#VentiRighe – Trump e Clinton, due impresentabili con diverse sfumature di grigio

L'"insalata mista", ricca di insulti, volgarità, spiate, corna, sessismo, omofobia, razzismo, gossip, intrusioni di hacker, è servita Sulla tavola degli americani e del mondo il piatto del menu fisso è stato per l’allucinante durata di troppi mesi l’“insalata mista” ricca di insulti, volgarità, spiate, corna, sessismo, omofobia, razzismo, gossip, intrusioni di

Il Porto di Napoli ha il nuovo presidente, Delrio nomina Spirito

Si attende ora il parere favorevole del Parlamento Napoli, 3 novembre - Il ministro per le Infrastrutture, Graziano Delrio, ha firmato il decreto di nomina di Pietro Spirito a presidente dell'Autorità Portuale del mar Tirreno centrale, che comprende tra l'altro il porto di Napoli Delrio ha inviato questa mattina la lettera

Città metropolitana di Napoli, le Acli: e adesso si proceda con l’attuazione della Legge Delrio

In queste ore verranno diffusi i nomi dei 24 consiglieri che siederanno nell’Assemblea della città metropolitana, questa la dichiarazione di Gianvincenzo Nicodemo, presidente delle Acli metropolitane di Napoli Napoli, 10 ottobre - "La Città metropolitana - commenta Gianvincenzo Nicodemo, presidente delle Acli metropolitane di Napoli - è un ente importante quanto

Città metropolitana di Napoli, domani si riunisce il Consiglio

All’ordine del giorno, tra le altre cose, l’elezione del Presidente e del Vicepresidente della Commissione Statutaria Il Sindaco metropolitano Luigi De Magistris, ha convocato per domani 17 dicembre alle ore 11, il Consiglio Metropolitano di Napoli, che si riunirà nel plesso monumentale di Santa Maria la Nova. Oltre alla discussione sugli ordini

Il discorso del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Pesaro in occasione delle celebrazioni per il 25 aprile.

Roma 25 aprile 2012. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a Pesar per le celebrazioni del 67° anniversario della Liberazione. Alcuni passi del discorso del Presidente: «abbiamo bisogno della politica come impegno inderogabile che nella Resistenza venne da tanti riscoperto per essere poi quotidianamente praticato». Ed ancora sul ruolo dei partiti: «Nulla ha