Lotta all’inquinamento con l’arte in spiaggia a Pioppi: Kappa e Dalì, la tartaruga marina e il pesce mangia-rifiuti 

Per l’inaugurazione del Festival della Dieta Mediterranea il collettivo Refuse Factory ha realizzato due installazioni artistiche volte a sensibilizzare le persone sulla lotta all’inquinamento marino Pioppi, 30 luglio - Due inedite creature marine abitano da circa una settimana la spiaggia di Pioppi. Si tratta di Kappa e Dalì, rispettivamente una tartaruga

Ischia, vince l’ambiente: dopo la Festa di Sant’Anna meno rifiuti e più volontari

L’operazione dell’area marina protetta Regno di Nettuno: sensibilizzazione e pulizia, in acqua anche il comandante generale della Guardia Costiera Giovanni Pettorino Meno rifiuti e più volontari: c’è da essere ottimisti al termine dei tre giorni di sensibilizzazione alla tutela del mare e, soprattutto, della pulizia collettiva degli scogli e dei fondali

La raccolta dei rifiuti tecnologici in Campania cresce del 25%

I risultati del consorzio nazionale per la gestione dei rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) Remedia – Consorzio nazionale per la gestione eco-sostenibile di tutti i Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), delle pile e accumulatori esausti – segnala che nel corso del 2018 in Campania ha raccolto 6.614

Crisi rifiuti, le soluzioni del Comune di Napoli

Riunione in Regione. Da giovedì raccolta ordinaria e recupero Napoli, 24 aprile - Non solo sarà garantita la raccolta ordinaria dei rifiuti ma, in pochi giorni saranno anche smaltite le criticità, cioè i quantitativi di rifiuti rimasti a terra. Lo assicura il Comune di Napoli che oggi negli uffici della Regione

Forum internazionale sull’economia dei rifiuti, il punto sul settore ad Ischia

Occasione per analizzare le criticità del settore del riciclo e individuare soluzioni ed opportunità Ischia, 23 settembre - 43 relatori, 4 sessioni di lavori, 10 ore di interventi, 28mila persone raggiunte, 2.500 utenti in diretta streaming. Sono alcuni dei numeri del Forum internazionale sull’economia dei rifiuti, svoltosi all’Albergo della Regina Isabella di

Estorsione, arrestati consigliere Pd ed esponente clan

Soldi in cambio di "pace sindacale" in azienda raccolta rifiuti del Casertano Napoli, 30 giugno - Due dipendenti della DHI, azienda che gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti a Santa Maria Capua Vetere (Caserta) e in altri Comuni della provincia, sono stati fermati dai carabinieri su ordine della Dda di Napoli

Raccolta rifiuti. La Corte dei Conti condanna Bassolino e Iervolino al risarcimento per un danno di 5,6 milioni di euro.

Devono restituire i soldi, una somma complessiva di 5.608.935,35 di euro, i due ex sindaci di Napoli, Antonio Bassolino e Rosa Russo Iervolino, e i cinque esponenti delle precedenti amministrazioni comunali, tra cui anche il neo eletto deputato del PD ed ex assessore, Massimo Paolucci, coinvolti nella vicenda della raccolta rifiuti