Nasce a Napoli il “Rione dei Murales”

Una nuova opera di street art avvia il programma di riqualificazione artistica nella periferia orientale Napoli - Domani, lunedì 17 giugno, alle ore 12, a Napoli al Rione Luzzatti  (nei pressi di piazza Lo Bianco) - è in programma l’inaugurazione di una nuova grande opera di street art, che avvia il programma di riqualificazione artistica e di rigenerazione sociale previsto per il quartiere popolare della periferia orientale, noto anche per le vicende del best seller "L'Amica Geniale".‬ Partito all'inizio del 2018 come raccolta fondi, il progetto ha visto la partecipazione degli alunni dell’Istituto Comprensivo "Ruggiero-Bonghi" che, suggestionati dalla lettura del romanzo di Elena Ferrante, hanno inviato un disegno al noto street artista Gomez per l'elaborazione dell'opera. ‬ L'intervento, che si propone di realizzare

“Je sto vicino a te”: nuova opera di street art al Parco dei Murales di Napoli Est

Sesta opera di street art realizzata al Parco dei Murales di Ponticelli dall'artista pugliese Daniele Nitti in arte Hope, dedicata al tema della solidarietà Napoli, 6 novembre - Su un sfondo stellato è stato rappresentato quello che sembra essere un piccolo villaggio, metafora di una periferia ideale dove, tra case e viuzze, sono stati disegnati, con grande eleganza di stile, bambini, ragazzi e adulti intenti a svolgere anche le più semplici mansioni di vita quotidiana. Tutti sembrano felici di collaborare l'un l'altro rinforzando così il significato di solidarietà come rapporto di fratellanza che unisce i membri di un'intera comunità. E' la nuova opera di street art realizzata al Parco dei Murales di Ponticelli dall'artista pugliese Daniele Nitti, in arte Hope. Le case, rese dall'artista come palafitte, sembrano insistere su una grande