Tumore al colon-retto, Delrio: possiamo ridurre sempre più i viaggi della speranza

Paolo Delrio, Direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Oncologica Colon-Rettale dell’Istituto Nazionale Tumori IRCCS Fondazione G. Pascale di Napoli Napoli, 12 maggio – “Io mi curo al sud è l’espressione di una realtà costantemente confermata dalle attività che stiamo portando avanti. Soprattutto nella rete oncologica campana sono state messe in atto

Navigare ospita 20 bambini del Santobono-Pausilipon per una giornata in barca

Gita in barca e pranzo al sole per i piccoli pazienti del plesso ospedaliero posillipino grazie all'associazione Nautica Regionale Campana Napoli, 2 aprile – Nautica e solidarietà, un binomio che trova sempre più applicazione nelle iniziative messe in campo dall’Associazione Nautica Regionale Campana che ha accolto, al Navigare, circa 20 bambini

Emergenza maltempo, il Cardarelli attiva l’Uintà di crisi

Enorme afflusso di pazienti. Così garantiamo assistenza Napoli, 25 febbraio - "L'enorme afflusso di pazienti al nostro pronto soccorso ha reso necessario attivare l'ormai collaudata Unità di Crisi che consente alla direzione strategica di gestire e governare l'emergenza". A parlare è il manager dell'ospedale Cardarelli Anna Iervolino. "L'attivazione automatica dei protocolli definiti

Tumori, progetto Periplo: con le “Reti” cambia il rapporto tra pazienti e oncologi

Presentato al Pascale il progetto della rete oncologica della Campania. Riduzione delle liste d’attesa, gestione del paziente dall’accoglienza a tutto il percorso di cura ma, soprattutto, più facilità di accesso ai farmaci innovativi Napoli – Omogeneità, migliore  qualità dell’assistenza e delle cure grazie a un più facilitato utilizzo dei farmaci innovativi, diminuzione delle migrazioni tra le regioni, soprattutto dal Sud

Heart-Pathway per pazienti cardiaci: il primo progetto multidisciplinare nella cura del cuore

Il 15 e 16 giugno convegno e sessioni di live surgery alla Casa di Cura “San Michele” di Maddaloni I pazienti cardiaci possono avvalersi di nuove metodiche per ottimizzare i risultati clinici grazie al cosiddetto Heart Pathway, il primo progetto di terapia multidisciplinare nella cura del cuore che parte il 15 e 16 giugno con un convegno e sessioni di live surgery alla Casa di Cura “San

Ospedale Monaldi, protesta del comitato genitori bimbi trapiantati

Chiusura cardiologia pediatrica al Monaldi, appello al presidente della Repubblica Mattarella Napoli, 15 marzo -  Manifestazione di protesta del comitato genitori bimbi trapiantati che hanno bloccato l'uscita dell'ospedale Monaldi. I genitori manifestano contro quelle che definiscono "le bugie" della Regione Campania e della direzione del Monaldi riguardo l'assistenza fornita ai piccoli pazienti. Il

2° Congresso nazionale di carcinoma gastrico, l’importanza della diagnosi precoce

“Tumore allo stomaco, una sfida da vincere insieme”. Diagnosi precoce, alterazioni genetiche, trattamenti clinici avanzati, team multidisciplinare esperto, centri di eccellenza ed alimentazione sono alcuni dei temi affrontati Roma, 13 novembre - Il tumore allo stomaco, conosciuto  anche come Tumore di Napoleone, figura all’ottavo posto tra gli uomini e al sesto

Salute: aumentano in Campania gli interventi cardiovascolari non invasivi con le nuove tecniche salvavita

In costante aumento infatti gli interventi di TAVI, tecnica innovativa di sostituzione attraverso un catetere delle valvole aortiche Napoli – La Campania si conferma sempre più all’avanguardia nel campo dell’interventistica cardiovascolare. Sono in costante aumento infatti gli interventi di TAVI, l’innovativa tecnica di sostituzione attraverso un catetere delle valvole aortiche che sempre più

Sanità, un nuovo portale internet destinato a medici e a pazienti

Il Direttore Generale dell’Ospedale Cardarelli presenta TripSanita.it Napoli, 11 maggio - Venerdì 12 maggio alle h 14:00 presso l’Aula Mediterraneo dell’Ospedale Cardarelli di Napoli si terrà la presentazione del portale TripSanità.it, il primo innovativo portale italiano destinato ai medici e ai pazienti per meglio gestire le cure in modo comodo e

Farmaci innovativi e via preferenziale per chi è affetto da malattie rare

L’AIFA –Agenzia Italiana del Farmaco – ha redatto una normativa che stabilisce una via preferenziale che faciliterà l’accesso ai farmaci per chi è affetto da malattie rare, comprese quelle ematologiche. Ne ha parlato a Napoli il Professor Fabrizio Pane, Presidente della Società Italiana di Ematologia Farmaci innovativi presto garantiti su

Ospedale di Nola, pazienti curati a terra. De Luca chiede il licenziamento dei responsabili del pronto soccorso, ma i problemi della sanità campana restano

Fanno discutere le foto postate su Facebook di malati curati sul pavimento per mancanza di posti letto. Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha chiesto il licenziamento dei responsabili del pronto soccorso e del presidio ospedaliero di Nola Napoli, 9 gennaio – Fanno discutere le foto pubblicate su Facebook, che