Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, 42^ edizione

Focus sulla Spagna, tra piccolo e grande schermo. Il ritorno dei Premi Vittorio De Sica in collaborazione con l’Accademia del Cinema Italiano Sarà dedicata alla Spagna e alla sua cinematografia la 42^ edizione degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, che si terrà dal 15 al 19 aprile 2020 nella cittadina costiera. La manifestazione, organizzata da Cineventi, è promossa dal Comune di Sorrento con il sostegno della Regione Campania, del MiBACT e in collaborazione con la Film Commission Regione Campania. Con il tradizionale confronto tra il cinema italiano e quello di un paese ospite, che per il 2020 sarà la Spagna, si riconferma la formula che da sempre contraddistingue gli incontri, vedendo ogni edizione consacrata a una diversa cinematografia: 5 giornate di lavori che vedranno l’alternarsi di proiezioni, anteprime, retrospettive, tavole rotonde e incontri alla presenza di

Salvini sul prossimo sindaco di Napoli: “Sarebbe bello fosse leghista”

L'ex Ministro degli Interni ha fatto tappa a Sorrento per ufficializzare il passaggio alla Lega dei sindaci di Positano (De Lucia) e Sorrento (Cuomo) “Mi piacerebbe che il prossimo sindaco di Napoli venisse indicato dalla Lega”. Così Matteo Salvini, segretario della Lega ed ex ministro dell'Interno nel Governo Conte 1, parlando con i giornalisti a Sorrento, dove ha fatto tappa per ufficializzare l'adesione al suo partito dei sindaci di Positano (Michele De Lucia) e Sorrento (Giuseppe Cuomo). Secondo Salvini “sono tre le 'D' da mandare a casa: De Luca, de Magistris e Di Maio”. “La Campania – ha aggiunto Salvini – muore di rifiuti e di ecoballe non smaltite, non vedo l'ora di mandare via De Luca perché la Regione non ha

Christian De Sica vince il Premio Penisola Sorrentina per il Teatro

La cerimonia di consegna avverrà al Teatro delle Rose di Piano di Sorrento sabato 26 ottobre 2019 Roma, 18 ottobre - Va a Christian De Sica il premio Penisola Sorrentina per il teatro, assegnato con un particolare riferimento allo spettacolo “Christian racconta Christian De Sica”. Il grande attore romano, profondamente legato alla costiera sorrentina, riceverà il prestigioso riconoscimento il 26 ottobre, al Teatro delle Rose di Piano di Sorrento, durante una serata-evento condotta dal patron Mario Esposito. A proclamare il vincitore è stato Luca Barbareschi, direttore artistico del Teatro Eliseo di Roma e presidente della sezione teatro del premio. Dopo il fortunato debutto romano al Parco della Musica dello scorso aprile De Sica partirà da Verona, il 18 novembre, con il tour di “Christian racconta Christian De Sica” che

Avviato il progetto “Spiagge sicure” a Ischia e Sorrento

Vigili urbani in divisa tra gli ombrelloni e sulle rive del mare per dare la caccia agli ambulanti carichi di merce contraffatte, ai massaggiatori abusivi e agli incivili che sporcano e disturbano i bagnanti Il progetto Spiagge sicure per l'estate 2018, varato dal ministero dell'Interno per la prevenzione e il contrasto dell'abusivismo commerciale e della contraffazione nelle località turistiche, ha individuato, in provincia di Napoli, tre punti d'attenzione: Ischia e Sorrento sono tra i 72 comuni italiani (22 nel Nord Italia, 33 al Centro e 17 al Sud) che possono beneficiare del denaro del Fondo unico giustizia. Vigili urbani in divisa tra gli ombrelloni e sulle rive del mare per dare la caccia agli ambulanti carichi di merce contraffatte, ai massaggiatori che

Ponte Primo Maggio, Napoli tutto esaurito. Confesercenti: momento di gloria per la città

Aumento dei viaggiatori anche rispetto al 25 aprile; tasso di occupazione delle camere oltre il 90%. Gettonate anche le località di mare come Sorrento, Ischia e Capri  Boom di turisti a Napoli per il ponte del primo maggio. Secondo i dati raccolti dal monitoraggio dell’Offerta Ricettiva Nazionale disponibile Online condotto da Cst per Assoturismo sui principali portali del web e da Confesercenti, per il ponte in corso c’è un aumento del turismo anche rispetto al pinte del 25 aprile. La domanda turistica per il ponte del 1° maggio è cresciuta in modo molto importante in molte aree del Paese, specie in Campania e a Napoli. Nel capoluogo campano, insieme a Firenze, Roma, Trieste, Venezia, Assisi e Matera si rileva un tasso di occupazione delle camere superiore al 90%.

Conoscere gli anziani, a Sorrento la presentazione dell’indagine sulla terza età in Campania

Presso l’aula consiliare della Città di Sorrento Mercoledì 11 aprile, a partire dalle ore 17, presso l’aula consiliare della Città di Sorrento, avrà luogo la presentazione del volume Conoscere gli anziani per sostenerne i bisogni e costruire il futuro, a cura di Biagio Ciccone, presidente ADA (associazione per i diritti degli anziani) di Napoli e della Campania. Il volume, voluto e sostenuto da ADA Napoli, affronta l’attualissima questione degli anziani in Italia, analizzandone realtà, problemi e tendenze, per poi concentrarsi sulla condizione degli anziani in Campania e in particolare a Napoli e provincia. Grazie al contributo di pensiero di diversi esperti che hanno collaborato alla realizzazione del testo, le pagine dello studio approfondiscono il tema della condizione socio-economica degli anziani in Campania e offrono un’analisi geografica sulla loro presenza nella

La mostra “Leonardo Da Vinci, il Genio del Bene” vernissage a Sorrento

Dal 15 marzo, la Mostra Leonardo da Vinci, l'orgoglio italiano a Sorrento Dal 15 marzo al 5 novembre 2018, il suggestivo Convento di San Francesco, nel cuore di Sorrento, ospiterà una mostra sulla vita, le opere e le macchine del Genio dell’Umanità: Leonardo da Vinci. In esposizione le macchine realizzate artigianalmente dal Maestro Mario Paolucci, su progetti originali di Leonardo da Vinci, sia in scala che a grandezza naturale, tutte realmente funzionanti. Inoltre, saranno esposte riproduzioni dei capolavori e dei codici di Leonardo. La mostra, dal titolo “Leonardo da Vinci – l'orgoglio italiano”, ci consente di ammirare da vicino e utilizzare diverse macchine inventate dal grande genio di Leonardo da Vinci: ci saranno infatti macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, una

Maremonti Run 2018, vincono Karim Sare e Marina Lombardi

In 400 sfidano il freddo da Piano di Sorrento a Castellammare Castellammare di Stabia – Karim Sare e Marina Lombardi hanno vinto la 19 esima edizione della Maremonti Run, gara podistica organizzata dalla società Sport Eventi Run di Andrea Fontanella. Il percorso si snodava su 15 km da Piano di Sorrento a Castellammare di Stabia, attraversando Meta di Sorrento e Vico Equense prima di tagliare il traguardo posto all’altezza delle Antiche Terme di Stabia. Un percorso di grande fascino con lunghi tratti “vista mare”, che 400 podisti hanno affrontato con il solito spirito partecipativo, sfidando anche il freddo. Sare, senegalese e tesserato per la Marathon Club Stabiae, ha dominato sin dallo start dato dal sindaco di Piano di Sorrento Vincenzo Iaccarino, chiudendo in

Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, omaggio al Regno Unito 

Il “drama” tra il piccolo e grande schermo e un focus sul Regno Unito Sarà dedicata al genere “drama” l'edizione 2018 degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento che si terrà dal 18 al 22 aprile nella cittadina costiera, organizzata da Cineventi, con la direzione artistica di Remigio Truocchio, il sostegno della Regione Campania e in collaborazione con la Film Commission Regione Campania. La kermesse è promossa dal Comune di Sorrento, guidato dal sindaco Giuseppe Cuomo, organizzata dall’Assessorato agli Eventi, retto da Mario Gargiulo, con il coordinamento del dirigente del Settore Cultura, Antonino Giammarino, autore del nuovo format. Con l'omaggio al Regno Unito si riconferma, dopo la scorsa edizione dedicata alla Francia, il focus degli “Incontri” che accenderà ogni anno i riflettori sulla produzione audiovisiva di un Paese: 5 giornate di lavori, che vedranno l’alternarsi di proiezioni, anteprime, retrospettive,

A Sorrento il campus invernale di mandolino e chitarra

Corso aperto ad allievi di ogni livello che hanno aderito da ogni parte del mondo Dal 3 al 7 gennaio 2018, si svolgerà la 2° edizione del Campus invernale di Mandolino e Chitarra che per la prima volta farà tappa a Villa Crawford a Sant’Agnello di Sorrento, in Campania, una regione intrisa di storia e tradizione indissolubilmente legate alla musica. Ideatore dell’iniziativa il mandolinista savonese dalle eccezionali doti artistiche, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo: Carlo Aonzo, direttore artistico e fondatore dell’Accademia Mandolinistica Internazionale Italiana. Docente e divulgatore del mandolino classico italiano, strumento a corde entrato di diritto nell’immaginario collettivo a rappresentare l’italianità nel mondo, Aonzo ha collaborato con numerose istituzioni musicali italiane e straniere, vincitore di numerosi premi, vanta infinite collaborazioni con musicisti

Tra Montecitorio e Villa Fondi costumi e rarità del ‘700 napoletano

Villa Fondi de Sangro e la Galleria dei Presidenti della Camera dei Deputati ospiteranno la mostra presepiale di Giuseppe Ercolano Napoli, 19 dicembre - Il Comune di Piano di Sorrento valorizza le tradizioni natalizie ed il '700 napoletano. Lo storico complesso di Villa Fondi de Sangro, sede del Museo archeologico della Penisola Sorrentina, ospiterà infatti fino al 12 gennaio una mostra presepiale di Giuseppe Ercolano, sapiente artigiano che Vittorio Sgarbi ha definito “maestro della memoria”. Nelle stesse date l’artista esporrà anche alla Galleria dei Presidenti  della Camera dei Deputati. Scandagli di tradizione, presepi come rappresentazione della vita, di un fare artistico ed artigianale che affondano le proprie radici nel settecento e anche più su. Punta tutto sulla tradizione la sessione “Christmas Time” del

Natale, tempo di mercatini. Una carrellata di eventi tra castelli e luoghi incantati per grandi e piccini

Mercatini natalizi a Napoli e dintorni con artisti di strada, melodie popolari della tradizione napoletana Napoli: Apre sabato 2 dicembre, alle 11.00 all’Ippodromo di Agnano, “Jostra" un immenso luna park che resterà aperto durante il mese di dicembre e fino all’Epifania. Ci saranno ben 28 le attrazioni che arrivano fino ad un’altezza di 40 metri. Saranno presenti 20 artisti di strada, musicisti e performers, sarà possibile vedere i 700 cavalli  che sono nelle scuderie e acquistare street food. Data: da sabato 2 dicembre al 6 gennaio 2018. Orari: nel primo weekend l’orario di apertura è dalle 11 alle 24 e ogni giorno ci saranno 2 parate. Prezzo: un giro di giostra costa da 50 centesimi fino a 7 euro. Per ulteriori informazioni vai all'articolo. Sorrento: Il giorno 12 dicembre

Natale in villa a Sorrento, concerto “Notte santa notte d’ammore”

Un concerto di musica popolare e non solo Melodie natalizie che spazieranno attraverso le più celebri arie internazionali come Silent Night, Noel e le melodie popolari della tradizione napoletana come Canzone di Razzullo o Quanno nascette ninno per la rassegna "Natale in Villa 2017" a cura della Fondazione Sorrento a Villa Fiorentino - Corso Italia, 53 Sorrento (NA). Tra una melodia e l’altra, Elisabetta D'Acunzo, insieme a quattro giovanissimi attori, darà vita a tre momenti di prosa dedicati a questa santa ricorrenza dei più grandi drammaturghi napoletani: Lassamme fa a Dio di Salvatore Di Giacomo, ‘A cantata de pasture di Raffaele Viviani, De pretore Vincenzo di Edoardo De Filippo. Un’ora e più di musica e teatro per vivere insieme la magia del Natale. Sul palco: Elisabetta D’Acunzo -

Sorrento, sindaco Cuomo firma ordinanza contro gli “acchiappaturisti”

Multe da 100 a 500 euro ed il Daspo urbano a chi molesta i passanti per procacciare clienti per gli esercizi commerciali Napoli, 17 ottobre - Quello degli "acchiappa clienti" è sempre stato un pessimo biglietto da visita. Così l' amministrazione comunale di Sorrento ha deciso sanzioni da 100 a 500 euro ed il Daspo urbano per "chiunque venga sorpreso a fermare e a molestare i passanti, allo scopo di procacciare clienti a ristoranti, bar e altri pubblici esercizi" situati a Marina Piccola. L'ordinanza è stata firmata questa mattina dal sindaco, Giuseppe Cuomo. "Il provvedimento è si è reso necessario in seguito alle tantissime lamentele che mi sono giunte - afferma il sindaco - da tempo siamo impegnati attraverso l'attività degli agenti della