La città incrocia le braccia davanti a Jobs Act e riforma della Scuola, è #ScioperoSociale

https://www.youtube.com/watch?v=uLi8KjdSQpM Napoli, 14 novembre - Giornata di protesta, giornata di manifestazione, giornata di sciopero. Tutta l’Italia oggi scende in strada per bloccare lo “Sblocca Italia”. 24 ore no stop di cortei per studenti, precari, disoccupati, Cobas, movimenti per il diritto alla casa. “I precari di questa città – gridano i manifestanti

Lo #ScioperoSociale a Napoli continua fino alle 24 – FOTO e VIDEO del corteo

https://www.youtube.com/watch?v=uLi8KjdSQpM Si annunciava una mobilitazione di 24 ore è così è stato. Stamane i cortei hanno attraversato la città dalla stazione centrale. Passando per corso Umberto ha raggiunto Porta Capuana. La fiumana umana ha proseguito la sua marcia sino all'imbocco della Tangenziale di Napoli di corso Malta, bloccando l'accesso alle auto,

Il Governo Renzi va dritto per la sua strada, la Piazza comincia a farsi sentire

Riforma del lavoro, legge elettorale, manovra finanziaria e riforma del Senato sul tavolo del Governo L’ora X è giunta, a strettissimo giro infatti il Governo del Premier Renzi dovrà chiudere tre questioni fondamentali che rappresentano il cardine di quel processo di riforme promesse, sperate e giurate ormai da troppo tempo. Il Jobs

Venerdì sarà “Sciopero Sociale”, il 14 novembre si blocca la città in un presidio di 24 ore

Giornata di mobilitazione nazionale. Ancora una volta in piazza, studenti e lavoratori per protestare contro lo "Sblocca Italia" Napoli, 11 novembre - "Siamo studenti, lavoratori, disoccupati, precari, siamo l'ossatura di questo paese. Siamo quelli che il 14 novembre si mobiliteranno per bloccare il paese, per dare vita allo sciopero sociale". La protesta continua. Venerdì