Qualità della vita secondo Il Sole 24 ore, de Magistris: “Non voglio fare polemiche”

La provincia di Napoli, secondo il quotidiano economico, è tra le ultime d'Italia per qualità della vita. Per de Magistris però “a Napoli si vive di gran lunga meglio rispetto alle statistiche che vengono fatte”. Ieri il sindaco ha incontrato Claudio De Vincenti, ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, alla presentazione di Resto al Sud e Banca delle terre, due misure prese dal Governo a favore dei giovani meridionali “Sarei curioso un giorno di incontrare le persone che fanno queste statistiche. Non voglio fare polemiche, ma a Napoli si vive di gran lunga meglio rispetto alle statistiche che vengono fatte”. Lo ha affermato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, commentando la classifica del Sole 24 ore sulla qualità

Qualità della vita in Campania, dal bilancio di Italia Oggi, Napoli risulta alla 103esima posizione

"Italia spaccata in due", dal rapporto di Italia Oggi la qualità della vita migliora in Campania ma il Sud resta ancora indietro Qualità della vita migliorata rispetto al 2013 in tutte le province campane. A rivelarlo è la 16esima indagine annuale sulla qualità della vita nelle province italiane condotta dall’équipe del professor Alessandro Polli dell’Università La Sapienza di Roma per Italia Oggi. La provincia di Avellino ottiene un risultato da record passando dalla 90esima posizione alla 58esima e classificandosi così come prima città del Sud Italia. Benevento di aggiudica, invece, il 66esimo posto, rispetto all’86esimo dell’anno scorso e Caserta passa dal 96esimo all’83esimo gradino. Un risultato un po’ meno eccezionale per Salerno e Napoli. La prima scala la classifica di quattro