Napoli, scuole chiuse per allerta meteo

Campania allerta gialla da domani. Protezione civile, fino alle 9 di Sabato rischio piogge La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica da temporali di colore Giallo a partire dalle 12 di domani mattina e fino alle 9 di sabato. Si prevedono Venti forti occidentali, con possibili raffiche nei temporali, tendenti a molto forti nord-occidentali. Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente anche intense. Mare agitato o localmente molto agitato, soprattutto lungo le coste esposte. A seguito dell’emanazione dell’allerta il Comitato operativo strategico si è riunito a Palazzo San Giacomo per l’esame della situazione decidendo la chiusura dei parchi e delle scuole per la giornata di domani venerdì 13 dicembre. Si invita

Allerta meteo, scuole chiuse. Decisione unanime dei sindaci dell’area vesuviana

Nell'area Vesuviana ci saranno forti venti che potrebbero arrivare fino ai 72 km/h San Giorgio a Cremano, 12 novembre - Venti forti dai quadranti occidentali con locali rinforzi e possibili raffiche. Mare agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte". Prorogata anche la criticità idrogeologica di colore "giallo" per rischio localizzato. Si prevedono "precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata intensità": fino alle 22 di martedì 12 novembre su tutta la Campania, dalle 22 e fino alle 18 di mercoledì 13 sull'intero territorio regionale tranne le zone di allerta 2 (Alto Volturno e Matese) e 4 (Alta Irpinia e Sannio)". Dopo Napoli anche i sindaci della zona Vesuviana hanno deciso di chiudere le scuole per domani 13 novembre. "In

Scuole chiuse domani a Napoli per allerta meteo

Martedì 12 novembre 2019 chiuse in via precauzionale le scuole cittadine, i parchi e i cimiteri La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo a partire dalle 22 di oggi e fino alle 22 di domani. La criticità idrogeologica è gialla, di tipo localizzato. Si prevedono "venti forti di scirocco con raffiche forti o molto forti. Mare da agitato a molto agitato soprattutto al largo e lungo le coste esposte. Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o isolato temporale, puntualmente di moderata intensità, a partire dalla nottata". Il Comitato operativo comunale si è riunito immediatamente e per oltre tre ore ha esaminato gli aspetti tecnici della situazione decidendo che i parchi e i cimiteri cittadini restino

Scuole chiuse a Napoli per allerta meteo arancione

Dalle 12 di domani allerta meteo arancione. Attenzione a zone già interessate da piogge e temporali Napoli, 4 novembre - Scuole e parchi chiusi domani a Napoli, cimiteri aperti solo fino alle 11.30. E' la decisione del comitato operativo comunale riunito a palazzo San Giacomo dopo che l'allerta meteo di livello arancione emesso dalla protezione civile regionale dalle ore 12 di martedì 5 novembre alla stessa ora di mercoledì 6 novembre. Il comitato, sotto il coordinamento degli assessori Clemente, Palmieri e Borriello e con tutti i dirigenti interessati, si è riservato in base alla evoluzione delle previsioni meteo di disporre l'eventuale chiusura delle scuole anche per la giornata di mercoledì 6 novembre. Sulla gran parte del territorio si prevedono precipitazioni e temporali

Allerta meteo in Campania, scuole chiuse a Napoli

Protezione civile della Campania: da stasera venti molto forti e mare molto agitato. Temperature in sensibile diminuzione La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un Avviso di Allerta meteo per vento e mare valevole a partire dalle 20 di stasera su tutto il territorio fino alle 20 di domani sera. In particolare si prevedono venti forti o molto forti settentrionali con conseguente mare agitato o molto agitato al largo e lungo le coste esposte con possibili mareggiate. Le temperature subiranno un sensibile calo.  La Protezione civile della Campania raccomanda alle autorità competenti di garantire il monitoraggio del verde pubblico e delle strutture esposte alle sollecitazioni dei venti e del mare e di attuare tutte le misure atte a prevenire e contrastare i

Maltempo, De Magistris critica la Protezione civile: bollettini meteo generici

Il sindaco di Napoli: "senza creare allarmismi e panico, io metto al primo posto la sicurezza dei nostri cittadini e soprattutto quella dei giovani, dei bambini" Napoli, 22 ottobre - "Le allerte meteo della Protezione Civile non sono mai molto dettagliate e molto spesso sono assai generiche. A volte leggendole ti assale l'inquietudine, scrivono due righe e non ci sono indicazioni, specifiche, orari e si affida al sindaco e alle sue capacità empiriche di valutare che cosa fare". Così il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, in relazione all'allerta meteo arancione diramata ieri dalla Protezione Civile regionale e a seguito della quale il sindaco ha deciso per oggi la chiusura di tutte le scuole cittadine di ogni ordine e grado. Una decisione

Allerta meteo in Campania, scuole chiuse in alcuni comuni

Dalle 22 di stasera e almeno fino alle 22 di domani si prevedono precipitazioni diffuse con rovesci e temporali di moderata o forte intensità Napoli, 21 ottobre - L'avviso di Allerta Meteo di colore arancione diramato dalla Protezione Civile della Regione Campania - dalle 22 di oggi fino alla stessa ora di domani - ha spinto molti sindaci a tenere le scuole chiuse lunedì 22 ottobre. Al momento è stata disposta la chiusura degli istituti scolastici di alcuni comuni del Napoletano, Napoli in testa Marano, poi Pozzuoli, Somma Vesuviana, Sant'Anastasia, Comiziano, Torre del Greco, Casamicciola, nel Casertano ad Aversa e del Salernitano, come ad Angri, Cava de' Tirreni, Sarno, Roccapiemonte, Nocera Superiore. Il sindaco di Angri Cosimo Ferraioli ha anche disposto l'attivazione

Domani scuole chiuse a Napoli, l’ordinanza del sindaco per la nuova allerta meteo

Il comunicato ufficiale del Comune di Napoli che dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado pubbliche e private, compresi gli asili nido Napoli - "Domani giovedì 1 marzo le scuole di ogni ordine e grado pubbliche e private, compresi gli asili nido, insistenti sul Comune di Napoli resteranno chiuse. Lo dispone un’ordinanza del Sindaco de Magistris emessa a seguito di un nuovo allerta meteo (vai all'articolo) - per un’"anomalia termica negativa" - diramato dalla Protezione civile regionale che dalle ore 20.00 di oggi alle ore 10.00 di domani quando si attendono come si legge nell'allerta, "precipitazioni prevalentemente nevose, localmente anche a quote di pianura, quota neve in innalzamento nel corso della mattinata".