Aggredito da baby gang è in rianimazione al Cardarelli

Immigrato del Bangladesh ferito per aver reagito a furto. L'aggressione nei pressi del lungomare Caracciolo Accerchiato da una baby gang che ha tirato anche una pietra colpendo al volto un immigrato originario del Bangladesh, 39 anni, rimasto ferito gravemente e ora ricoverato in rianimazione all'ospedale Cardarelli di Napoli. L'aggressione si è

E’ in rianimazione 14enne ferito da proiettile vagante

L'episodio di violenza a Parete, colpo sparato da un terrazzo. Indagano i carabinieri Caserta, 25 dicembre - E' ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione dell'ospedale di Caserta un 14enne di Parete che ieri sera è stato ferito al capo da un proiettile vagante mentre era seduto su una panchina

Sanità, Ciarambino (M5S): “La rianimazione dell’Ospedale di Nola inaugurata tre giorni fa non è ancora operativa”

La capogruppo pentastellata in Consiglio regionale: “Inconcepibile inaugurare reparti e non garantirne la funzionalità” Napoli, 2 febbraio – “Ancora una volta tocca al Movimento 5 Stelle svelare i bluff del presidente De Luca. Il nuovo reparto di rianimazione dell'ospedale di Nola, inaugurato in pompa magna da quest'ultimo appena tre giorni fa,