Sub investito da un gommone a Lucrino

L'uomo è stato soccorso dalla Guardia Costiera e trasferito all'ospedale di Pozzuoli Napoli, 19 agosto - Ha riportato delle ferite lievi alla schiena, fortunatamente guaribili in sette giorni, il sub che nel pomeriggio di ieri è stato investito da un natante - un un gommone di medie dimensioni, con sette persone

Palinuro: recuperato il corpo di Silvio Anzola

Sub rimasto intrappolato venerdì in un cunicolo nei fondali Palinuro (Salerno), 25 agosto - E' stato recuperato dai vigili del fuoco il corpo di Silvio Anzola, il sub rimasto intrappolato venerdì scorso in un cunicolo nei fondali del mare di Palinuro, nel Salernitano. Con lui vi erano ancora Mauro Cammardella e

Individuato il corpo del terzo sub, domani il recupero

Il ritrovamento ad una profondità di circa 40 metri Paestum (Salerno), 24 agosto - I vigili del fuoco hanno individuato il corpo di Silvio Anzola, il terzo sub rimasto intrappolato in una grotta a Palinuro (Salerno). I sommozzatori dei vigili del fuoco lo hanno trovato ad una profondità di circa

Palinuro, riprese le attività di ricerca del terzo disperso

I corpi di Mauro Cammardella e Mauro Tancredi sono stati recuperati ieri Palinuro, 22 agosto - Sono riprese stamane le operazioni per portare in superficie Silvio Anzola, il sub rimasto intrappolato venerdì mattina in un cunicolo della grotta della Scaletta nelle acque di Palinuro, frazione di Centola (Salerno), insieme con i

Palinuro, individuati i corpi di due sub dispersi

Approntata camera iperbarica per fronteggiare i rischi legati ad un'eventuale embolia dei sommozzatori dei vigili del fuoco Palinuro, 20 agosto - Sono stati individuati due dei tre corpi dei sub scomparsi ieri mattina nelle acque di Palinuro, frazione di Centola (Salerno). Si tratta, si apprende da fonti qualificate, di Mauro Tancredi

Sub a 80 anni, muore in immersione

Procura Torre Annunziata dispone autopsia (ANSA) - MASSA LUBRENSE (NAPOLI), 5 OTT - Si è immerso, a 80 anni, per un'escursione subacquea nel golfo di Sorrento (Napoli), ma è stato colto da malore ed è morto: è successo a un ingegnere napoletano, L. G., nella zona dell'Area Protetta di Punta Campanella,