Scuola, AnDDL: il concorso semplificato discrimina i precari, andremo alla Corte costituzionale

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale ammette con riserva i diplomati Isef al concorso e solleva questione di legittimità costituzionale anddl Napoli, 3 settembre - Si fa sempre più incalzante e forte la voce dell'Associazione Nazionale Docenti per i Diritti dei Lavoratori che - per il tramite del suo presidente, il professor Pasquale Vespa

Scuola, AnDDL: “Bene l’emendamento Lega-M5s che cancella lo stop alle supplenze dopo 36 mesi. Non capiamo la smania di voler stabilizzare pochi e dimenticare l’esercito dei 100mila precari”

Vespa, presidente AnDDL: "Lavoriamo alla stabilizzazione di tutti i lavoratori della scuola" Napoli, 22 luglio - "Leggiamo in un articolo pubblicato su Repubblica.it del 21 luglio a firma di Salvo Intravaia e dal titolo "Scuola, in arrivo il ddl salva precari di lungo corso" che la prossima settimana verrà presentato un

Scuola, gli educatori delle Istituzioni Educative statali: “Il Miur ci discrimina. Per noi né immissione in ruolo, né passaggio verso la scuola primaria”

Comunicato stampa - Lettera aperta alle OO.SS. del comparto Scuola Organi d'informazione "Noi sottoscritti, educatori delle Istituzioni Educative statali, denunciamo l’ostruzionismo messo in atto dal Miur in questi anni verso la nostra figura professionale e delle stesse Istituzioni Educative. Apparteniamo alla funzione docente, ma il Miur ci discrimina in ogni modo

Scuola, AnDDL: “il Cdm ‘congela’ la Plenaria, il ministro Bussetti congeli l’assegnazione annuale dei ruoli e lavori alla stabilizzazione dei precari”

Vespa, presidente di AnDDL: "5.655 persone godono per una decisione politica. 13mila persone si disperano! E queste sono le colleghe di Gae Infanzia Storiche" Napoli, 3 luglio - "Ieri sera il Consiglio dei ministri ha deciso di "salvare" 5.655 diplomate magistrali che hanno assunto il ruolo su ricorso e firmato un contratto

AnDDL dice NO ai presìdi contro altri lavoratori: “Il tema vero è la stabilizzazione di tutti i precari”

Vespa (AnDDL): "Saremo a Roma per sottoporre all'attenzione del senatore Mario Pittoni, responsabile federale Istruzione della Lega, le modifiche al DDL SA 355, da lui illustrato, relativo al comma 131 della L.107/15" Napoli, 1 luglio - "In merito alla mobilitazione prevista per il 5 luglio prossimo al Miur in viale Trastevere,

@scuolasenzabulli, l’Esercito Italiano affianca il Corecom contro il bullismo

I militari hanno incontrato i giovani studenti nel “campo scuola estivo” all’impianto sportivo “Taddeo da Sessa” con il Comandante delle Forze Operative Sud, generale Rosario Castellano Napoli - “Abbiamo aderito con piacere all’iniziativa promossa dal Corecom Campania @scuolasenzabulli, prevenzione per combattere bullismo e cyberbullismo perché l’Esercito Italiano oltre all’impegno della difesa

Scuola, AnDDL: auguri di buon lavoro al senatore Mario Pittoni neopresidente della VII Commissione Cultura del Senato

Vespa, presidente dell'Associazione Nazionale "Docenti per i Diritti dei Lavoratori": "Con il senatore Pittoni esiste un'ottima intesa e un dialogo costante e costruttivo" Napoli, 21 giugno - Oggi la notizia da tanto tempo attesa dal mondo della scuola dell'elezione a Presidente della VII Commissione Cultura del Senato del senatore Mario Pittoni.

Scuola, l’Associazione Docenti per i Diritti dei Lavoratori: “buon lavoro al ministro Bussetti”

Il Presidente Pasquale Vespa (AnDDL): "sicuri che la linea politica sul precariato scuola sarà nel solco delle linee programmatiche illustrate ai docenti precari dal senatore Pittoni" "L'Associazione Docenti per i Diritti dei Lavoratori esprime piena soddisfazione per la nascita del nuovo Governo a guida Lega-M5s e si ritiene estremamente soddisfatta per

Scuola: costruiamo un Mondo migliore con il progetto “Prendiamoci cura del Pianeta”

Da Napoli un delegato dell’ I.T.I. Fermi Gadda di Napoli è stato selezionato, insieme ad altri 5 allievi di altre regioni italiane, per rappresentare l’Italia alla Conferenza europea di Lisbona dal 21 al 25 maggio  Napoli - I lavori sono stati selezionati a Bologna lo scorso 16 marzo - presso l’Area della Ricerca del C.N.R. -  durante la campagna di sensibilizzazione  lanciata  dal coordinamento dell'associazione