#VentiRighe – Questa vince, questa perde, sondaggi e realtà

Coccolati, vituperati, presi sul serio quando conviene, denigrati se l’indice della borsa consensi punta in basso, perfino sbeffeggiati se i fatti smentiscono i pronostici, corteggiati, chissà quanto indipendenti, strapagati, ma attendibili? I sondaggisti sono una razza in via di espansione, proliferano incuranti della crisi, e di acrimoniose invettive dei delusi.

Sandaggio Ixè: il Pd non parla ai ceti in difficoltà

Secondo un sondaggio dell'Istituto Ixè, il Pd ferma la sua discesa, Forza Italia quello più votato dal ceto meno abbiente; cala del 2% l'affluenza al voto Se gli italiani avessero votato lo scorso giovedì 26 giugno, sarebbe stato il Pd il partito con più voti (33,9%). E' questo quanto è emerso

Scenaripolitici, sondaggio Elezioni Regionali Campania: De Luca (CSX) 39,0%, Caldoro (CDX) 36,0%, Ciarambino (M5S) 18,0%

Si riduce il distacco tra centrodestra e centrosinistra, astensionismo al 50% Si riduce il distacco tra il candidato Stefano Caldoro, Presidente uscente di Forza Italia appoggiato dallo schieramento di centrodestra come UdC, FdI e NCD e lo sfidante Vincenzo De Luca, appoggiato da PD, IdV e Verdi. La rilevazione effettuata da Scenaripolitici.com, mostra un

Regionali 2015, Demopolis: al centrosinistra 4 Regioni su 7, in bilico la Campania ed il Veneto

Il Pd è in netto vantaggio in Toscana, Puglia, Umbria, risicato nelle Marche A poco più di 30 giorni dal voto, l’Istituto Demopolis fotografa le intenzioni degli elettori nelle 7 Regioni interessate dal rinnovo dei Consigli Regionali e dalla scelta dei nuovi Governatori. Se si votasse oggi, al Partito Democratico andrebbero 4 Governatori, precisamente