Inchiesta America’s Cup, l’accusa è di “Associazione a delinquere finalizzata al falso e alla turbativa d’asta”

Intercettazioni telefoniche fanno “emergere accordi e pattuizioni realizzate precedentemente all’aggiudicazione della concessione” Si presenta particolarmente delicata la questione relativa all’inchiesta dell’ America's Cup 2012, in merito alle gare d’appalto per l’allestimento del villaggio sportivo. Da uno speciale de “Il Fatto Quotidiano” emergono infatti delle interessanti intercettazioni telefoniche riguardanti alcune conversazioni di Paolo Graziano, ex capo degli industriali