Giorgio Napolitano si dimette da Presidente della Repubblica: finisce la presidenza più lunga della storia del nostro paese. I commenti dei partiti

Dopo due mandati esecutivi, il primo iniziato nel 1996, oggi alla soglia delle novanta candeline, Napolitano lascia il Quirinale e si dice contento di poter tornare a casa Giorgio Napolitano, non è più il Presidente della Repubblica Italiana. Stamane la firma, avvenuta alle ore 10.35 con l'invio di tre lettere istituzionali affidate

Terra dei Fuochi approda al Quirinale. Il 22 Napolitano incontrerà Don Patriciello e le mamme dei bimbi delle cartoline

Il Presidente della repubblica Giorgio Napolitano riceverà il prossimo 22 gennaio, don Maurizio Patriciello e le mamme degli angeli, i bambini morti, strappati all’amore della loro famiglia, per cause legate all’inquinamento in Terra dei Fuochi, il cui sguardo innocente è stato immortalato nelle cartoline distribuite in migliaia per scuotere le