, Silvestro Canonico.

Al via il Procida Film Festival alla sua V edizione: ecco il programma

Dal 21 al 23 giugno al Festival Village tre serate di cinema e di spettacolo con due “Notti bianche del Festival” Procida - Sono oltre duecento i cortometraggi, documentari e videoclip provenienti, oltre che dall’Italia, da Spagna, Francia, Germania, Brasile, Stati Uniti, Argentina, Finlandia ed Afghanistan pervenuti alla giuria del Procida Film Festival, la rassegna creata da Fabrizio Borgogna e dedicata quest’anno al rapporto tra l’uomo e il mare, in programma dal 21 al 23 giugno a Festival Village in allestimento presso l’albergo La Suite di Procida. Tre serate non solo di cinema, ma anche di confronto e di spettacolo quasi non stop, con le due “Notti bianche del Festival” nel corso delle quali saranno presentati film  documentari inediti. Tra gli appuntamenti

Forio, la Notte Bianca sposa l’ambiente e il divertimento responsabile

Corse speciali Eav per limitare l’uso delle auto e appello a bere responsabilmente: cresce l’attesa per l’appuntamento di domenica con Finizio, Schettino, Valerio Jovine e Cristina Balestriere Bere responsabilmente, sgomberare il centro dalle auto, far respirare il lungomare. Il divertimento della Notte Bianca di Forio si sposa con l’ambiente e con il senso di responsabilità. E la vigilia dell’appuntamento di domenica 30 aprile, promosso dal Comune di Forio e dalla Pro Loco Panza, si accompagna a un messaggio forte e chiaro, indirizzato ai cittadini dell’isola e ai turisti: riappropriarsi degli spazi, liberarsi dalla schiavitù delle auto. E’ anche per questo che la compagnia Eavbus ha provveduto a intensificare le corse di autobus: dalle 19 del 30 aprile alle 1.30 del 1

Notte Bianca a Forio: Finizio, Jovine e Schettino per il grande spettacolo

Domenica 30 aprile appuntamento con musica, cabaret e street food: un regalo per isolani e turisti Grande musica, cabaret, enogastronomia, divertimento: più fili conduttori si intrecciano in un unico, grande evento: la Notte Bianca di Forio. Che arriva nel cuore della coloratissima primavera per animare il centro del comune dell’isola d’Ischia in una lunghissima serata di eventi. L’appuntamento è per domenica 30 aprile, di assoluto spessore i nomi che affollano un programma articolato che – dalle 19 a notte inoltrata - si dipanerà per il corso diffondendo colori e profumi, note e allegria: il paese del Torrione indosserà l’abito da sera ospitando, con la regia di Pro Loco Panza e Comune di Forio, volti noti dello spettacolo. Uno su tutti: Gigi Finizio. Sarà

Street food e Gigi Finizio, Forio scalda i motori per la notte bianca

Appuntamento giovedì 5: musica ovunque, in piazza anche Valerio Jovine e Cristina Balestriere. Sapori e profumi con Ivano Veccia & company Forio, 4 gennaio - Musica e cabaret, sport e buon cibo: gli ingredienti ci sono tutti, così Forio scalda i motori per la sua Notte Bianca, il grande evento che impreziosisce il cartellone di “Note di Natale” regalando suggestioni in una lunga serata di spettacoli. L’appuntamento è per giovedì 5 gennaio, quando – a partire dalle 19 – il centro del paese si anima neanche fosse mezzogiorno: merito di un evento di richiamo che, con la regia di Comune di Forio e Pro Loco Panza e la collaborazione di Giù Iacono Divina, vedrà susseguirsi, senza soluzione di continuità, artisti, cantanti,

Calici di Stelle – Notte bianca dell’arte a Mondragone

Il 9 agosto il convegno  enologico su storie e prospettive di sviluppo, il 12 nella kermesse al centro storico Torna l’impegno pubblico dell’Associazione Terre del Falerno, questa volta per la manifestazione Calici di Stelle-Notte Bianca dell’Arte  a Mondragone, prevista per venerdì 12 Agosto grazie all’organizzazione della Proloco di Mondragone. Di particolare rilevanza il secondo convegno enologico  “Le Terre del Falerno: storie, prospettive e sviluppo”, curato dalla  Proloco di Mondragone in collaborazione con l'Ass. La Rocca del Drago e  Terre del Falerno, previsto martedi’ 9 agosto alle 20.30 presso il Museo Civico Archeologico Biagio Greco di Mondragone; dopo i saluti del Sindaco Giovanni Schiappa e del direttore del Museo Luigi Crimaco, ci saranno gli interventi dell’enologa Anna Della Porta, dell’imprenditore vitivinicolo Antonio Papa, della

Arte, musica, teatro, mostre, animazione, djset e cultura alla Notte Bianca di Casapulla

Una grande voglia di contribuire a rendere questo evento unico, è stato il motore principale dell'organizzazione della prima Notte Bianca di Casapulla (Ce); cittadini, associazioni, commercianti, aziende, artisti, amministratori cittadini, uniti dalla voglia di contribuire ad un evento dedicato alla propria città, alle proprie strade e culture, alle proprie origini e tradizioni Dalle 19.30 di venerdì sera, traffico chiuso in centro, isola pedonale e percorso da fare e rifare più volte, con la curiosità di scoprire piazze, anfratti, corti, chiese e palcoscenici, dislocati lungo Via Vescovo Natale e le aree immediatamente circostanti, con partenza dal Municipio fino a Piazza Giovanni XXIII e/o viceversa. Ma anche per il piacere di godersi un dicembre sereno, passeggiando tra gli standa degli artigiani, gli artisti

Casapulla (Ce), fervono i preparativi per la Notte Bianca

Il centro storico del Comune di Casapulla (Ce), ospiterà venerdì 18 dicembre, la prima edizione della Notte Bianca. Artisti, musica, attrazioni, cultura ed iniziative, caratterizzeranno le strade nel cuore della cittadina campana La direzione artistica ed il coordinamento sono state affidate a Gigio Rosa e Benedetta de Fabritiis, che con la "Gigio Rosa Promotions", operano da anni sul territorio nazionale nel settore eventi e consulenze artistiche. Gigio Rosa, noto conduttore radiofonico e televisivo, (su Radio Marte e Tv Luna), sarà anche il presentatore dell'intero evento. "Abbiamo immediatamente accettato l'invito del Sindaco Sarogni", spiega Benedetta de Fabritiis, "perchè Casapulla è una cittadina che amiamo da sempre e che da alcuni anni stiamo imparando a conoscere a fondo." Gigio Rosa aggiunge: "Abbiamo offerto la