San Giorgio a Cremano: al via tirocini retribuiti per disoccupati 500 euro al mese per 6 mesi

23 disoccupati svolgeranno attività presso gli istituti comprensivi San Giorgio a Cremano - Il prossimo 2 marzo partiranno i tirocini retribuiti per 23 persone disoccupate, nel progetto "Sostegno Comune", messo in campo dall'Ambito N28. che comprende i comuni di San Giorgio a Cremano e San Sebastiano al Vesuvio. I tirocinanti risultati idonei, questa mattina hanno incontrato il sindaco Giorgio Zinno e il vicesindaco con delega alle Politiche Sociali, Michele Carbone. Alcuni svolgeranno attività presso gli istituti comprensivi di San Giorgio a Cremano, altri presso gli uffici comunali nel territorio di San Sebastiano al Vesuvio. Il tirocinio ha durata di sei mesi. A fronte di 30 ore settimanali, percepiranno 500 euro al mese. Un impegno assunto dall'amministrazione di San Giorgio a Cremano, in quanto

Eav, stazione Circum intitolata a Troisi

Da oggi la si chiama "San Giorgio a Cremano, Casa Troisi" San Giorgio a Cremano, 31 gennaio - Da oggi la stazione della Circumvesuviana in piazza Trieste e Trento si chiama "San Giorgio a Cremano. Casa Troisi". Una denominazione che l'Eav ha voluto conferire come riconoscimento dell'identità cittadina che si è consolidata ormai, nel nome e nel ricordo del grande Massimo Troisi. Dopo il maestoso murale con  i ritratti di Troisi e Noschese, che ha già reso la stazione sangiorgese un luogo d'arte, chiamare la fermata "Casa Troisi" conferisce un ulteriore elemento di identificazione alla città. In questo modo inoltre,  risulterà  ancora più chiaro a tutti i viaggiatori, quale è la fermata a cui scendere per visitare Casa Massimo Troisi in Villa

San Giorgio a Cremano: panchine dipinte con vignette tratte dai film di Massimo Troisi

L'omaggio della città al suo concittadino più illustre San Giorgio a Cremano, 10 gennaio - Sette panchine per sette scene dei film di Massimo Troisi. Saranno dipinte a partire da lunedì 13 gennaio dal noto vignettista Giuseppe Avolio, noto come Peppart e diventeranno le originali opere d'arte a cielo aperto che adorneranno via Flotard De Lauzieres. Il progetto, voluto dall'amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l'assessore alla Cultura, Pietro De Martino,  rientra nelle iniziative collaterali del Premio Massimo Troisi, su proposta del direttore artistico Gino Rivieccio. Le scene sono tratte dai film: "Ricominicio da tre", "Scusate il Ritardo", "Non ci resta che piangere", "Pensavo fosse amore invece era un Calesse" e "Il Postino" e saranno vignettate con alcune caricature dei personaggi principali delle

Christmas Cats Festival, al Palaveliero i gatti più belli del mondo

Evento organizzato da Sezione Campania dell'Associazione Nazionale Felina Italiana (ANFI), con il patrocinio morale del Comune di san Giorgio Il  14 e 15 dicembre 2019,  presso il complesso sportivo Palaveliero di San Giorgio a Cremano si terrà l'Esposizione Internazionale Felina “Cristhmas Cats Festival”, organizzata dalla Sezione Campania dell'Associazione Nazionale Felina Italiana (ANFI), con il patrocinio morale del Comune di san Giorgio. Un'esposizione felina è una vera e propria gara di bellezza in cui più di 200 gatti al giorno si sfideranno nel corso di un'ardua selezione operata da un'illustre giuria internazionale i cui membri provengono da Italia, Svezia e Repubblica Ceca. Il pubblico avrà occasione di ammirare in mostra e nel corso dei giudizi tantissime razze, tra cui Persiani, Ragdoll, Sacri di Birmania,

San Giorgio a Cermano. Nuova sede del Commissariato di Pubblica Sicurezza

Il Consiglio approva la convenzione per la costruzione nell'area Ex Insud Case San Giorgio a Cremano, 28 novembre - Nuova sede del Commissariato di Pubblica Sicurezza. Oggi in consiglio comunale è stata approvata dalla maggioranza la convenzione tra  l'amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, il Ministero degli Interni e l'Agenzia del Demanio per erigere ex novo il Commissariato di Polizia di Stato nell'area ex Insud Case, in via Manzoni. La struttura occuperà una parte dell'area di proprietà comunale e sarà interamente realizzata del Ministero degli Interni, con parcheggi interrati destinati alle vetture delle forze dell'ordine mentre, secondo la convenzione,  parte della superficie esterna resterà a servizio dei residenti e degli avventori dei locali e negozi della zona. Questa soluzione  è stata quella preferita dal

Controlli dei Carabinieri tra Napoli e provincia

Setacciati il quartiere napoletano di San Giovanni a Teduccio e il Rione Sanità; in provincia Ercolano, Portici, Torre del Greco e San Giorgio a Cremano Massiccio dispiegamento di forze dei carabinieri durante il servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Comando provinciale di Napoli. Setacciati il quartiere napoletano di San Giovanni a Teduccio e il Rione Sanità; in provincia Ercolano, Portici, Torre del Greco e San Giorgio a Cremano. Nel territorio di San Giovanni a Teduccio, i militari della Compagnia di Napoli Poggioreale hanno controllato in particolare le zone di via Comunale Ottaviano e rione Pazzigno. 77 sono le persone identificate, 28 di queste con precedenti di polizia. I militari hanno poi controllato 53 veicoli, 3 esercizi pubblici e 18 soggetti

Giovani talenti cercasi: pronto a partire il laboratorio “Apoteke dell’Attore”

Opportunità per un futuro nella recitazione San Giorgio a Cremano, 4 novembre - Teatro e talenti.  Si moltiplicano le opportunità rivolte a giovani nell'arte della recitazione e l'amministrazione, guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l'assessore alla Cultura Pietro De Martino, accolgono la proposta dell'associazione "Gli Armonici",  di realizzare sul territorio un  laboratorio teatrale gratuito dal titolo "l'Apoteke dell'Attore" che si svolgerà dal 16 al 25 novembre presso il Centro Polifunzionale Giancarlo Siani. Il percorso, che sarà tenuto da attori del calibro di Giulio Adinolfi, Maria del Monte, Gino Curcione e dal regista Franco Cutolo, ideatore del laboratorio, avrà frequenza giornaliera. I partecipanti potranno apprendere tutti gli elementi utili alla recitazione: dall'espressività, alle scenografie, fino alla costruzione di uno spettacolo. Il corso

San Giorgio a Cremano, cimitero cittadino: giù le barriere architettoniche

Rampe di accesso all'interno e all'ingresso principale San Giorgio a Cremano, 8 ottobre - Giù le barriere architettoniche nel cimitero cittadino. Installate passerelle per i diversamente abili tra i viali, realizzato  lo scivolo all'ingresso monumentale per consentire anche a chi ha problemi di deambulazione  di accedervi agevolmente. Finora l'accesso ai diversamente abili era consentito dall'ingresso secondario del cimitero.  Ora, con questi interventi anche quello principale è divenuto alla portata di tutti, così come tutte le aree interne che diventano così facilmente raggiungibili. Lavori che rientrano in una programmazione messa in campo dall'amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l'assessore Pietro De Martino e che rappresenta un  chiaro segnale nei confronti dei cittadini. Infatti, proprio nell'ottica del rispetto verso coloro che vanno a fare visita

Teresa De Sio chiude la XXIV edizione di Ethnos, festival internazionale di musica etnica

Domenica 29 settembre a San Giorgio a Cremano Teresa De Sio chiude la XXIV edizione di Ethnos, festival internazionale di musica etnica, domenica 29 settembre. La cantautrice e scrittrice partenopea sarà protagonista di un doppio appuntamento a San Giorgio a Cremano (NA) nella giornata conclusiva dell’edizione 2019 del festival ideato e diretto da Gigi Di Luca che ha coinvolto dal 14 al 29 settembre 8 comuni della provincia di Napoli in  spettacoli dal vivo, workshop, stage di danza e itinerari turistici. Oltre all’atteso concerto in programma alle 20.30 a Villa Vannucchi (via Roma, 47), infatti, Teresa De Sio ritirerà il Premio Ethnos 2019, alle ore 19 alla Biblioteca di Villa Bruno / via Cavalli di Bronzo, 22). Istituito tre anni fa per dare un riconoscimento ad artisti, intellettuali e scrittori che hanno saputo interpretare al meglio lo spirito della

San Giorgio a Cremano: tributi, arriva il sistema on line che non consente errori e fa risparmiare tempo

Pagamenti, certificazioni e consulenze dirette con gli uffici San Giorgio a Cremano, 22 settembre - Stanno arrivando in questi giorni gli avvisi di pagamento della Tari e l'amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, attraverso l'assessore al Bilancio Giuseppe Scala, presenta il nuovo servizio di pagamento informatizzato. Un sistema che consentirà con pochi semplici click di ottemperare agli oneri contributivi (non solo per la Tari ma anche per  Tasi, Imu, Ici e F24), nonchè di consultare la propria posizione e dialogare direttamente con gli uffici attraverso un sistema di messaggistica, evitando così di essere obbligati a recarsi necessariamente sul posto, risparmiando anche molto tempo.  Arriva quindi a San Giorgio a Cremano una vera e propria rivoluzione che modifica profondamente il rapporto tra

Riparte Ethnos, festival internazionale di musica etnica

Dal 14 al 29 settembre in 8 comuni della provincia di Napoli. San Giorgio a Cremano città guida del progetto San Giorgio a Cremano, 12 settembre - Dal 14 al 29 settembre torna la XXIV edizione di Ethnos, festival internazionale di Musica etnica, ideato e diretto da Gigi Di Luca. Si entra nel vivo sabato 14 a San Giorgio a Cremano, comune capofila e città guida del progetto itinerante che coinvolgerà  8 comuni della provincia di Napoli con concerti, workshop, stage di danza, incontri e itinerari turistici. Un abbraccio ideale che dal Vesuvio si estende a tutto il golfo partenopeo. Accanto al comune di San Giorgio a Cremano infatti, i live raggiungeranno anche Bacoli, Boscotrecase, Cercola, Grumo Nevano, Massa Lubrense, Torre

Grande partecipazione al corso informativo gratuito per il maxi concorso regionale

Zinno: "Promessa mantenuta, vicini con i fatti a chi cerca occupazione" San Giorgio a Cremano, 6 agosto - Sono stati 621 gli iscritti al corso informativo gratuito per la preparazione alla preselezione del maxi concorso della Regione Campania, offerto gratuitamente dall'amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno e poco meno di 600 sono stati gli effettivi partecipanti per un totale di 6 giorni. Il corso, conclusosi lunedì 5 agosto, ha visto la partecipazione di docenti esperti in materia di diritto amministrativo, costituzionale, logica e matematica con prove pratiche di quiz e simulazioni. Un impegno che il Primo Cittadino e il vicesindaco Michele Carbone hanno voluto offrire a tantissimi cittadini per sostenerli nel percorso verso il maxi concorso. Un supporto concreto ed efficiente, evidente segnale

San Giorgio a Cremano: si conclude con 10mila presenze la XXVI edizione di “Cinema intorno al Vesuvio”

Zinno: "L'anno prossimo rassegna nel Parco riqualificato" San Giorgio a Cremano, 5 agosto - Con circa diecimila presenza si chiude l' Arena "Cinema intorno al Vesuvio", realizzata nell'arena Taranto in Villa Bruno per la kermesse "Cinema intorno al Vesuvio", organizzata in collaborazione con Arcimovie. Un evento che col tempo, è diventato sempre più prestigioso grazie alla presenza di registi, sceneggiatori e attori noti che hanno incontrato i cittadini, dialogando con la platea durante piacevoli incontri nella villa del palazzo della cultura. E proprio San Giorgio a Cremano è stata scelta dal regista pluripremiato Mario Martone per chiudere il suo tour su Capri Revolution, pellicola vincitrice di diversi premi ed ha annunciato la sua nuova pellicola "Il sindaco del Rione Sanità". Film che

San Giorgio a Cremano: esenzioni per la refezione scolastica

Domande entro il 13 settembre, Zinno: "Ancora un servizio a favore dei più deboli" San Giorgio a Cremano, 31 luglio - Refezione scolastica. Anche quest'anno l'amministrazione guidata dal sindaco Giorgio Zinno, comunica che è prevista l'esenzione del ticket mensa per le famiglie in difficoltà. Una misura che riguarda l'anno scolastico 2019/ 2020 e che, attraverso l'assessore all'istruzione Michele Carbone, va nella direzione del sostegno ai cittadini sangiorgesi. E' già possibile inoltrare domanda, fino e non oltre il termine del 13 settembre 2019. Anticipare a luglio la pubblicazione del bando per accedere al beneficio, rende più efficiente il sistema di esenzione, in quanto consentirà di chiudere la graduatoria prima dell'avvio del servizio mensa e le famiglie così, non dovranno anticipare i costi della