Ischia, arriva “Selfietudine”: riflettori sarcastici sull’uomo moderno

Presentazione e reading-concerto del libro di poesie di Luca Errico: appuntamento all’Alchemie Cocktail Bar sabato 26 alle 20.30 “Oggi nessuno ci mette più la faccia: sembra che basti avere un profilo”. La scrittura pungente e sarcastica di Luca Errico arriva a Ischia, veicolata da “Selfietudine”, il libro di poesie con il quale l’autore – nato a Napoli, dove vive e lavora nel campo degli audiovisivi – “scannerizza” l’uomo dei giorni nostri, in prima persona, in un canto caustico che diventa un dolore dentro il quale ci si perde ma che è, allo stesso tempo, la sola bussola per il nostro orientamento. L’appuntamento con la presentazione e reading-concerto (con Oceanoviola, alias Alessandro Pezzella alla chitarra) è per sabato 27 gennaio alle 20.30 all’Alchemie Cocktail Bar di

Cecilia Coppola: “L’angelo Custode e gli angeli del bene e del male nell’epopea di Torquato Tasso”, presentazione a Sorrento

Presentazione presso il Consiglio Comunale di Sorrento Domenica 21 settembre alle ore 18.00 nella Sala del Consiglio Comunale di Sorrento l’Assessorato alla Cultura e la Commissione Pari Opportunità presentano l’opera letteraria di Cecilia Coppola: “L’angelo Custode e gli angeli del bene e del male nell’epopea di Torquato Tasso” edito da Nicola Longobardi. Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Giuseppe Cuomo e dell’Assessore Maria Teresa De Angelis interverranno: Rosanna Zavarese Iaccarino, Lucrezia Trovato e Antonino Cuomo. Moderatore il giornalista Antonino Siniscalchi. Il programma è allietato dall’intermezzo musicale diAmbra Sorrentino e Lucia Di Sapio del Conservatorio “G. Martucci” di Salerno che eseguiranno all’arpa brani scelti di musica rinascimentale. Antonio Fienga cura la proiezione di “La figura dell’Angelo nell’immaginario collettivo e nella filmologia”. All’evento partecipa il

Marcella Stasio, “Io sono Super H”. Quando l’Handicap sfiora l’arte

Napoli - Si è tenuta al Palazzo delle Arti di Napoli, in via dei Mille, lo scorso 19 dicembre, la presentazione del fumetto di Marcella Stasio, "Io sono Super H". Ispirate al libro "Un giorno credi (Il racconto di Marcella)" della medesima autrice, le strisce sono il racconto autobiografico della vita di una giovane portatrice di handicap, descritta come una super eroina che tenta di sconfiggere i pregiudizi e l'ignoranza con cui, quotidianamente, è costretta a confrontarsi. Abbiamo incontrato la scrittrice, che non ha lesinato particolari nel raccontarci la sua storia. Nonostante due protesi, una all'anca e l'altra al ginocchio, un'osteotomia e, a dispetto della sua figura esile, Marcella ha la grinta e la forza di una leonessa; i suoi occhi, vivaci e fieri, trasmettono tenacemente la

Presentazione del libro “Venezia, un sogno”, di Anna Pavignano.

Il prossimo 1 Marzo alle ore 16:30 ci sarà la presentazione del libro “Venezia, un sogno”, di Anna Pavignano, edito da E/O. L’evento si svolgerà nel Salone della Scuola Media Statale “Omero”, sita in via G. Mazzini (Pomigliano d’Arco). Un pomeriggio a cui prenderanno parte alcune classi dell’ISIS Europa e del Liceo Cantone, della medesima città. Il Centro Leggimi Forte (laboratorio di lettura a voce alta, che detiene il Presidio del Libro sul territorio di Pomigliano d’Arco), in ambito dell’ormai decennale progetto “Leggere: Liberi di Volare”, sta curando la presentazione del secondo incontro con l’autore dell’anno 2013. Protagonista dell’evento la storica compagna dell’indimenticabile Massimo Troisi, Anna Pavignano. Sceneggiatrice di quasi tutti i celeberrimi film dell’attore di San Giorgio a Cremano, da “Ricomincio

L”Incauta magia del Mentre” di Claudio Fiorentini. Il 19 febbraio a via Kerbaker.

Napoli - Martedì 19 febbraio, alle ore 18.00, presso la Libreria Loffredo in via Kerbaker, 19/21 si presenta il volume “Incauta magia del Mentre” di Claudio Fiorentini (Kairòs Edizioni). All’incontro con l’Autore interverranno Yvonne Carbonaro, Maurizio Sibilio e Antonio Spagnuolo. Letture di Mariarosaria Riccio. Evento a cura di Monica Florio in collaborazione con il Centro Culturale Cosmopolis. L’amore, la morte, Dio, rinascere. I grandi temi di una raccolta poetica (Kairòs Edizioni, Collana Le parole della Sibylla, € 10.00, pp. 48) accuratamente pesata nelle parole, frasi cercate nel loro riflesso metaforico, e poi affiancate dalla realtà fotografica dello stesso autore. Immagini che sembrano provenire da un tempo lontano e disabitato, ma, al contempo, dense di una verità sentimentale dolorosa e vissuta. Questi versi compongono

Al Maschio Angioino, presentazione di: “TERRA VIVA” di Graziana Santamaria.

Presentazione del libro venerdì 1 febbraio dalle ore 16.30 all'antisala dei Baroni, Maschio Angioino, Napoli. Parteciperanno l'Assessore allo Sport e Salute Pina Tommasielli e la Presidente delle Terme di Agnano Marinella de Nigris. La terra è un essere vivente il cui sistema biologico è formato da correnti energetiche di natura diversa, da reti telluriche e cosmiche che entrano in relazione con l’uomo, l’urbanistica e l’architettura, il mondo animale, vegetale e minerale. Oggi ricorriamo a termini come architettura bioenergetica, sostenibile, bioarchitettura, bioedilizia, ecologia, cibi bio, agricoltura biologica, per definire ciò che invece da sempre ha avuto la dignità di una disciplina conosciuta dagli antichi maestri, dagli albori della storia alla presunzione tecnologica attuale. Questo libro intende collegare l’attualità al sapere antico, individuare il

Sabetti in libreria dipinge “Il tempo a colori”.

Luciano Sabetti esordisce in libreria con la sua prima fatica letteraria degna di un esponente di un movimento pittorico. Con il suo libro "Il tempo a colori", una raccolta di 25 racconti, dipinge un mondo fantastico, fatto di ricordi e riflessioni, con un piglio leggero e scanzonato, proprio della sua vena sarcastica che lo caratterizza anche nella vita di tutti i giorni. Il libro appare come l'album dei disegni appunto, dove le parole colorano con allegria e sagacia scenografie degne di una rappresentazione teatrale. L'autore, con abile maestria, compone e scompone la scena con una tale rapidità da non lasciare nemmeno il tempo al lettore di immaginare il finale, che puntualmente sorprende. Sabetti si distingue in questo libro per il genere ormai

Lettera di Raffaele Cantone a Silvio Berlusconi, tratta dal libro “Operazione Penelope”.

“Egregio Silvio Berlusconi, quando ancora ricopriva la carica di presidente del Consiglio, mi è capitato di leggere e sentire in televisione, direttamente dalla Sua voce, che finalmente aveva individuato i responsabili dei mali della Nazione. Erano niente meno che gli scrittori e gli sceneggiatori che nelle loro opere si ostinavano a evocare un mostro inesistente: la mafia. Come non lasciarsi convincere dal suo lucido ragionamento? Questi pennivendoli, pur di guadagnare qualche soldo, infangano il nostro Stato descrivendo un degrado morale, economico e sociale che esiste solo nelle loro fantasie deviate. Piuttosto, mi consenta, dovrebbero impiegare le loro capacità per cantare le lodi di un paese dove mare, sole e spaghetti formano un’indimenticabile cartolina, accompagnati eventualmente dagli stornelli di qualche posteggiatore napoletano. Le

Presentazione del libro di Raffaele Cantone, “Operazione Penelope”. Don Tonino Palmese: “La stessa parola Legalità, oggi, è pronunciata dai migliori delinquenti, evasori fiscali e puttanieri, diventando, così, oggetto di offesa”.

"La cultura è l’unica via d’uscita dalla condizione di sudditanza che crea la mafia". CASORIA. Lunedì 4 giugno alle ore 17,30, nella biblioteca comunale di Casoria, il magistrato della Corte di Cassazione, Raffaele Cantone, ha presentato il suo libro “Operazione Penelope”. Sono intervenuti, oltre al Magistrato, Don Tonino Palmese, vicepresidente della Fondazione Poli.s. e referente di Libera in Campania, la professoressa Luisa Marro, assessore alla Cultura,  il senatore Tommaso Casillo, assessore alla Sicurezza. A moderare gli interventi, il giornalista Massimo Milone mentre alla voce dell’attrice Carmen Femiano è stata affidata la lettura di alcuni passi del libro. Nel corso del convegno è avvenuta la premiazione per il Progetto “Off Giovani”, curato dal direttore di CasoriaDue, Nando Troise e dal dottor Mimmo Falco. L'incontro si è svolto in

“La storia raccontata dai vinti” narrata in occasione del 151° anniversario dell’Unità d’ Italia.

COMUNICATO STAMPA In occasione del 151° anniversario dell' Unità d' Italia presenta: "La storia raccontata dai vinti". La conferenza stampa si svolgerà a Napoli - sabato 17 marzo ore 12.00 - nello storico caffè Gambrinus. Il dibattito verterà sull' Unità d' Italia inoltre ci sarà la presentazione del libro "Il mandolino capovolto " di Franco Cafaro. Per l'occasione saranno presenti: Il Prof. Amato Lamberti: docente di Sociologia della devianza e della criminalità presso la Facoltà di Sociologia dell'Università Federico II  di Napoli. Carmine Attansio: Presidente della Commissione Ambiente al comune di Napoli. Francesco Emilio Borrelli: Commissario regionale dei Verdi . Con la partecipazione straordinaria dell' On. Franco Barbato nelle vesti di un Brigante. Il dibattito sarà moderato dal giornalista Antonio Toma.