8^ edizione di Teatro alla Deriva alle Terme Stufe di Nerone

Appuntamento per quattro domeniche consecutive, 7, 14, 21 e 28 luglio Alle Terme - Stufe di Nerone (Bacoli-NA), per quattro domeniche consecutive, 7, 14, 21 e 28 luglio, si terrà la 8° edizione della rassegna TEATROallaDERIVA (il teatro sulla zattera), ideata da Ernesto Colutta e Giovanni Meola, che ne firma la direzione artistica per il settimo anno. Manifestazione teatrale unica in Italia e appuntamento fisso del territorio flegreo, offre un programma di forte impatto ed alternativo. La sua unicità risiede nel far andare in scena gli spettacoli su di una zattera galleggiante sull’acqua, costruita appositamente e posizionata all’interno del laghetto circolare delle Stufe di Nerone. Uno scenario suggestivo, la distanza dal caos della città, la particolarità dello spazio scenico, tutto concorre ad accogliere un pubblico

Al via la VII edizione della rassegna TeatroallaDeriva, il programma

4 spettacoli rappresentati su una zattera galleggiante sull’acqua, costruita appositamente e posizionata all’interno del laghetto circolare Alle Terme - Stufe di Nerone, a Bacoli, dall’1 luglio scatta la VII edizione della rassegna TeatroallaDeriva (il teatro sulla zattera), ideata da Ernesto Colutta e Giovanni Meola, che ne cura la direzione artistica per il sesto anno. Quattro appuntamenti per quattro domeniche consecutive alle ore 21:30. Manifestazione unica in Italia, con gli spettacoli rappresentati su una zattera galleggiante sull’acqua, costruita appositamente e posizionata all’interno del laghetto circolare delle Stufe di Nerone. In uno scenario suggestivo, lontano da caos e rumori della città, un teatro che proverà a far ridere, emozionare, riflettere, pensare, avere dubbi, coltivare certezze. TeatroallaDeriva, oramai appuntamento fisso dell’area flegrea napoletana, è riuscito ad aggregare e formare negli anni un pubblico affezionato ed attento,

Teatro: “Nevrotika vol. 1-2-3” alle stufe di Nerone

Per la rassegna TEATROallaDERIVA alla sua V edizione Domenica 24 Luglio alle ore 21 alle Terme-Stufe di Nerone (Bacoli-NA) con ‘Nevrotika vol. 1-2-3’ continua la rassegna TEATROallaDERIVA (il teatro sulla zattera), quest’anno alla sua V edizione. Manifestazione unica in Italia e divenuta ormai un appuntamento estivo fisso, la sua unicità risiede nel fatto che gli spettacoli vengono rappresentati su di una zattera galleggiante sull’acqua, costruita appositamente e posizionata all’interno del laghetto termale delle Stufe di Nerone. In questo scenario originale e suggestivo, lontano da caos e rumori della città,  andranno in scena quest’anno tre spettacoli che affrontano argomenti seri ma in chiave grottesca e talora surreale, provando a far ridere, emozionare e pensare il pubblico che interverrà. Il secondo spettacolo, Nevrotika vol.

“Una notte a Little Italy”, ultimo appuntamento con TEATROallaDERIVA

Questa sera alle ore 21 ci sarà l'ultimo appuntamento alle Terme Stufe di Nerone Napoli, 12 settembre - Lo spettacolo è "Una notte a Little Italy", scritto e diretto da Francesco Durante, che sarà in scena sul palco-zattera insieme a Tony Laudadio, Federico Odling e Vittorio Ricciardi. Gli organizzatori ci assicurano che lo spettacolo si farà in qualunque condizione atmosferica in quanto c'è un adeguato spazio al coperto che ci ospiterà in caso di pioggia o di prevista pioggia, senza che il nostro viaggio musicale perda di bellezza. Attraverso canzoni italoamericane figlie dell’intensa emigrazione di fine Ottocento – inizio Novecento, la conferenza-spettacolo racconta con parole, immagini e musica, in modo leggero ma sorprendente, del sogno di emancipazione di milioni di contadini del Sud. Si diceva, ultimo appuntamento

TEATROallaDERIVA, a Bacoli si recita sulla zattera

Lo scorso 27 giugno, presso le Terme-Stufe di Nerone a Bacoli, è partita la II edizione di TEATROallaDERIVA (il teatro sulla zattera). Nata da un’idea di Ernesto Colutta, con la direzione artistica di Giovanni Meola (Virus Teatrali), la rassegna teatrale inaugurata nell’estate 2012 ritorna quest’anno con quattro appuntamenti, sempre di giovedì, dal 27 giugno al 18 luglio. La particolarità di questa rassegna è che gli spettacoli saranno rappresentati su di una zattera sull’acqua costruita appositamente per l’occasione e posizionata sul piccolo lago termale delle Stufe di Nerone. In questo scenario suggestivo, lontano dal caos e dai rumori della città, sarà possibile vedere quattro spettacoli che hanno in comune l’impegno civile e sociale. La direzione artistica ha puntato infatti su compagnie le cui scelte sono