Salvaguardia dei boschi, D’Amelio: “Puntare sulla prevenzione”

"Aumentare la vigilanza e puntare sulla prevenzione". Così la presidente del Consiglio regionale della Campania, Rosetta D'Amelio, durante il convegno “Tutelare i boschi dagli incendi: proposte e azioni per la salvaguardia ed il recupero del territorio. Caso studio: il Vesuvio” Napoli, 16 ottobre – Per salvaguardare i boschi “occorre innanzitutto aumentare

Sanità campana, De Luca nominato commissario

Il governatore ha ottenuto l'incarico dopo un braccio di ferro tra la Regione e il ministero della Salute, per le perplessità del ministro Beatrice Lorenzin Era quello che voleva, alla fine l'ha ottenuto: il presidente della Regione, Vincenzo De Luca, è stato scelto come nuovo commissario della sanità campana. Sostituirà Joseph

Caos al Consiglio regionale: malore per la presidente D’Amelio, approvata la legge sul ciclo delle acque

Clima incandescente in aula. La consigliera pentastellata, Maria Muscarà, tenta di strappare il microfono alla presidente del parlamentino. Subito dopo viene approvata in tempi record la legge sulla privatizzazione del servizio idrico e per il riordino dell’Ato Caos al Consiglio regionale: malore per la presidente D’Amelio, approvata la legge sul ciclo

Regione Campania, stop alle trivelle. Sì al referendum abrogativo

Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità le delibere a firma di Rosa D'Amelio, presidente del Parlamentino campano La Campania si aggiunge alle otto Regioni che hanno detto sì al referendum contro le trivelle previste dal decreto Sblocca Italia del Governo Renzi. Stamane, il Consiglio regionale della Campania ha infatti votato all'unanimità

“Sconvocazione” del Consiglio regionale della Campania: Tar respinge il ricorso dei 5 Stelle

Il Tar di Napoli si è espresso sul ricorso presentato dai consiglieri regionali campani del Movimento Cinque Stelle, giudicando pienamente legittimo l'operato del Consigliere anziano Con l'ordinanza n.1477/2015, resa stamane dalla Sez.I del Tar di Napoli, è stato respinto il ricorso presentato dai consiglieri regionali campani del Movimento Cinque Stelle (Valeria