Manifestanti occupano gli uffici del Comune, chiedono soluzione per chi è a rischio sgombero

Protesta di famiglie e attivisti di 'Magnammece 'o pesone' Napoli, 24 luglio - Famiglie e attivisti del movimento 'Magnammece 'o pesone' hanno occupato a Napoli alcuni uffici dell'assessorato al Bilancio al primo piano della sede del Comune. Gli occupanti - a quanto si apprende - sono entrati dall'ingresso laterale del palazzo istituzionale mentre altri manifestanti sono davanti la sede del palazzo del Consiglio comunale dove oggi si discute di Patrimonio. Tra gli occupanti ci sono anche donne e bambini. Si tratta delle persone che occupano da tempo un immobile in piazza Miraglia, nel cuore del centro storico di Napoli. Al momento, i manifestanti non hanno intenzione di lasciare i locali e intendono proseguire l'occupazione "a oltranza fino a che - spiegano - non