Processo rifiuti in Campania: assoluzione con formula piena per Bassolino

Napoli, 4 novembre - Assoluzione con formula piena per i ventotto imputati del processo sul ciclo rifiuti in Campania, che ha visto coinvolto, tra gli altri, l'ex governatore Antonio Bassolino. La sentenza, pronunciata dal giudice Maria Adele Scaramella, presidente del collegio della V sezione del Tribunale di Napoli, giunge dopo

Sangue infetto. Una strage silenziosa per la quale lo Stato nega i risarcimenti e chiede la prescrizione per le sue responsabilità.

I danneggiati da vaccino ed emoderivati hanno in comune la sofferenza quotidiana, la battaglia per l’ottenimento dei propri diritti e spesso anche il decesso. Perché quello arriva puntuale, non si riesce proprio a mandarlo in prescrizione Quando scriviamo prescrizione, intendiamo un atto giuridico, in questo caso volutamente raggiunto dallo Stato, per