Confesercenti Campania: SOS Impresa-Rete per la Legalità

Presentato questa mattina il progetto, destinato a diventare modello in tutta Italia. La Regione Campania finanzia con 2.5 milioni di euro il “tutoraggio” delle vittime di racket e usura Presentato questa mattina, presso la sede napoletana di Confesercenti, il progetto “L’adozione sociale delle vittime di racket e usura”, finanziato dalla Regione Campania nell’ambito

Operazione antiracket ad Ercolano: 50 euro al giorno per “lavorare tranquilli”

"Modello Ercolano" si rivela  vincente con la collaborazione tra vittime, carabinieri, direzione distrettuale antimafia e associazione antiracket I carabinieri hanno sottoposto a fermo il 34enne Ciro Scognamiglio, con l'accusa di aver chiesto 50 euro al giorno al titolare di una paninoteca di Ercolano, per lavorare in tranquillità. L’uomo, già noto alle forze

E’ guerra a Nord di Napoli, la camorra detta la sua legge a suon di bombe

Assediati da attentati dinamitardi gli esercizi commerciali a Nord di Napoli Afragola, 16 maggio - Ancora bombe, non terminano le dimostrazioni di forza della camorra, intorno alle 2 di ieri notte tre fortissimi boati hanno fatto breccia nel silenzio,tra Afragola e Cardito. Gli esercenti sono allo stremo delle forze. Nel mirino nuovamente una

Racket di Natale, 13 anni a figlio Sandokan

Imponevano tangenti a commercianti di Casal di Principe (ANSA) - NAPOLI, 14 GIU - Emanuele Libero Schiavone, figlio del boss Francesco, conosciuto col soprannome di ''Sandokan'', è stato condannato oggi a tredici anni e quattro mesi di reclusione al termine del processo con rito abbreviato per l'imposizione di gadget natalizi a