Governo, nasce il Conte Bis tra Cinque Stelle e Pd. Il nuovo esecutivo ha giurato al Quirinale

I ministri sono 21, di cui 10 del M5S, 9 del Pd, 1 di Leu e un tecnico. 13 sono i ministeri con portafoglio e 8 senza. Sette le donne. Paolo Gentiloni è il candidato dell'Italia per il ruolo di commissario europeo Il governo Conte 2 ha giurato al Quirinale davanti al Capo dello Stato Sergio Mattarella. Il primo ha pronunciare la formula del giuramento è stato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, a seguire uno dopo l'altro i 21 ministri del governo formato da Movimento 5 Stelle e Partito Democratico. Al termine della cerimonia al Quirinale il nuovo esecutivo si è insediato ufficialmente riunendosi per la prima volta a Palazzo Chigi in Consiglio dei ministri. Lunedì mattina il governo dovrà

Debito Cr8, arrivano i fondi al Comune di Napoli

Il sindaco de Magistris: “È un atto dovuto, Gentiloni persona leale e corretta” Napoli, 12 maggio – Si avvia a conclusione la vicenda legata al debito del Comune di Napoli con il Consorzio ricostruzione otto (Cr8). Debito che era stato contratto dall’allora commissario al sisma del 1980 e che è cresciuto di anno in anno con oneri e interessi (vai all’articolo). “Oggi è ‘nu journo buono. Dalle notizie che vengono adesso da Roma apprendiamo che c’è stato il via libera formale da parte di Palazzo Chigi. Un atto dovuto, ma nel nostro Paese non tutto ciò che è dovuto avviene. Questo atto non risolve tutti i problemi, non toglie il debito storico, non toglie il debito ingiusto, ma toglie le catene

Accordo M5S-Centrodestra: Fico presidente della Camera, al Senato c’è Casellati

Roberto Fico (M5S) ed Elisabetta Alberti Casellati (FI) sono i nuovi presidenti di Camera e Senato Regge l’accordo per i presidenti della Camere tra il Movimento 5 Stelle e il Centrodestra: il nuovo presidente della Camera dei Deputati è Roberto Fico, parlamentare campano del Movimento 5 Stelle ed ex presidente della Commissione di Vigilanza Rai; Elisabetta Alberti Casellati, avvocato esperta in diritto canonico ed ecclesiastico, eletta nelle fila di Forza Italia, è la prima donna presidente del Senato. Fico è stato eletto con 422 voti (su 620), 70 in meno da quelli previsti dal ‘patto’, perché il totale dei gruppi di Centrodestra e M5S tocca quota 492. Inferiore, invece, lo scarto per l’elezione di Casellati al Senato: la senatrice azzurra è

Napoli, Gentiloni inaugura la Cisco Academy

L'inaugurazione nel complesso universitario della Federico II a San Giovanni a Teduccio, già sede dell'iOs Academy Napoli, 26 gennaio – “In una delle Università più antiche del mondo, nell'Università di Stato più antica del mondo, circondati da un territorio meraviglioso nonostante qualche guasto che noi stessi abbiamo provocato, ci troviamo a celebrare che per la prima volta nel Mezzogiorno nasce una collaborazione nel campo dell'education tra due giganti della Silicon Valley: Apple e Cisco”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, nell'auditorium del complesso universitario della Federico II a San Giovanni a Teduccio, per l'inaugurazione della Cisco Corporation Academy e co-innovation Hub. “Non possiamo dire al mondo fermati perchè l'innovazione fa paura. Dobbiamo cogliere la potenzialità dell'innovazione ma gestirla senza

Giornata contro la violenza sulle donne, Boldrini: “Le leggi non bastano, il problema è culturale”

Nella Giornata contro la violenza sulle donne è arrivato l'annuncio di un fondo per gli orfani di femminicidio. Gentiloni: “L'Italia civile dice basta alla vergogna della violenza sulle donne” Roma, 25 novembre – Oggi in tutto il Mondo si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, indetta dall'Onu nel 1999. Iniziative in tutta Italia: a Roma la presidente della Camera, Laura Boldrini, è intervenuta all'evento promosso dal Governo #Inquantodonna, a cui hanno preso parte oltre 1.400 donne. “Una presenza così imponente ha un senso che non può sfuggire a nessuno: le donne italiane hanno bisogno di attenzione e ascolto. Per raccontare la violenza subita, ma anche per raccontare la loro storia di riscatto”, afferma Boldrini. “Le leggi non bastano, il

Riqualificazione di Bagnoli, siglato l’accordo in Cabina di regia

Il via libera durante la Cabina di regia tenutasi quest’oggi a Palazzo Chigi. Per Gentiloni quello di oggi è un “passo importante per un progetto davvero strategico”, mentre per de Magistris “si è raggiunto il migliore accordo possibile”. De Luca, invece, pone tre nodi da sciogliere nelle prossime settimane: su competenze, area della bonifica e il rischio de-finanziamento da parte dell’Ue Roma, 4 agosto – Siglato l’accordo per la riqualificazione di Bagnoli, durante la riunione della Cabina di regia tenutasi quest’oggi a Palazzo Chigi (a Roma). A presiederla il premier Paolo Gentiloni. All’incontro presenti il sindaco di Napoli Luigi de Magistris (accompagnato dal capo di gabinetto Attilio Auricchio e dall’assessore all’Urbanistica Carmine Piscopo), il governatore della Campania Vincenzo De Luca, il

Ius soli, Gentiloni: “Atto di civiltà”. Di Maio: “Tema riguarda tutta l’Europa”

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, si è espresso a favore del provvedimento in discussione al Senato nel corso di un'iniziativa organizzata dal quotidiano La Repubblica. Mentre la Lega Nord annuncia l'intenzione di raccogliere firme per il referendum se il ddl dovesse essere approvato, il M5s con Luigi Di Maio ribadisce che il tema va affrontato a livello europeo “È arrivato il tempo di poter considerare a tutti gli effetti i bambini nati qui come cittadini italiani. Glielo dobbiamo, è un atto doveroso e di civiltà. Mi auguro che il Parlamento lo faccia presto nelle prossime settimane”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, durante una manifestazione organizzata a Bologna dal quotidiano La Repubblica. Secondo Gentiloni, il riconoscimento dello ius

Stazione Tav di Afragola alla sua quinta inaugurazione, tra campi coltivati ed erbacce

La stazione, che permetterà di raggiungere Napoli nel giro di una ventina di minuti, è stata inaugurata alla presenza del presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, del ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio,  del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, e dei vertici di Ferrovie dello Stato Napoli, 6 giugno – All’inaugurazione della stazione Tav di Afragola erano presenti, oltre a Gentiloni (vai all'articolo), il ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il prefetto di Napoli, Carmela Pagano, i vertici di Ferrovie dello Stato. Quella avvenuta oggi è di fatto la quinta inaugurazione dell’opera dell’archistar anglo-irachena Zaha Hadid, nonostante nel 2015 De Luca disse: “Questa non è la quarta inaugurazione, è l’ultima”. Neanche per sogno, nel frattempo Hadid,

Patto per Napoli, de Magistris incontra Gentiloni a Roma

Il sindaco ha dato un giudizio positivo dell'incontro con il premier Gentiloni e si è detto fiducioso che si riescano a chiudere presto i cantieri per le stazioni della metropolitana Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, ha incontrato quest'oggi a Roma il premier Paolo Gentiloni. L'incontro è servito per fare il punto sui lavori previsti dal Patto per Napoli. Gentiloni, in una nota ha affermato che l'incontro “è stato molto cordiale e proficuo”, anche per quel che riguarda il programma di riqualificazione urbana e bonifica dell'area ex Italsider a Bagnoli, sul quale si potrebbe arrivare presto a un'intesa. Tra le altre tematiche affrontate c'è la grave situazione economica-finanziaria di Palazzo San Giacomo. Si è parlato poi del debito di Governo e

Gentiloni in vacanza ad Amalfi

Pomeriggio di relax per il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, che da stamani è ad Amalfi (Salerno) per trascorrere la Pasqua Salerno, 15 aprile - Il premier è giunto poco dopo le 12, all'hotel Santa Caterina, accompagnato dalla moglie. Da Salerno, dove è arrivato in auto, è poi ripartito su una motovedetta dalla Guardia Costiera, per approdare alla darsena di Amalfi. Ha pranzato nel ristorante dell'albergo che dà sul mare, consumando una pizza margherita ed un pesce all' "acqua pazza" preparato dallo chef Domenico Cuomo. Nessun incontro, nessuna visita, ma soltanto tanto riposo per il premier che dovrebbe rientrare a Roma lunedì. "Per noi è un onore avere il presidente del Consiglio per il secondo anno di seguito ad Amalfi, - ha

Assegno di ricollocazione, il Governo annuncia il sostegno ai disoccupati

Si parte con le prime trentamila lettere Avellino, 16 marzo - La fase sperimentale dell'assegno di ricollocazione, strumento messo a disposizione dal Job's act per i disoccupati alla ricerca di nuovo impiego, parte con le prime trentamila lettere. Lo ha annunciato il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ad Avellino dove ha visitato il centro per l'impiego. "Le trentamila lettere - ha detto il premier - sono il 10% del totale di quelle che verranno inviate a regime".

Giovani e lavoro, Mattarella ai vescovi: “ridurre le distanze tra Nord e Sud”

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel suo messaggio inviato ai vescovi delle Regioni del Sud scrive che “non ci sarà una vera ripresa, neppure nel resto del Paese, se dovesse aumentare ulteriormente il divario a discapito del Mezzogiorno” Napoli, 8 febbraio – “Ridurre le distanze tra Nord e Sud, far crescere le occasioni di impiego per le nuove generazioni, costituisce una necessità vitale per la nostra Italia”. È quanto scrive il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato ai vescovi delle Regioni del Sud, riuniti alla Stazione Marittima di Napoli per una due giorni di dibattiti nella quale discutere e individuare proposte contro la disoccupazione giovanile nel Mezzogiorno. “Non ci sarà una vera ripresa, neppure nel resto del Paese,

Gentiloni a Pompei: “Il rilancio turistico del Mezzogiorno è fondamentale per l’economia del Paese”

Il premier e il ministro Franceschini hanno partecipato alla cerimonia per la riapertura di parte della Casa dei Vettii Napoli, 23 dicembre – “Il rilancio del turismo nel Mezzogiorno è fondamentale per l'economia dell'intero Paese. Se la nostra economia può avere un più nella crescita, molto dipende dalla messa a regime di un Mezzogiorno motore d'Italia”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, in occasione della cerimonia per la riapertura di parte della Casa dei Vettii. “Lo Stato – ha aggiunto Gentiloni – sta dando il buon esempio a Pompei. Luogo che abbiamo il dovere di conservare e migliorare, rendere sempre più all'alterzza del suo significato storico. In Italia sia un po' abituati a vivere di rendita, dobbiamo invece valorizzare

Inaugurata la Salerno-Reggio Calabria, aperta al traffico la Galleria Laria

Chiuso l'ultimo cantiere, l'inaugurazione con il ministro Delrio e il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni Salerno, 22 dicembre - Erano stati avviati 55 anni fa i lavori per la realizzazione del tratto autostradale Salerno-Reggio Calabria. Oggi, con l'apertura al traffico della galleria Laria, in provincia di Cosenza, si concludono i lavori e la tratta viene consegnata agli automobilisti. L'inaugurazione è avvenuta oggi, alla presenza del Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio e del Presidente di Anas Gianni Vittorio Armani che stanno percorrendo l'autostrada, tutta a tre e due corsie per senso di marcia, insieme ai giornalisti, fino a Villa San Giovanni dove ad attenderli vi sarà il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. La A3 diventerà la prima smart road italiana predisposta per la prossima guida autonoma. In programma