Spal-Napoli 1-2. Vittoria sofferta per gli Azzurri sul campo dei ferraresi

Il Napoli passa in vantaggio con Allan per poi farsi riprendere su rigore dalla Spal (gol di Petagna). Nel finale la rete di Mario Rui che regala i tre punti alla formazione di Ancelotti SPAL (4-4-2): Viviano; Bonifazi, Cionek (43'st Jankovic), Vicari, Fares; Lazzari, Missiroli (30'pt Schiattarella), Murgia, Valoti (27'st Antenucci); Floccari, Petagna. All. Semplici. NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Koulibaly, Luperto, Mario Rui; Callejon (45'st Gaetano), Zielinski (39'st Ghoulam), Allan, Ruiz; Younes (20'st Verdi), Milik. All. Ancelotti. MARCATORI: 4'st Allan (N), 38'st su rig. Petagna (S), 42'st Rui (N) ARBITRO: Abbattista di Molfetta Allo stadio Mazza di Ferrara il Napoli batte 2-1 la Spal e sale a quota 76 punti, avvicinandosi all'obiettivo fissato da Ancelotti di superare quota 80 punti per fine stagione. Partita sofferta

Napoli-Atalanta. Prima di campionato al San Paolo con un avversario da sempre ostico

Nel Napoli non ci sarà Hysaj, espulso nella gara con il Verona. Al suo posto scenderà in campo Maggio. Nell'Atalanta rientreranno Spinazzola e Caldara, ma entrambi dovrebbero partire dalla panchina Napoli, 27 agosto – Prima di campionato al San Paolo per il Napoli, che questa sera alle ore 20.45 affronterà l'Atalanta di Gian Piero Gasperini. I bergamaschi sono da sempre un avversario ostico per gli azzurri: nella scorsa stagione l'Atalanta ha vinto sia il match di andata che quello di ritorno, senza peraltro subire gol. Quella di Gasperini è una delle formazioni con la quale la banda Sarri non ha segnato nello scorso campionato, evento raro perché capitato solo tre volte. Andando indietro negli anni agli azzurri non è andata meglio,

Il Napoli si ferma a Bergamo, decide il gol di Petagna

Prima sconfitta stagionale per il Napoli. Sarri sbaglia formazione, mandando in campo elementi affaticati dall'impegno in Champions. L'ingresso in campo nella ripresa di Mertens, Gabbiadini e Giaccherini, con il passaggio al 4-2-4, non produce i risultati sperati ATALANTA (3-5-2): Berisha; Masiello; Toloi; Caldara; Conti; Freuler; Gagliardini (Pesic dal 73’); Kurtic; Drame; Petagna (Grassi al 68’); Gomez (D’Alessandro al 83’) All. Gasperini NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj; Maksimovic; Koulibaly; Ghoulam; Zielinski; Jorginho (Gabbiadini dal 72’); Hamsik; Callejon (Mertens dal 54’); Milik; Insigne (Giaccherini al 79’). All. Sarri MARCATORI: Petagna al 9' p.t ARBITRO: Rizzoli Bergamo, 2 ottobre – Allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia tra Atalanta e Napoli finisce 1-0 per la formazione di casa. Decide il gol di Petagna al 9' del p.t, complice un errore difensivo