Antiracket, FAI: denunciare il pizzo e diventare “consumatori critici” per combattere la camorra

La FAI al liceo statale Margherita di Savoia per la settimana di autogestione. Obiettivo: contrastare la camorra attraverso la denuncia del pizzo "L'unione fa la forza", sembra una frase fatta ma non lo è, e può testimoniarlo la FAI (Federazione Antiracket Italiana), associazione che opera in Campania, Calabria, Puglia e Sicilia e che da ben