Europa League: semifinale vicina per il Napoli che travolge i tedeschi del Wolfsburg

Al Wolkswagen-Arena finisce 4-1 per gli azzurri grazie ai gol di Higuain, Hamsik (doppietta) e Gabbiadini. Discorso qualificazione quasi chiuso WOLFSBURG (4-2-3-1): Diego Benaglio; Vieirinha, Naldo, Robin Knoche, Ricardo Rodriguez; Josuha Guilavogui (70’ Arnold), Luiz Gustavo; Daniel Caligiuri, Kevin De Bruyne, André Schürrle (64’ Perisic); Bas Dost (57’ Bendtner). All. Hecking NAPOLI (4-2-3-1): Mariano Andújar; Miguel Britos, Christian Maggio, Faouzi Ghoulam, Raúl Albiol; Dries Mertens (60’ Insigne), Marek Hamšík (75’ Gabbiadini), David López, Gökhan Inler, José Callejón; Gonzalo Higuaín (86’ Henrique). All.Benitez MARCATORI: 15’ Higuain, 23’ e 64’ Hamsik, 76’ Gabbiadini, 80’ Bendtner ARBITRO: Antonio Mateu Lahoz (Spagna) Signore e signori il Napoli è tornato. In pochi avrebbero scommesso in un risultato come questo contro il Wolfsburg, descritto dai più come una corazzata ma discioltosi

Europa League: gli azzurri in terra tedesca per Wolfsburg-Napoli, andata dei quarti di finale

I partenopei che continuano a preparare il match in ritiro, sono attesi in Germania domani sera ore 21.05 al Volkswagen-Arena. Per Benitez e i suoi si prospetta una gara difficile. Emozionante per gli spettatori visto l'atteggiamento tattico delle due formazioni Dopo aver battuto la Fiorentina in campionato, il Napoli che ha mostrato segnali di ripresa, è chiamato ad una difficile trasferta tedesca in Europa League. Si gioca domani sera ore 21.05 al Wolkswagen-Arena, l'andata dei quarti di finale. I partenopei, nonostante la vittoria in campionato sono ancora in ritiro per decisione della società e preparano il match in gran segreto. Gara importantissima quella di domani, per cui passano molte delle possibilità che Rafa Benitez e i suoi hanno di salvare quel

Sorteggio quarti Europa League: il Napoli incontrerà i tedeschi del Wolfsburg

Dopo il sorteggio per i quarti di finale di Europa League, scopriamo chi sono i tedeschi del Wolfsburg. Decisamente più fortunata la Fiorentina, che incontrerà la Dinamo Kiev Come stabilito dal sorteggio di Nyon, ai quarti di finale il Napoli affronterà il Wolfsburg. La partita d'andata è prevista per il 16 aprile al Volkswagen-Arena. Quella di ritorno il 23 aprile al San Paolo. Non proprio fortunata la formazione di Rafa Benitez, che se la dovrà vedere con la migliore fra le sette squadre sorteggiate. I tedeschi, allenati da Dieter Hecking, sono la seconda forza della Bundesliga e in Europa League hanno liquidato l'Inter senza troppi affanni. Nella loro rosa, ci sono calciatori dal valore indiscusso come Luiz Gustavo e Perisic, quest'ultimo per

Coppa Italia: Napoli batte Inter 1-0. Un errore di Ranocchia regala la qualificazione in semifinale ai partenopei

La partita viene decisa al 93', quando Ranocchia si perde Higuain, che solo davanti la porta ne approfitta e segna il gol che vale il passaggio in semifinale Napoli (4-2-3-1): Andujar; Strinic, Albiol, Koulibaly, Britos; Gargano, Lopez; Callejon (27' st Mertens), Hamsik (30' st Gabbiadini), De Guzman (39' st Ghoulam); Higuain. All.Benitez. Inter (4-2-3-1): Carrizo; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Santon (41' st Dodò); Brozovic, Medel; Hernanes (29' st Guarin); Shaqiri, Puscas; Icardi. All.Mancini. Marcatori: 93' st Higuain Arbitro: Massa Il Napoli batte l'Inter 1-0 e conquista il passaggio in semifinale. Al 93' il gol della vittoria, grazie all'errore di Ranocchia su Higuan, che ne approfitta per battere Carrizo. Doccia gelata per i nerazzurri, che nel secondo tempo, erano riusciti a mettere sotto gli uomini di Benitez,