Ravello nel mondo viaggia con la dolcezza degli “ndunderi”

Si scrive “ndunderi”, si legge “cioccolatini”: sono quelli che rappresenteranno Ravello nel Mondo durante l’anno 2017 Si chiama “ndundero” il cioccolatino che rappresenterà Ravello nel mondo. I due creatori, ovvero lo chef Gian Marco Carli (Ristorante Il Principe di Pompei) e il pasticcere Gennaro Peluso (pasticceria “La goccia” di Pompei) per la forma del loro cioccolatino

Ravello Chocolate Festival: al via il contest per il cioccolatino ufficiale del 2017

Un viaggio sensoriale nel mondo del Cioccolato dal 3 al 5 gennaio A Ravello il nuovo anno inizia in dolcezza. Si svolgerà qui la prima edizione del “Ravello Chocolate Festival”, un viaggio sensoriale nel mondo del cioccolato lungo tre giorni - dal 3 al 5 gennaio - organizzato dall’associazione Notte Ravellese in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. La

Costa d’Amalfi Puppets Festival 2014: da Positano a Furore marionette e burattini di tutta Italia

Prosegue la II edizione della kermesse dedicata al mondo delle marionette. Spettacoli e laboratori di arte creativa per tutta l’estate, fino al 14 settembre Nell’estate 2014 impazza il Costa d’Amalfi Puppets Festival, la kermesse dedicata al mondo delle marionette e dei burattini, giunta quest’anno alla sua seconda edizione. L’evento è stato organizzato

Giovani artisti emergenti al RAVELLO FESTIVAL 2014 – il duetto di Ylenia Lucisano e Giulia Mazzoni

Alla 62esima edizione due giovani artiste emergenti Napoli, 10 luglio - Nell'ambito del Ravello Festival 2014 alla sua 62esima edizione, nello splendido scenario del Belvedere di Villa Rufolo, domani, venerdì 11 luglio - ore 21.25 -  Ylenia Lucisano, giovane cantautrice di origine calabrese, e la pianista-compositrice di Prato, Giulia Mazzoni, in concerto nel duetto Doppio

Ravello inaugura la stagione musicale con il Concerto di Pasqua

Evento organizzato dalla Fondazione Ravello con Emilia Romagna Concerti, in collaborazione con l'ambasciata israeliana Ravello, 20 aprile - Nell'Auditorium Oscar Niemeyer della cittadina campana, va in scena il "Concerto di Pasqua" dell'Orchestra dei giovani europei, diretta dal maestro Paolo Olmi, e arricchita per l'occasione da 9 elementi della Jerusalem Academy of Music, il più importante istituto di Israele