Piazza Bellini e via Mezzocannone, due feriti nel centro storico di Napoli

Giovane napoletano colpito con bottiglia, immigrato accoltellato Napoli, 29 maggio - Due persone sono rimaste ferite, nella giornata di ieri, in circostanze e zone diverse, al vaglio degli investigatori della Polizia, nel centro di Napoli. In piazza Bellini - riferiscono fonti della Questura - un giovane di 19 anni - ha riferito agli agenti - è stato avvicinato da un gruppo di persone che senza motivo lo hanno colpito con una bottiglia. E' stato trasportato all'ospedale Loreto Mare. E' già noto alle forze dell'ordine per rissa e lesioni. L'altro episodio in via Mezzocannone: un immigrato del Gambia, di 24 anni, già noto alle forze dell'ordine, ha riferito di essere stato avvicinato da due scooter con a bordo quattro persone e di essere

Movida a Napoli: per evitare controlli investono agente al posto di blocco

E' accaduto a piazza Bellini, il poliziotto è stato ricoverato in ospedale Napoli, 16 ottobre - Per evitare il controllo ad un posto di blocco investono un poliziotto. Protagonisti un ragazzo e una ragazza a bordo di uno scooter che, per non essere fermati, hanno travolto l'agente - in servizio all'Upg della questura di Napoli - e poi sono riusciti a dileguarsi. E' accaduto la scorsa notte, intorno alle 3, in piazza Bellini. Il poliziotto, subito soccorso dai colleghi, è stato ricoverato in ospedale con prognosi di dieci giorni. Sono in corso le ricerche per individuare i due investitori. L'incidente si è verificato nel corso del servizio di controllo della movida.

“Sogno di una notte di mezza estate”: tra piazza Bellini e piazza Dante, performance e rituali al centro storico di Napoli

Un appuntamento tra “sacro e profano” in una magica notte di suggestioni nel cuore del centro storico Napoli, 23 giugno - Liberamente ispirato alla commedia scritta da uno dei più grandi drammaturghi mai esistiti, William Shakespeare, “Sogno di una notte di mezza estate” è un evento itinerante, organizzato da Annalisa Palmieri, Dario Amato e Stefania Russo, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli ed incluso nella rassegna “Fantasmi a Napoli” che propone una ricca serie di percorsi turistici e culturali divisi tra sacro e profano, sacralità ed esoterismo, all’insegna di musica, improvvisazioni teatrali, danze, installazioni varie e rituali antichi accompagnate da degustazioni di vini. L’appuntamento di oggi martedì 23 giugno, comincerà alle 17.30 per concludersi, poi, a notte fonda. Si partirà