Noemi è fuori pericolo, la nonna: è stato un miracolo

La bimba "è sveglia, cosciente e si alimenta autonomamente. La bambina respira spontaneamente senza necessità di supporto di ossigeno" Napoli, 20 maggio - La piccola Noemi, ferita in un agguato lo scorso 3 maggio in piazza Nazionale a Napoli, non è più in pericolo di vita. Lo annuncia il bollettino diffuso

Noemi respira spontaneamente, il Cardinale Sepe va a trovare la piccola

"Noemi sta in condizioni stabili, sta in respiro spontaneo. Soltanto arricchito con un po' di ossigeno" Napoli, 11 maggio - "Quello che è avvenuto è un miracolo. Appena Noemi starà bene la porterò dal Papa". Così il cardinale di Napoli, Crescenzio Sepe, al termine di una visita alla piccola Noemi, rimasta

Arrestate due persone per il ferimento di Noemi

E' Armando Del Re l'uomo accusato di aver sparato alla piccola in piazza Nazionale a Napoli Napoli, 10 maggio - Due persone sono state arrestate per l'agguato di venerdì scorso a Napoli nel quale sono stati feriti la piccola Noemi ed un uomo, Salvatore Nurcaro, vero obiettivo del killer in Piazza

Noemi respira spontaneamente, migliorano le condizioni della bimba colpita da un proiettile ai polmoni

La prognosi permane riservata, in attesa del prossimo bollettino medico Napoli, 10 maggio - Da questa mattinata la piccola Noemi "è stata portata ad uno stato di sedazione non profonda e attualmente evidenzia una valida respirazione spontanea, supportata da ossigeno ad alti flussi, senza necessità di ventilazione meccanica". Sono incoraggianti le notizie

Sparatoria a Napoli, bimba di 4 anni è molto grave

Operata nella notte è in prognosi riservata Napoli, 4 maggio - La bambina di quattro anni ferita nel corso di una sparatoria verificatasi nel pomeriggio di ieri, ricoverata presso l'Ospedale Santobono, è stata operata nella notte. Attualmente la bambina, ricoverata presso il reparto di Terapia Intensiva, è in coma farmacologico indotto. Le

Vigili salvano donna mentre si lancia nel vuoto

Bloccata mentre era già in caduta dal quarto piano dell'ospedale pediatrico Santobono Pausilipon Napoli, 28 aprile - Una donna di origini brasiliane, di 34 anni, è stata salvata dall'intervento dei Vigili del Fuoco mentre si stava lanciando nel vuoto dal quarto piano dal balcone dell'ospedale pediatrico Santobono Pausilipon nel quartiere Vomero

100 uova di Pasqua per i bambini del Santobono Pausilipon

L’associazione Nautica Regionale Campana ha consegnato i doni ai bambini ricoverati e in cura ed un contributo alla Fondazione Napoli, 17 aprile – Un po’ di dolcezza per i bimbi ricoverati all’ospedale Santobono Pausilipon di Napoli, che hanno ricevuto oggi 100 uova di Pasqua dall’ANRC (Associazione Nautica Regionale Campana). A donare le

Navigare ospita 20 bambini del Santobono-Pausilipon per una giornata in barca

Gita in barca e pranzo al sole per i piccoli pazienti del plesso ospedaliero posillipino grazie all'associazione Nautica Regionale Campana Napoli, 2 aprile – Nautica e solidarietà, un binomio che trova sempre più applicazione nelle iniziative messe in campo dall’Associazione Nautica Regionale Campana che ha accolto, al Navigare, circa 20 bambini

Pronto soccorso pieno al Cardarelli ed al Santobono. I direttori generali: “nella maggior parte si tratta di accessi impropri”

"L’appello che ci sentiamo di rivolgere alla popolazione è quello di non rivolgersi al pronto soccorso se non in caso di reale necessità" Napoli, 9 gennaio - A far presente il problema, in un comunicato congiunto, sono i direttori generali Annamaria Minicucci (Santobono) e Ciro Verdoliva (Cardarelli): "in questi giorni i pronto

“Cenando sotto un Cielo Diverso”, ai fornelli più di 90 chef

L’evento di beneficenza si svolgerà il 24 giugno presso il Parco Archeologico del Castello di Lettere Più di 90 professionisti del gusto all’opera per l’edizione estiva di “Cenando sotto un Cielo diverso”, un evento che coinvolge in qualità di protagonisti ai fornelli cuochi, pasticceri, pizzaioli, produttori del territorio campano e non, e

Presa Diretta, De Luca minaccia querela: “trasmissione ignobile”

Ha ignorato abbiamo "eccellenze a livello internazionale come il Pascale, il Santobono e il Monaldi" Napoli, 31 gennaio - “Ho visto la registrazione della trasmissione di RaiTre “Presa Diretta” e l'ho trovata semplicemente ignobile: ha presentato un quadro della regione Campania peggiore di quello dell'Afghanistan. Un servizio vergognoso, che confonde le