Estate a Napoli, coinvolti quasi cinquemila minori nelle attività promosse dal Comune

Bilancio delle attività promosse dall'Assessorato al Welfare Napoli, 30 luglio - “Sono quasi cinquemila, precisamente 4.719 i minori coinvolti nelle attività estive promosse per quest'estate dall'Assessorato al Welfare” questa la dichiarazione dell'Assessore Roberta Gaeta che, a fine luglio, trae un primo bilancio delle attività estive. “L'offerta è stata varia e differenziata e

Il Tar dà via libera ai macellai per Pasqua: stop al divieto del comune di esporre animali morti in vetrina

Per l'associazione di categoria dei macellai nell'ordinanza "manca l'indicazione di quale sia il motivo irreparabile e imminente per la salute dei cittadini" Napoli - Il 23 marzo scorso l'assessore alle Politiche Sociali con delega alla Tutela della salute e degli Animali Roberta Gaeta firma un'ordinanza per vietare l'esposizione di ovini, caprini

Comune di Napoli, online la mappa digitale dei servizi rivolti all’infanzia, all’adolescenza e alle famiglie

Assessore Gaeta, online "progetti per adolescenti, servizi socioeducativi, percorsi per neomaggiorenni, poli per le famiglie, servizi sociali territoriali" Pochi clic e sarà possibile vedere su mappa quali sono i servizi welfare intorno all’utente, municipalità per municipalità, dai luoghi di aggregazione ai punti d’ascolto, dai poli territoriali ai laboratori educativi. In pratica,

Comune di Napoli: domani presentazione “Consulta degli Immigrati” con de Magistris e Gaeta

​Ancora una volta, Napoli parla la lingua dell'integrazione e dell'inclusione: sarà presentata domani dal Sindaco de Magistris e dall'Assessore Gaeta la "Consulta de​gli Immigrati", strumento di partecipazione politica per le comunità migranti ospiti o radicate sul territorio napoletano Napoli, 28 febbraio - L'appuntamento è fissato alle ore 12,00 presso la Sala Giunta del

Campo rom a Scampia, Gaeta: “basta agitare le piazze, la situazione dei Rom è sotto controllo”

Gaeta: "accogliere temporaneamente e in emergenza i rom sfollati dopo il maxi incendio" In una nota stampa l'assessore Roberta Gaeta interviene nella polemica esplosa in seguito alla decisione di trasferire circa 300 rom nell'ex caserma dei carabinieri Boscariello e sulla manifestazione di protesta organizzata per domani da alcune associazioni, per impedirne

Trasferimento dei rom alla caserma Boscariello, Gaeta: “In atto macchina del fango e strumentalizzazione politica”

L'assessore alla politiche sociali del Comune di Napoli, Roberta Gaeta, dopo le proteste dei cittadini: “Il confronto con la comunità locale è stato costante e continuo” Napoli, 5 settembre – “Continuare a soffiare sul fuoco dell'intolleranza in un territorio che, oltretutto, non è interessato dal trasferimento della popolazione rom alla caserma

Incendio campo rom, de Magistris: “La città ha diritto di sapere chi sono i responsabili di questo atto criminale”

Il sindaco, nel corso della seduta odierna del Consiglio comunale, intervenendo in Aula sulla vicenda dell’incendio del campo rom di Scampia, ha rivolto un appello a forze dell’ordine e magistratura affinché si trovino al più presto i responsabili Napoli, 4 settembre – “Voglio sapere chi ha ritenuto, in questo preciso momento,

Politiche sociali e assistenza ai disabili, lite Regione-Comune sugli arretrati

L’assessore comunale al Welfare, Roberta Gaeta, conferma la ripresa delle attività di assistenza tra oggi e lunedì. L’assessore alle politiche sociali della Regione Campania, Fortini: “Le partite debitorie che si stanno risolvendo non c’entrano nulla. Il problema è garantire da oggi l’assistenza” Napoli, 6 maggio – È scontro tra Regione Campania

“Restituire la dignità”: la Giunta approva la realizzazione di uno spazio docce nell’Albergo dei poveri

Progetto promosso dal Rotary Club Napoli Nord Est in convenzione con l'Amministrazione comunale La Giunta comunale ha approvato, a firma degli Assessori al Welfare ed alle Politiche Urbane Roberta Gaeta e Carmine Piscopo, la delibera per l'approvazione della realizzazione di uno spazio docce all'interno del Real Albergo dei Poveri, nell'ambito del