Palapartenope resterà chiuso al pubblico

Rino Manna impensabile poter riaprire il nostro spazio, a rischio i grandi eventi con posti in piedi Un milione e più fra artisti, tecnici, maestranze, e gestori dei teatri, produttori ed organizzatori di concerti e spettacoli dal vivo al momento sono  a casa e “senza voce”. Dall’8 marzo abbiamo chiuso i battenti e siamo in attesa di direttive dal Governo e dalla Regione. Chi come me, gestisce da privato, un teatro che non gode di contributi ministeriali è in serie difficoltà economiche. Stiamo valutando e studiando possibili soluzioni di come poter garantire le distanze di sicurezza nel nostro teatro che poteva ospitare 3.300 spettatori seduti o 6.500 in piedi, e che in vista delle riaperture nei prossimi mesi non sappiamo quanti

Casting a Napoli per GoodBye Sciuscià, il musical prodotto dal Palapartenope

Si ricercano attori e attrici dai 18 ai 60 anni che sappiano recitare sia in italiano che in dialetto napoletano, cantare e danzare Per la stagione 2020, il Teatro Palapartenope di Napoli e la NonSoloEventi capitanata da Rino Manna, mettono in cantiere la produzione dell' importante musical GoodBye Sciuscià la cui regia sarà affidata ad Enrico Maria Lamanna mentre la parte musicale sarà affidata al M°Adriano Pennino. Lo spettacolo toccherà i più importanti teatri italiani ed esteri. Il cast artistico e tecnico in fase di definizione e top secret si preannuncia stellare e di grande spicco ma si ricercano ancora alcuni ruoli. In particolare la ricerca è indirizzata ad attori e attrici dai 18 ai 60 anni che sappiano recitare sia in

Il grande wrestling torna al Palapartenope

Ospite speciale la superstar Chris Masters ed i migliori talenti europei saliranno sul ring a Napoli Napoli – Il grande wrestling torna al Palapartenope di Napoli oggi 24 marzo: “I Miti del Wrestling: Masters of the Universe” è il titolo dello show più importante dell’anno nel Sud Italia. Ospite d’onore sarà “The Masterpiece” Chris Masters, superstar che nella WWE ha affrontato campioni del calibro di John Cena, The Undertaker, Triple H, Ric Flair. Lo show inizierà alle 17.30 ed al termine dello stesso, grazie l’acquisto di un “vip pass”, sarà possibile incontrare e farsi fotografare con Chris Masters e con gli altri lottatori presenti. I biglietti sono in vendita a prezzi che vanno da 12,50 a 25 euro. Insieme a Chris Masters saranno

L’Oro di Napoli, alla Casa della Musica Federico I

Tratto dal romanzo di Giuseppe Marotta e rielaborato da Manlio Santanelli per la regia di Nello Mascia Debutterà in prima nazionale alla Casa della Musica Federico I, il primo gennaio 2019 alle ore 21  lo spettacolo L’Oro di Napoli tratto dal romanzo di Giuseppe Marotta e rielaborato da Manlio Santanelli per la regia di Nello Mascia. Tra i protagonisti Cloris Brosca, Gigi Savoia, Gianni Ferreri, Rosaria De Cicco, Ciccio Merolla, Ciro Capanoe lo stesso Nello Mascia. Uno spettacolo corale dove spesso tutti i protagonisti sono contemporaneamente in scena, rispecchiando la realtà quotidiana di Napoli in cui le vicende individuali vengono vissute dall’intera collettività come proprie: non c’è disavventura personale che non diventi all’istante di tutti. Ma l’Oro di Napoli non è soltanto questa condivisione di eventi, è anche e soprattutto la forza

DiscoDays, XXI edizione della fiera del Vinile e della Musica

La XXI edizione del DiscoDays si svolgerà sabato 13 e domenica 14 ottobre presso il Complesso Palapartenope di Napoli La XXI edizione della Fiera del Disco e della Musica di Napoli vuole essere il luogo che fa da tramite tra la musica e la cultura, tra chi la ama e la promuove, ma anche un luogo di incontro, di crescita, di dialogo per creare nuove sinergie tra gli attori e i protagonisti dell’universo musica: editoria, mercato discografico, artisti, etichette indipendenti, autori e associazioni. Saranno molte le nuove iniziative che si affiancheranno a quelle consolidate. Oltre ai numerosi espositori di dischi in vinile ci saranno: concorsi, workshop, tavole rotonde, incontri B2B, mostre di fumetti e ovviamente live showcase. La prima novità di questa

Elio e le storie tese, pronti a concludere la carriera in grande stile a Napoli

Ultimo disco, ultimo tour, ultimo Festival di Sanremo all’ultimo posto per la band milanese che in 38 anni di successi ha segnato la storia della musica italiana: Elio e le storie tese Il “complessino” è pronto a concludere la carriera in grande stile e, raggiunta l’agognata ultima posizione nella competizione sanremese, si apprestano a tornare a Napoli per salutare tutti fan partenopei e non solo. Dopo il debutto live dello scorso 20 aprile da Montichiari (BS), la band si esibirà lunedì 14 maggio alle 21 nell’unica tappa in Campania alla Casa della Musica (c/o Palapartenope – via Barbagallo, Napoli) per quello che si annuncia con “O Concertone!”. Alla domanda "Vi sciogliete veramente?" gli EelST annuiscono e dichiarano che non ci hanno ripensato neppure dopo

DiscoDays, ventesima edizione della fiera del Vinile e della Musica

Sabato 12 e Domenica 13 Maggio 2018 presso il Complesso Palapartenope si svolgerà la XX Edizione del DiscoDays La prossima edizione della fiera del disco e della musica di Napoli sarà la Ventesima. Un traguardo quasi inaspettato per un'iniziativa unica per il Sud Italia e che si svolge due volte all'anno e costantemente da dieci anni. Discodays è diventato un punto di riferimento per appassionati di vinile, supporto tornato prepotentemente nel mercato discografico mondiale, ma è anche un luogo per i fruitori e appassionati di musica o addetti ai lavori del music business. Il Discodays ha avuto un processo evolutivo coerente e anno dopo anno si è prefissato più obiettivi fino a far diventare la Fiera del Disco e della Musica, un appuntamento

“Je Sto Vicino a Te”, grande concerto in memoria di Pino Daniele

Per ricordare il grande Pino Daniele e con un omaggio a Rino Zurzolo Lunedì 19 marzo al Teatro Palapartenope di Napoli avrà luogo il concerto memorial gratuito in memoria di Pino Daniele nel giorno del suo sessantatreesimo compleanno ed onomastico. Un grande evento per ricordare un grande nome della musica napoletana. Per l'evento verranno distribuiti molti biglietti gratuiti che si potranno prenotare sul sito del Comune di Napoli dopo la conferenza di presentazione che si è tenuta oggi, venerdì 16 marzo. Nota anche la rosa degli artisti che saranno sul palco del Palapartenope di Fuorigrotta a Napoli lunedì sera tra cui: Lucariello, Franco Ricciardi, Eddy Napoli, Dj Funaro, Audio 2, Tony Cercola, Nello Daniele, Alessio Arena, Bungaro, Franco del Prete, Flo, Andrea Sannino,

“Max Nek Renga, il tour” tutte le date e l’appuntamento al Palapartenope

Giovedì 1 febbraio ore 21, tre grandi artisti della musica italiana insieme per uno straordinario progetto live Manca poco al debutto di “Max Nek Renga, il tour”, che da gennaio ad aprile 2018 vedrà Max Pezzali, Nek e Francesco Renga protagonisti nei palasport delle principali città italiane. Sono stati colonna sonora di intere generazioni: Max Pezzali ha venduto oltre 7 milioni di dischi, Nek é l’artista italiano più suonato dalle radio nell’ultimo anno, Francesco Renga ha una carriera caratterizzata da oltre 1850 concerti e in questo tour si metteranno alla prova ancora una volta! Sul palco, infatti, i tre protagonisti della musica italiana saranno sempre insieme, per tutta la durata dello spettacolo, reinterpretando i brani più significativi degli oltre 25 anni di carriera di ciascuno. “Max Nek Renga, il tour” sarà uno straordinario susseguirsi di hit e di imperdibili momenti di musica e

“Sorrido Grazie a Te”, la maratona di solidarietà per i bambini della Bielorussia

Show solidale live, sul palco del Palapartenope saliranno Biagio Izzo, Gigi Finizio, Gigio Rosa, Paola Mercurio, e tanti altri ancora Venerdì 9 giugno ore 20,30 al teatro Palapartenope a Napoli, ritorna "Sorrido Grazie a Te", la maratona del buonumore giunta alla V edizione e organizzata dall'Associazione Alessandro Peluso Onlus (A.P.O.), impegnata da anni nell'ospitalità ed assistenza a bambini in remissione da cure oncologiche provenienti dalla Bielorussia. Lo spettacolo di solidarietà che coinvolge artisti e volti noti è ideato da Francesco Peluso. Testimonial del progetto ormai da 5 anni l’attore Biagio Izzo, interverranno alla serata Gigi Finizio, Gigio Rosa, Paola Mercurio, Ivan Granatino, Fabio Pisacane, Arteteca, Andrea Sannino, Annalisa Minetti, Salvatore Cautero, I Desideri e Beata Beatz, Gigi Soriani, Luciano De Santis, Tonia Leoncito,

Meeting del Mare 2017 con Luchè ed Enzo Avitabile

“DOVE. Grafica dei destini”, è questo il tema della XXI edizione del Meeting del Mare, festival ideato e diretto da don Gianni Citro (1-3 giugno Marina di Camerota), che avrà un’anteprima a Sapri dal 30 aprile all’1 maggio con due grandi artisti partenopei: Luchè domenica 30 aprile, Enzo Avitabile lunedì 1 maggio Dopo il clamoroso successo dello scorso gennaio al Palapartenope di Napoli, dove ha fatto registrare un sold out con oltre 6mila spettatori entusiasti, Luca Imprudente meglio conosciuto come Luchè fa tappa nuovamente in Campania con il fortunato tour a supporto di “Malammore”, il suo terzo album. Caratterizzato da brani differenti tra di loro ma ricchi di contenuti, “Malammore” è un lavoro ancorato alle sue radici ma allo stesso tempo contraddistinto da sound e atmosfere di livello internazionale che si

Luchè: il concerto “Malammore Tour” sold out alla Casa della Musica si sposta al Palapartenope

Ospiti della serata Guè Pequeno, Marracash, Da Blonde, Coco, Mad Brains, DRoss Napoli, 28 ndicembre - Luca Imperatore, meglio conosciuto come Luchè, torna a esibirsi a Napoli giovedì 5 gennaio alle ore 21. Il rapper originario di Marianella presenta dal vivo “Malammore”, il suo terzo album in studio uscito lo scorso luglio, con numerosi ospiti on stage: Guè Pequeno, Marracash, Da Blonde, Coco, Mad Brains, DRoss. Vista l’enorme richiesta di biglietti, il concerto inizialmente previsto alla Casa della Musica (sold out in poche settimane), è stato spostato al Palapartenope, in via Barbagallo, 115 a Fuorigrotta. Caratterizzato da brani differenti tra di loro ma ricchi di contenuti, “Malammore” è un lavoro ancorato alle sue radici ma allo stesso tempo contraddistinto da sound e

DiscoDays, la fiera del disco e della musica alla XVII edizione al Palapartenope

Ritorna la Fiera del Disco e della Musica più grande del Sud Italia e questa volta rivolge il suo sguardo a Sanremo, città della musica Napoli, 27 settembre - A Napoli con DiscoDays Francesco Di Bella e Peppe Barra. La Fiera del disco e della musica è orgogliosa di annunciare altri graditi ospiti: il Cardillo della nuova canzone partenopea e il Maestro che nell'ultimo mezzo secolo ha contribuito a fare la storia di una tradizione centenaria, ma anche la giovane promessa del pop rock napoletano i Blindur. Saranno due facce della stessa medaglia a rendere la diciassettesima edizione del DiscoDays indimenticabile. Francesco Di Bella, ex frontman dei 24 Grana, il 30 settembre pubblicherà il suo primo album solista dal titolo "Nuova Gianturco" (La

Dai grillini espulsi nasce “Napoli Libera in movimento”, con logo a 6 stelle

Probabile lista alle prossime Comunali ma non a sostegno di Luigi de Magistris Napoli, 25 marzo - Battesimo al Palapartenope per la neonata associazione "Napoli Libera in movimento". A dare vita alla nuova organizzazione politico-culturale sono stati i 36 attivisti espulsi nel febbraio scorso dal movimento Cinquestelle. L'associazione potrebbe presto trasformarsi in una lista elettorale per le prossime Comunali di Napoli. In una settantina oggi si sono dati appuntamento presso la tensostruttura di Fuorigrotta per presentare al pubblico la nuova associazione ed il logo, con la scritta arricchita da sei stelle. La sesta stella, dicono i promotori, "perchè la sesta rappresenta la vera democrazia partecipata che nel movimento di Grillo ci è stata negata". Portavoce dell'associazione, Luca Capriello. Gli ex grillini presenteranno ricorso contro l'espulsione dal movimento ma